Home » News » Diventare Ricchi con le Opzioni Binarie?

Diventare Ricchi con le Opzioni Binarie?

Nel web ormai da tempo, si leggono decine di articoli che sembrano invitare in un mondo fatato “quello delle opzioni binarie”, in cui si prospetta la possibilità di guadagnare grandi profitti in poco tempo e cambiare così radicalmente la propria vita, diventando in breve tempo “Ricchi”.

Diventare ricchi con le opzioni binarie?

Se questa è la premessa, la risposta è "No", non si diventa ricchi con le opzioni binarie, almeno non in un arco temporale breve; ma di certo si può arrivare ad un reddito mensile cospicuo che può rappresentare un extra reddito importante. Non mancano i casi di alcuni trader che sono riusciti a creare forti guadagni in poco tempo, ma sono eccezioni e non la regola.

Per fare trading opzioni binarie non servono lauree o titoli, ma studio, allenamento e comprensione chiara dei grafici.

Come iniziare a studiare le opzioni binarie?

La missione del bellissimo mondo delle opzioni binarie, credo sia quella di poter produrre ottime soddisfazioni economiche, ma solo attraverso esercizio e apprendimento, che inizia con l'analisi e lo studio degli elementi basilari delle opzioni binarie, come ad esempio:

  • i Grafici a candele
  • l'analisi tecnica di Supporti e Resistenze
  • di figure come Rettangoli e Triangoli
  • interpretare le news di mercato ad alto impatto tramite i calendari forex
  • studiare i trend anche tramite l'ausilio di strumenti come il TrendGT indicator

L'esperienza sul campo su conti demo o reali di opzioni binarie vi darà tutte le risposte che state cercando e vi farà comprendere anche come il vostro "umore" risponde alle leggi dei mercati. Diventare un trader professionista è possibile.

Come scegliere le scadenze migliori per le opzioni binarie?

Una componente importante delle opzioni binarie è la scadenza, che può dipendere da vari fattori , come quello del time frame del grafico studiato, o della strategia utilizzata o ancora, può essere legata alle news macroeconomiche attese. Ad esempio solitamente i nostri trader di opzioni binarie studiano i grafici con timeframe H1 e tramite il TrendGT scelgono scadenze che variano tra  30 minuti fino a 1 ora. Ecco un trade di 2 giorni fa: http://guidatrading.com/2014/12/segnali-trading-trendgt-come-usarli/

segnali-trading-optionweb

Quale Broker Opzioni Binarie scegliere?

Durante il periodo di Natale 2015 ci sono numerose offerte sui vari broker di opizoni binarie e vi segnaliamo le seguenti:

  • OptionTime – 125% bonus
  • OptionWeb – Primo Trade rimborsato + 100% bonus + segnali di trading
  • 24option – segnali trading gratis + 100% bonus

se cerchi altri broker puoi confrontarli QUI.

 

+500

Antonio

2 commenti

  1. Salve

    quello che dice è relativo;diventare ricchi con le opzioni binarie è possibile,giustamente con un ottimo piano trading(in quale assets investire,quante operazioni da fare,quanto investire in percentuale,che strategie usare e ovviamente che time frame utilizzare) e pazienza(facendo 4 conticini,utilizzando il 10% di capitale e facendo solo 20 operazioni al giorno,con scadenza 5-10-15 minuti per non avere falsi segnali,nel arco di un 1 anno diventi ricco)….il vero problema non è diventare ricchi(che poi volontà pazienza e sacrificio danno i risultati)ma bensì come approcciarsi alle opzioni binarie,se io vedo le opzioni binarie come una scommessa(il 90% degli aspiranti traders)è ovvio che nel lungo periodo perdo tutto,se vedo invece le opzioni binarie come un bussiness(perchè alla fine questo è!)le cose cambiano e tuttto diventa possibile.

    Spero mi risponda su cosa ne pensa di quello che ho detto

    Saluti

    • Ciao

      utilizzare il 10% del capitale è a nostro avviso esagerato e anche fare 20 operazioni al giorno. Noi consigliamo sempre di investire tra il 3 e il 5% del capitale e un massimo di 2-3 posizioni al giorno. In questo modo si ha un riscontro positivo non solo in termini economici a fine mese ma anche meno stress e più lucidità su ogni segnale di trading studiato sui grafici.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

twitter

Google e Facebook pronti per l’acquisto di Twitter?

Può esistere un social network di nicchia? La risposta è positiva, se si punta a una redditività bassa. E’ quanto ha sperimentato Twitter, che nell’ultimo anno si è scoperto “meno di massa” rispetto a quanto sperasse. Gli utenti non stanno crescendo, gli introiti nemmeno, sicché la piattaforma cinguettante sembra ormai appannaggio di un pubblico ben definito e circoscritto, forse troppo. Se questa è la dimensione che spetta a Twitter, allora emerge chiaro un problema di ...