Home » Forex » 9 Buoni motivi per fare trading online

9 Buoni motivi per fare trading online

Nella vita si può scegliere di svolgere un' attività autonoma, oppure di essere dipendendi di qualcuno. In entrambi i casi s'investe una parte del proprio tempo per produrre reddito. Mentre però il dipendente lavora un numero di ore settimanali prestabilite per contratto, può contare mensilmente su un reddito fisso, ma sicuro, chi svolge un'attività propria ha la facoltà di scegliere come, quando lavorare e quanto guadagnare.

I due lavori hanno i loro pro e i loro contro, quali di questi prevalgano sugli altri dipende da una valutazione soggettiva del lavoratore. Chi predilige maggiore flessibilità, possibilità di scegliere quante ore lavorare, capacità di produrre potenzialmente alti redditi, sicuramente sceglierà una attività autonoma. Chi invece cerca dal lavoro stabilità, stipendio fisso e sicurezza, probabilmente avrà necessità di lavorare alle dipendenze altrui.

Tuttavia, interessarsi ai mercati finanziari non esclude assolutamente la possibilità di svolgere altre attività, sia autonome, che da dipendente, ecco perché investire in attività finanziarie può rivelarsi altamente vantaggioso:

  • L'attività di trading si può svolgere anche part-time, senza rinunciare al lavoro principale, dedicando anche poche ore al giorno o alla settimana. Non è necessario un impegno costante, continuativo o elevato. Si può operare in qualsiasi giorno, quando si vuole e negli orari che si ritiene opportuni.
  • Il denaro investito può rendere bene e non rischiede particolari energie fisiche. Se si investe correttamente, è il denaro che lavora per noi e non il contrario. E' vero che quando si investe si rischia di perdere del denaro, ma la soluzione è semplice, basta investire con strategia e criterio.

Il gioco vale sicuramente la candela, altrimenti perché i più ricchi sono così interessati agli investimenti in borsa e alle speculazioni finanziarie?

  • Puoi lavorare dove vuoi e quando vuoi. Se operi nei mercati finanziari, puoi investire in qualsiasi posto ti trovi, in riva al mare, in viaggio, all'estero, a casa tua, sotto un albero, ti basta possedere un pc ed una connessione ad internet.

La cosa bella è che puoi farlo anche quando vuoi senza rinunciare ai tuoi impegni.

  • Non devi subire il traffico per recarti in ufficio, sopportare il collega o il capo fastidioso, stare dietro a clienti, utenti e quant'altro. Puoi alzarti la mattina con calma, fare colazione senza premura, accendere il pc ed iniziare a lavorare. E' pur vero che qualcuno preferirebbe, anzi non ne potrebbe fare a meno, interaggire con altri esseri umani e utilizzare l'auto o i mezzi pubblici per spostarsi al lavoro, ma queste sono esigenze soggettive, per fortuna ognuno di noi ha necessità ed esigenze differenti.
  • Lavorare utilizzando l'effetto leva. Grazie all'effetto leva si possono muovere grosse somme di denaro con piccoli investimenti.
  • Puoi guadagnare in qualsiasi fase di mercato, se i prezzi salgono, scendono, o rimangono invariati non ha importanza, basta individuare le giuste opportunità. Il trading non conosce crisi, in qualsiasi momento il guadagno dipende dalle tue scelte.
  • Convenienza fiscale. Investire in attività finanziarie è l'attività che in Italia ha la tassazione più bassa in assoluto. In un periodo nel quale la pressione fiscale distrugge le imprese e riduce gli stipendi, trovare attività con bassa tassazione non è cosa da poco.

A dir la verità, negli ultimi tempi anche le rendite finanziarie sono state prese di mira dal legislatore tributario, tuttavia, la tassazione rimane sempre notevolemnte più bassa rispetto ad altre attività.

Con il Decreto Legge n. 138/2011 convertito nella Legge n.148/2011 e il D.l. 216/2011, dal primo Gennaio 2012, rendite finanziarie, redditi di capitale e redditi diversi, sono soggette ad un’unica aliquota d'imposta del 20% e nel 2014 al 26%.
Se non fosse stato per la grave crisi mondiale, il legislatore probabilmente non avrebbe mai pensato di incrementare la tassazione dal 12,5% al 26%.

  • Per investire non è necessario costituire società, aprire partita IVA o sostenere particolari costi. E' incredibile quanto sia semplice svolgere questa attività, ti basta scegliere un broker, avere un conto corrente e poi iniziare ad investire. Non serve altro, devi solo dichiarare quanto guadagnato. Considerando che in Italia per fare qualsiasi cosa è obbligatorio pagare imposte, tasse, ricevere autorizzazioni e risolvere tante questioni burocratiche, non è davvero fantastico quanto sia semplice ed economico lavorare in questo campo?
  • I mercati finanziari sono per tutti. Puoi iniziare con un capitale minimo, anche qualche centinaio di euro. Quante attività conosci che richiedono investimenti così irrisori?

Per poter iniziare ti consigliamo questa ottima guida per fare trading online.

Attenzione: Mai buttarsi a capofitto in una realtà così complessa come quella dei mercati finanziari. Sebbene tutto possa sembrare roseo, è sempre meglio entrare in punta di piedi, e quindi non azzardarti a lasciare il tuo attuale lavoro dopo i primi successi, potresti rimpiangerlo amaramente. Il nostro consiglio è quindi quello di tenersi stretto il proprio lavoro principale, soprattutto per avere un reddito sicuro e costante alle spalle. Solo dopo anni di lavoro ed esperienza, solo dopo aver valutato attentamente le proprie capacità e necessità, allora si potrà pensare di lasciare il lavoro e dedicarsi interamente all'attività di trader.

+500

Antonio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

fare-soldi

Opzioni binarie e Forex: differenze

Il trading online vede due protagonisti indiscussi: opzioni binarie e forex. All’occhio dei piccoli e grandi investitori, sono considerati rivali. Sia chiaro: l’utilizzo dell’uno non esclude l’utilizzo dell’altro. Ma tant’è: chi in genere investe nel Forex non investe nelle opzioni binarie e viceverse. Le due squadre sono ben definite. A questo punto è lecito chiedersi: qual è il migliore metodo per investire soldi? Ciascuno deve darsi la propria risposta. Tuttavia, è possibile disquisire su differenze, vantaggi ...