Home » Tag Archivi: opzioni

Tag Archivi: opzioni

800 euro in 15 giorni – ecco come fare trading

Oggi ho chiuso le posizioni con gli short sulle opzioni CALL di Plus500 aperte il 17 Giugno con un buon guadagno di circa 800 euro. Ho realizzato anche un video nella fase di chiusura e liquidazione del portafoglio:

opzioni plus500Adesso tengo tutto liquido finchè non abbiamo una migliore e trasparente visione anche sull'esito delle trattative con la Grecia e i creditori (BCE e FMI) e soprattutto per l'esito del referendum greco.

Anche il futuro dell'Italia è strettamente legato alla storia economica che si sta scrivendo in questi giorni. 

Il TrendGT continua a darci ottimi spunti operativi ma nei prossimi giorni ci concentreremo solo per il trading intraday sul forex o con le opzioni binarie.

Lezioni di Trading online gratis

webinar-forex-trading

Intanto vi ricordiamo i 2 appuntamenti con i Webinar Formativi al Trading online:

  • Corso spread trading sul forex con XM giorno 1 Luglio ore 19:00 – Gratis
  • Corso pattern Uncino di Ross con OptionTrade giorno 2 Luglio ore 20:00 – Gratis

entrambi i webinar sono realizzati in collaborazione con il nostro collaboratore e trader indipendente Lorenzo Sentino.

Euro e Sterlina – il futuro dell'Europa

trendgt

Le quotazioni intraday hanno mostrato una forza differente tra EURUSD e GBPUSD. E' evidente in questo momento l'utilizzo e la preferenza della sterlina come strumento di trading online rispetto all'euro. Infatti si nota come la chiusura del gap down sia avvenuta molto più facilmente su GBPUSD che su EURUSD. In entrambi i casi il movimento di recupero è stato forte e deciso ma siamo sicuri che non è solo una reazione temporanea?

OptionBit Autorizzata Consob

Come avevamo detto precedentemente, la società OptionBit aveva fermato le registrazioni in Italia per via del processo di regolamentazione e autorizzazione con la OptionBit

Oggi mi è arrivata comunicazione da parte del broker opzioni binarie OptionBit dell'avvenuta piena regolamentazione e autorizzazione Consob. Quindi i clienti italiani possono aprire i conto con OptionBit regolarmente. La recensione completa di OptionBit è presente QUI.

In occasione del ritorno in Italia sono stati lanciati alcuni servizi extra come:

  • Bonus Personalizzati fino al 100% del capitale
  • AlgoBit con supporto in italiano
  • Customer Service in Italiano dedicato
  • Conti di tipo VIP più facilmente accessibili con rendimenti fino all'89%
  • Nuova App per Android e iPhone

Come ottenere un conto demo opzioni binarie con OptionBit

OptionBit in collaborazione con Guidatrading.com permette di ottenere il conto demo opzioni binarie senza richiedere depositi obbligatori. Per poterlo ricevere è necessario registrarsi normalmente usanto QUESTO LINK e poi mandare un'email a admin@guidatrading.com richiedendo l'attivazione della demo.

Condizioni di Trading

Optionbit continua ad offire ai clienti la possibilità di investire a partire da 10 euro su singola posizione su Indici, Azioni, Valute e Materie prime. Inoltre offre gratuitamente l'accesso ai segnali di trading Algobit.

L'assistenza clienti è stata migliorata aggiungendo nuovo personale italiano e i tempi di prelievo sono stati velocizzati entro 24 ore.

Offerta

GuidaTrading.com vuole aggiungere anche una propria offerta per chi decide di aprire il conto con il nostro sito, ovvero il TrendGT indicator Gratis.

Come Iniziare

Per iniziare ad investire con OptionBit e il TrendGT è necessario aprire un conto trading da QUI e poi mandarci un'email.

