Home » Tag Archivi: webinar forex

Tag Archivi: webinar forex

I seminari forex XM gratis di Milano, Napoli e Catania

Xm è un broker forex e cfd conosciuto per la capacità di offrire servizi di alta qualità ai suoi utenti e soprattutto concentrato nella formazione con webinar forex settimanali e seminari forex in varie città. Non trascura nessuno degli aspetti legati alle attività di trading, formazione compresa. Anzi, da questo punto di vista eccelle particolarmente. Non solo offre webinar forex formativi settimanali ma è impegnato nella formazione dal vivo. Organizza, infatti, seminari forex in giro per il mondo. Nel 2017 sarà anche in Italia, per la precisione a Milano, Napoli e Catania.

Il seminario forex di Milano si terrà il 20 maggio al Four Points di Sheraton. Il seminario di Napoli avrà luogo invece al Ramada Naples City Center il 24 giugno. Infine, il 15 luglio, sarà il turno di Catania (Plaza Hotel).

  • I seminari forex sono gratis per tutti
  • Con XM puoi avere 25 euro gratis per iniziare a fare trading
  • Puoi studiare online con i Webinar forex ogni Martedì e Giovedì

Si rinnova quindi l’impegno di XM nella formazione. Un impegno che trova il suo fondamento nella consapevolezza che il trading online è un’attività complessa, che necessita di competenze per essere svolta al meglio. Un impegno, inoltre, che è in fondo lo strumento per raggiungere un obiettivo più grande: rendere il trading online accessibile a tutti, anche ai trading non professionisti.

Per questo motivo, l’offerta formativa dei seminari XM alterna teoria e pratica, in un percorso di trasmissione delle conoscenze che punta a essere dialogico e inclusivo.

L’offerta didattica dei seminari forex XM

Nello specifico, i seminari forex XM verteranno su cinque argomenti.

Basi teoriche dei mercati finanziari. Prima di cimentarsi nel trading online, è bene acquisire le basi dei mercati finanziari, quindi avere una conoscenza generale di meccanismi che regolano il mondo dell’investimento. XM, coscienziosamente, parte proprio da questo elemento.

Basi teoriche del trading online. La teoria è importante, anche perché offre il terreno sul qualche edificare un sapere più specifico e più pratico. I seminari XM tratteranno di teoria senza per questo appesantire i partecipanti.

seminari forex

Analisi tecnica vs Spread Trading. L’analisi tecnica è la pratica grazie alla quale il trader trae orientamenti utili per prevedere i prezzi. Le risorse principali, in questo ambito, sono gli indicatori, strumenti frutto di lavoro statistico e tecnico. XM presenterà e illustrerà l’utilizzo degli indicatori ADX, MACD, Ichimoku e Heiken Ashii.

Monitoraggio. Il mercato va monitorato nel suo complesso, in quanto gli asset sono legati da un rapporto di interdipendenza. XM trasmetterà competenze specifiche circa il monitoraggio del mercato, offre tecniche di uso immediato.

Supporti e resistenze. Il supporto è il livello del prezzo che un asset, immerso in un trend negativo, tende a non oltrepassare. Il rapporto, viceversa, è il prezzo che un asset, immerso in un trend positivo, fa fatica a superare. Sono strumenti utili per il money management. XM si pone lo scopo di insegnarne l’utilizzo e l’individuazione.

Grafici a 4 ore, grafici a 1 ora. Questa particolare tipologia di grafici risultano utili ai trader che mettono in pratica un approccio improntato sulla velocità. Il trading veloce pone in essere rischi e opportunità, quindi merita decisamente un capitolo a parte. Lo scopo di XM e mettere questo approccio a disposizione dei principianti, sebbene venga considerato appannaggio degli esperti.

Swissquote: il broker che ha a cuore la formazione degli utenti

Swissquote è un broker forex e cfd di fama mondiale e molto conosciuto e apprezzato dai trader italiani. E’ il punto di riferimento per oltre 220.000 clienti sparsi in tutto il mondo, ai quali offre condizioni di trading favorevoli e la possibilità di tradare con una quantità elevata di asset.

Vai al sito di Swissquote

Swissquote è innanzitutto un broker sicuro. E’ infatti regolamentato dalla britannica FCA, conosciuta come uno degli enti regolatori più severi al mondo. Aderisce, inoltre, alla normativa MiFID, che pone in essere importati tutele per i consumatori. Infine, mette a disposizione dei clienti l’accesso al Financial Services Compensation Scheme, che protegge i depositi fino a 50.000 sterline.

swissquote

L’offerta formativa di Swissquote: webinar forex e seminari in Italia

Sono numerosi i pregi di Swissquote. Su tutti, l’attenzione che ripone nell’argomento “formazione”. Un tema molto importante, in quanto può fare la differenza, se il trader è alle prime armi. Il broker si pone dalla parte dei clienti e offre contenuti formativi di prim’ordine, completi dal punto di vista teorico e pratico.

