Home » Guide Trading » Trading system: Segnali media mobile doppia 

Trading system: Segnali media mobile doppia 

La media mobile è sicuramente lo strumento migliore per cominciare ad investire e guadagnare in borsa. La sua semplicità di utilizzo l’ha reso un indicatore indispensabile e sicuramente molto affidabile e popolare. Tutti i trader, almeno una volta, hanno costruito intere strategie basate unicamente sui segnali generati da questo semplice quanto efficace indicatore.

La media mobile altro non è che una semplice media aritmetica dei prezzi ( media mobile semplice ). Tale media si definisce mobile perché prende in considerazione un arco di tempo, che si definisce periodo, e che rappresenta i giorni che saranno presi in considerazione per il calcolo della media.
Si definisce ” mobile ” in quanto prende in considerazione il giorno attuale più i giorni precedenti, aggiornandosi continuamente.

UNA SEMPLICE STRATEGIA PER GUADAGNARE

Esistono molte strategie che comprendono l’utilizzo della media mobile come indicatore di riferimento, questa che stai per conoscere risulta essere estremamente semplice e facile da attuare. Per costruire tale strategia bastano solo due medie mobili con periodi diversi: uno lungo ( 100 giorni ) ed uno breve ( 25 giorni ).
Il segnale operativo è definito dall’incrocio delle medie mobili e più precisamente dal ruolo della media mobile veloce.

SEGNALI DI TRADING

Si ha un segnale di acquisto quando la media mobile veloce incrocia dal basso verso l’alto la media mobile lenta.

Si ha un segnale di vendita quando la media mobile veloce buca dall’alto verso il basso la media mobile lenta.

Il segnale di uscita si ha invece quando il prezzo buca la sua media mobile.

ESEMPI OPERATIVI

Segnale di acquisto

Trading system: Segnali media mobile doppia 

Segnale di vendita

Trading system: Segnali media mobile doppia 

Come vedi la strategia risulta essere molto semplice da eseguire e da risultati inaspettati. Il consiglio è di utilizzarla mettendo uno stop loss dinamico al 5%. In questo modo avremo una perdita massima del 5% nel caso si verifichino falsi segnali e un guadagno pressoché illimitato nel caso in cui il segnale risulti essere valido.

Antonio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Le differenze tra analisi tecnica e analisi grafica

Uno dei presupposti per un trading davvero efficace è l’analisi. E’ grazie all’analisi che le attività di investimento acquisiscono una carica di scientificità e il trader può operare con cognizione di causa. Esistono varie tipologie di analisi. Tecnica, innanzitutto, ma anche fondamentale e del sentiment. Un tipo di analisi di cui si sente parlare spesso ma che è allo stesso tempo oggetto di fraintendimento è l’analisi grafica, la quale viene sovente confusa con la tecnica. ...