Home » Forex » Consigli per un neofita trader

Consigli per un neofita trader

Immaginate di salire sopra un’auto senza aver mai preso la patente, o quanto meno provate a ricordare la prima volta che avete messo mano al volante quando ancora facevate confusione tra il pedale del freno e quello dell’acceleratore.

Immaginate di giocare al pallone senza mai aver toccato un pallone, o ancora immaginate di andare a pesca per la prima volta senza neanche sapere cosa sia un amo.

Secondo voi, quale sarebbe il risultato di queste attività?

Nessuno di noi può pensare di fare al meglio qualcosa senza la giusta esperienza e conoscenza.

Morale della favola, prima di fare bene qualsiasi cosa bisogna imparare ed acquisire esperienza.

Tutto ciò per dire che nel mondo del trading si entra in punta di piedi, si legge, si studia, s’impara e poi si prova. Solo in questo modo le probabilità di ottenere risultati positivi aumentano.

Qualcuno ad esempio dopo una spulciatina a qualche libro, una lettura a qualche articolo, immediatamente si sente in grado di investire, salvo poi riscredersi e pensare che i mercati finanziari sono pericolosi e rischiosi, posti dove si perde tanto denaro. Ovvio, se non sapevano neanche cosa stavano facendo come potevano non perdere denaro?

E comunque, lo sapete che per qualcuno che perde denaro c’è sempre qualcuno che lo guadagna? Vi sembra strano? Questa regola vale in ogni luogo e in ogni dove.
Ciò che per te è una perdita, per qualcun altro è un guadagno.

Quindi, ciò che un neofita deve capire è che per passare dalla parte di chi guadagna, bisogna prima imparare. Non dovete necessariamente imparare definizioni a memoria o termini inglesi scontrosi, ma almeno capire la logica del sistema. Per fare questo, molti broker, società alle quali dovrete necessariamente affidarvi se volete ad esempio negoziare opzioni o investire nel forex, mettono a disposizione dei conti demo, o conti gratuiti con denaro finto.

Visita la sezione dei broker per fare trading in opzioni binarie

Fatevi le ossa con investimenti finti, e solo dopo, quando vi sentite realmente pronti, allora passate al denaro vero.

Antonio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Carry Trade: tradare con i tassi di interesse

Il Carry Trade, più che una strategia di trading, è un approccio per guadagnare sfruttando la differenza dei tassi di interesse tra due o più paesi. Se messo in pratica in maniera consapevole e ragionata, può dimostrarsi davvero proficuo. Per rendere al meglio, tuttavia, il Carry Trade deve essere condotto da investitori di grande esperienza e in possesso di conoscenze non indifferenti. Cos’è il Carry Trade Il Carry Trade può essere considerato un’attività che punta ...