Molto apprezzati dagli utenti sono in particolare i webinar, che di distinguono per qualità, gratuità e approccio dialogico. Sono infatti gestiti da trader professionisti, che hanno affrontano quotidianamente le tematiche di cui parlano. Sono inoltre in tempo reale, in modo che i partecipanti possano porgere domande e fare commenti. Infine, prevedono una procedura di prenotazione piuttosto semplice: è sufficiente iscriversi al sito di Swissquote e attendere un messaggio informativo riguardante gli eventi in corso e in programma.

I webinar sono incentrati sui seguenti argomenti:

  • Nozioni base sul Forex. I contenuti sono dedicati anche ai profani, a chi vorrebbe approcciarsi al trading online ma non ha nessuna competenza o conoscenza in merito.
  • Analisi tecnica. Gli utenti apprendono l’importanza dell’analisi tecnica, imparano a scegliere e utilizzare gli indicatori.
  • Strategie forex. I docenti illustrano strategie totalmente replicabili, in grado di ispirare trade vincenti.
  • Piattaforme. Le piattaforme messe a disposizione da Swissquote sono accessibili ma per sfruttarle al meglio è necessario studiare.
  • Trade a margine. L’utilizzo della leva è un’arma a doppio taglio. I webinar di Swissquote insegnano a padroneggiare questo strumento così affascinante (è in grado di moltiplicare in modo esponenziale i profitti).

Condizioni trading di Swissquote

Il broker non si distingue solo per l’offerta formativa ma anche per quella riguardante il trading in senso stretto. Nello specifico, consente di tradare con:

  • Il Forex (80 coppie di valute)
  • L’azionario (23 indici)
  • Le materie prime (greggio USA, greggio UK, gasolio, gas naturale, oro e argento)
  • I CFD su altri sottostanti

Dal punto di vista economico, Swissquote è in grado di offrire molto. Gli spread, infatti, sono tra i più bassi della categoria (spread a partire da 0.8 pip). I trade minimi, grazie alla presenza dei micro-lotti, si attestano sui 100 euro, i tassi Swap sono piuttosto convenienti.

Le piattaforme messe a disposizione, infine, sono Metatrader 4 e 5, molto famose presso la comunità dei trader.

Analisi tecnica e analisi grafica: quali le differenze?

webinar forex gratisL’analisi tecnica è una disciplina di fondamentale importanza per tutti gli stili di trading. Consente, mediante un approccio scientifico e razionale, di comprendere la reale situazione del mercato e di fornire indicazioni sull’andamento futuro dei prezzi. Un’altra espressione cara ai trader è “analisi grafica”. Alcuni, ovviamente i meno esperti, tendono a confondere le due disciplina. D’altronde, hanno entrambi lo stesso oggetto di studio: il grafico.

Analisi tecnica

Si definisce analisi tecnica come quella disciplina che studia attraverso strumenti particolari il mercato così come viene rappresentato dal grafico. Il suo scopo è fornire “segnali”, ossia orientamenti utili alla progettazione degli ordini. Quando si parla di strumenti, si parla in realtà di “indicatori”, ossia dei mezzi di misurazione che restituiscono dei valori dal preciso significato. L’interpretazione di questi ultimi si basa su modelli ciclici, quindi su un principip in particolare: i prezzi tendono a replicare gli stessi movimenti, a parità di condizioni un asset reagisce più o meno sempre allo stesso modo.

Il concetto può sembrare complicato ma padroneggiare l’analisi tecnica non è molto difficile. Sono necessari pazienza, un minimo di logica e una buona guida. Anche perché, fortunatamente, la stragrande maggioranza delle piattaforme offre gli indicatori già pronti per essere utilizzati e interpretati. Al trader non rimane che scegliere l’indicatore più adatto, impostare alcuni parametri e studiarne i risultati.

Ovviamente, è più facile a dirsi che a farli. In ogni caso, non c’è via di uscita: l’analisi tecnica va utilizzata. Il rischio, se si sceglie altrimenti, è approcciarsi al trader con il mero intuito, un po’ come se fosse gioco d’azzardo.

Analisi grafica

E l’analisi grafica? In realtà, è una sottocategoria dell’analisi tecnica. Una specie di branca. Esiste però una differenza tra analisi tecnica in senso stretto e analisi grafica. In quest’ultima, infatti, gli indicatori sono sostituiti dal grafico nudo e crudo. I segnali, dunque, non provengono dagli indicatori bensì dal grafico o per meglio dire dalle figure che emergono da esso.

Il principio è il seguente: l’andamento del prezzo forma delle figure nel grafico. Alcune figure dicono qualcosa sul futuro dei prezzi, dunque possono essere utilizzate in senso analitico e predittivo.

Sono numerose le figure, quindi si può affermare che l’analisi grafica sia in qualche modo autosufficiente. Le figure si raggruppano in due categorie: figure di continuazione e figure di inversione.

Le prime segnalano, tra le altre cose, un proseguimento del trend. Le seconde, molto banalmente, annunciano una inversione di rotta.

L’analisi grafica ha la stessa dignità e autorevolezza dell’analisi tecnica nuda e cruda. E’ efficace, benché non priva di falsi segnali. Certamente è più difficile da padroneggiare dal momento che lo studio del grafico è “meno automatico” di quanto non lo sia l’utilizzo degli indicatori.

Lezioni di trading GRATIS

  • partecipare a seminari trading dal vivo gratis di Genova del prossimo 18 Febbraio
  • entrare nel canale Telegram e seguire le nostre analisi forex, studi di mercato e informazioni utili per fare trading in modo professionale: https://telegram.me/guidatrading

Guida Trading Analisi Tecnica

  1. Analisi Tecnica
  2. Il trend
  3. Oscillatore stocastico
  4. RSI
  5. Stock-RSI
  6. MACD
  7. Supporto e Resistenza
  8. Aree di Supporto e Resistenza
  9. Media Mobile con livelli
  10. Medie Mobili Triplo Crossover
  11. Come usare l'Indicatore MFI
  12. ATR
  13. Ichimoku
  14. ADX
  15. Indicatori di Volatilità
  16. Candele Giapponesi
  17. Come usare le CandleStick – Hanging Man and Hammer
  18. CandleStick Doji
  19. Trading con Morning, Evening e Shooting Star
  20. Come usare i pattern Engulfing, Piercing e Dark cloud
  21. Candele Giapponesi con Metatrader
  22. Pattern D'inversione
  23. Modello testa e spalle
  24. Modello Doppio Massimo
  25. Modello Triangolo
  26. Le Flag
  27. Volume
  28. Pivot Point
  29. Cicli di Mercato Intermedi
  30. Bande di Bollinger
  31. Come usare le bande di Bollinger correttamente
  32. Indicatori per Opzioni Binarie
  33. Pattern 123 di Joe Ross
  34. Strategia Trading Pin Bar – Parte 1

Trading con XM a Bologna e Roma

Xm ha recentemente rinnovato l'offerta formativa dal vivo con alcuni seminari forex gratis nelle città italiane. Le prime città sedi dei nuovi seminari forex saranno Bologna e Roma.

Bologna 29 Ottobre ore 10:00ingresso gratuito con prenotazione online da QUI

Roma 3 Dicembre ore 10:00ingresso gratuito con prenotazione online da QUI

solo 100 posti disponibili!

roma corso forex gratis

I corsi forex organizzati da XM.com sono orientati allo studio dei mercati finanziari e delle principali strategie per il trading online come:

  • approccio alla psicologia dei mercati finanziari
  • studio degli indicatori e oscillatori (pro e contro)
  • strategie di trading con ichimoku, supertrend e heiken ashi
  • strategie di spread trading (classico e dinamico)

I corsi forex gratis daranno l'occasione a tutti i partecipanti di confrontarsi in tempo reale con il formatore Lorenzo Sentino e di poter interagire per approfondire le tematiche o per richiedere esempi operativi.

Bonus forex 100% per i partecipanti

Xm.com indica una promozione speciale per i partecipanti ai seminari forex che prevede un bonus del 100% sul deposito fino a 1000 usd. Il bonus di XM.com non è prelevabile ed è accreditato come margin bonus e quindi è utile per incrementare il margine libero. Può essere usato per fare trading e gli eventuali profitti generati dal bonus possono essere prelevati in ogni momento.

Durante i corsi forex sarà dato accesso ad un'area privata con il materiale didattico e gli indicatori presentati. Saranno disponibili anche altre promozioni speciali che non sono state ancora comunicate.

Bonus 25 euro gratis per tutti

image.creative.crt.image_2211_0_0XM.com offre un bonus di 25 euro a tutti coloro che aprono un conto reale e lo convalidano inviando i loro documenti. Il bonus può essere utilizzato per fare trading online sul forex, materie prime o indici e i trader possono prelevare i profitti realizzati (ma non il bonus).

Webinar forex settimanali

Per chi non potrà partecipare ai corsi forex ci sono 2 alternative:

  1. attendere la pubblicazione dei nuovi appuntamenti formativi in altre città di Italia
  2. seguire i webinar forex settimanali gratuiti e in tempo reale 

Nella seconda ipotesi potete visitare la relativa pagina dei webinar forex e iscrivervi per seguire in tempo reale le lezioni che vi interessano: elenco webinar forex XM

Chi è XM.com?

XM.com è un broker forex e CFD regolamentato CySEC e ASIC e iscritto ai registri di diversi regolamentatori europei come la Consob italiana e la FCA inglese. La recensione completa la potete leggere qui: https://guidatrading.com/broker-piattaforme-forex/xm-com/

XM.com vi offre un ampia gamma di servizi come:

  • diversi tipi di conto trading (demo, micro, standard e conto zero)
  • formazione in italiano con webinar e seminari 
  • segnali di trading quotidiani
  • diverse piattaforme disponibili (web, app e per mac)

Vai al sito XM.com per conoscere l'intera offerta

Broker XM con protezione saldo negativo

Il Broker XM è uno dei protagonisti del forex in Italia. Offre condizioni di mercato di alta qualità e la sicurezza massima che un trader può desiderare (ad esempio la protezione del saldo negativo – leggi sotto). 

Tipi di conto e strumenti

bonus forex xmIn XM esistono tre tipologie di conto utente: il conto Micro, il conto Standard e il conto Zero XM. Le differenze tra l'uno e l'altro dipendono principalmente dalle dimensioni del contratto, dalle commissioni, dal limite di lotti per ticket e dal versamento minimo richiesto.

Il Conto Micro permette di lavorare su tante valute diverse, applica uno spread su tutte le coppie major a partire da 1 Pip, ha un limite di 100 lotti per ticket e chiede un versamento minimo da 5$. Il conto Standard lavora anche qui con tante valute diverse, ma a differenza del precedente propone dimensioni del contratto di 1 lotto ogni 100.000 (nel Micro il rapporto era invece di 1 Lotto ogni 1.000); il limite di lotti per ticket è in questo caso fissato in 50 unità, le commissioni non ci sono e il versamento minimo pari a 5$.

Visita XM.com per maggiori dettagli

Il Micro e lo Standard sono conti simili su molti aspetti, mentre invece il conto Zero XM si differenzia non poco rispetto agli altri due. Tanto per cominciare, le opzioni valuta di base si limitano in questo caso alle sole valute USD, EUR e JPY; e poi ci sono commissioni applicate e, non di meno, un versamento minimo pari a 100$. Il resto, vale a dire limite di lotti per ticket, volume minimo di trade, numero massimo di ordini aperti ed effetto leva, rimane praticamente invariato.

Ma oltre a proporre tre diverse tipologie di conti utente, XM dispone anche di numerosi strumenti tramite cui i trader hanno la possibilità di spaziare: si va dalle coppie di valute fino alle materie prime, dagli indici fino ai metalli preziosi, passando per i prodotti energetici. Pertanto se un utente dovesse sentirsi particolarmente forte su un particolare ambito del trading, sa che qui ha "pane per i suoi denti"!

Bonus forex senza deposito obbligatorio

E per chi è alla ricerca di bonus da sfruttare, anche qui nessun problema! XM offre infatti il cosiddetto "bonus senza deposito" di 25 euro che scatta semplicemente a fronte dell'apertura di un conto pur privo di un capitale iniziale.

Bonus forex fino al 50% e senza vincoli

Oltre a questo il broker mette a disposizione il 50% di bonus per depositi fino a 500$ e un altro 20% di bonus per depositi fino a 5000$. Inoltre esiste uno speciale programma fedeltà che permette di accumulare bonus al crescere dei lotti tradati fino ad un massimo di 5000 dollari.

Se siete interessati a capire come poter ottenere il massimo dei bonus forex utilizzando la nostra speciale strategia di trading vi consigliamo di scrivere a admin@guidatrading.com – il sistema è in grado di realizzare un volume di trading sufficiente a sbloccare 5000 euro di bonus in 6 mesi partendo da un deposito iniziale di 1000 euro.

Campionato forex mensile da 50.000 dollari in palio

Per non parlare poi del campionato di forex internazionale: ogni mese XM offre ai tuoi utenti la possibilità di vincere 50.000$ e accedere così al campionato di forex che prevede un montepremi da 500.000$ senza alcun rischio né tassa di iscrizione!

Formazione e webinar forex

210x90_italian_webinars-itA chi dovesse sentire l'esigenza di essere seguito passo dopo passo in questo percorso, poi, XM offre un centro formativo con tanti webinar, video tutorials e seminari tramite cui dà modo a chiunque di poterne capire di più e diventare un trader realmente esperto. Tutto ciò corre peraltro di pari passo con un pratico calendario economico e con degli utili segnali di forex!

Protezione saldo negativo: la sicurezza prima di tutto

La protezione saldo negativo è diventato ultimamente un fattore molto importante nella scelta del broker forex, anche perché quel che offre è molto importante: questo strumento, infatti, fa sì che il broker assorba le perdite del cliente quando il conto rimane in negativo. Senza questa protezione, in sostanza, l'utente potrebbe ritrovarsi a dover pagare più di quanto abbia sul suo conto: un'ipotesi poco conveniente, non è forse vero?