Trading con Morning, Evening e Shooting Star

Modelli Reversal Giapponesi parte 2

Vai alla parte 1

Modelli Morning ed Evening Star

Uno Star pattern si verifica quando una candlestick con un piccolo real body (bianco o nero) si distanzia dal più grande real body che lo ha preceduto. Il Body può essere all’interno dell’ombra superiore o inferiore della sessione precedente ma i body non devono mai sovrapporsi. Il piccolo real body della star indica una situazione di stallo tra  bulls e bears, a cui dovrebbe far seguito una candela cou un real body esteso, il quale punta a una forza dominante di buy/sell. Il candlestick finale di questo modello a tre candele vede una candela reversal penetrare profondamente all’interno del real body della prima candela, indicando in questo modo un cambio nell’equilibrio della battaglia Bull/Bear.
Idealmente un gap si potrebbe verificare tra il secondo e terzo real body, tuttavia questo si verifica raramente e la mancanza di questo secondo gap non sembra diminuire la potenza della formazione.

Scarica una copia della Metatrader 4 Gratis per analizzare i mercati e trovare gli Star Pattern!


Una Evening Star si verifica dopo un rally, mentre la Morning Star dopo un sell-off. Dove invece la Star è una candela Doji con un piccolo real body, avremo una formazione Doji Star. Le Stars, specialmente le Doji Stars ci avvertono che il precedente trend potrebbe finire.
L'immagine sotto mostra la Morning, la Evening e le formazioni Doji Star morning /evening.

evening-star

I principali fattori che fanno aumentare la probabilità che i modelli Star precedono un'inversione di trend sono:

1. La mancanza di sovrapposizione tra i primi, secondi e terzi real bodies;
2. Bassi volumi sulla prima candela seguita da un volume elevato sulla terza candela indicano la potenza del reversal;
3. La penetrazione profonda dalla terza candela nel real body della prima candela, indica un'oscillazione nell'equazione di domanda/offerta.

 

Shooting Star e Inverted Hammer

La Shooting Star è una candela reversal ribassista che viene dopo un rally. Essa ha un piccolo real body nell’estremità inferiore del suo range con una lunga ombra nella parte superiore, idealmente ha un real body che si distanzia dal real body della precedente candela, mentre il colore del real body non assume una rilevante importanza. Le candele con una ombra lunga nella parte superiore indicano un fallimento dei bulls nel mantenere i guadagni. Essendo una candela solitaria, piuttosto che una formazione, gli si dà meno significato rispetto alle formazioni star di cui abbiamo parlato precedentemente.
L’Hammer invertito, anche se non è un modello star, appare come uno shooting star, ma che invece arriva dopo un declino. Il colore dell’Hammer invertito non assume importanza. Essendosi verificato durante un declino e avendo chiuso vicino ai minimi della sessione (segno ribassista), comporta che i traders per poter agire devono aspettare la conferma. La conferma può presentarsi attraverso l’apertura o preferibilmente la chiusura al seguito delle candele al di sopra del real body dell’hammer invertito, il quale esercita una pressione ai venditore per coprire le loro posizioni corte delle sessioni precedenti.
L'immagine sotto mostra la shooting star e l’hummer invertito.

shooting-star

Strategia Trading Doji + TrendGT

Oggi proseguo con alcuni esempi di trading in diretta sulle analisi delle candlestick Doji come scritto nel mio precedente articolo.

Gli strumenti che il trader ha bisogno per applicare questa strategia sono:

  • TrendGT indicator (gratis per chi apre il conto con GuidaTrading.com – scrivi a admin@guidatrading.com)
  • Piattaforma MT4
  • Piattaforma broker opzioni binarie come Banc de Binary

risultati trading opzioni binarie

Il mio obiettivo quando lavoro è di poter realizzare un minimo di guadagno giornaliero, ​individuando quei momenti di trading ad alta probabilità di successo e fermarmi in attesa del giorno successivo non appena raggiungo il mio target giornaliero. Questo modo di lavorare mi permette di avere una costanza nei rendimenti.

A mio avviso è inutile lavorare 2-3 ore di seguito per guadagnare tanti soldi ma allo stesso tempo rischiare tantissimo… perchè ci saranno giornate che dopo 2-3 ore si presenteranno situazioni difficili che potrebbero indurre ad errori e perdere tutto il guadagnato o addirittura il capitale. L'ho già provato sulla mia pelle ed ecco che vi scrivo queste parole, per segnalare i miei errori che voi dovreste evitare!

La Doji candle di oggi

Durante la sessione di trading opzioni binarie si è presentato sia un trend rialzista (contrario al trend di M5) che una Dragonfly Doji che ci ha permesso di guadagnare 60 euro netti alla fine di questo video. Ecco la candela di cui parlavo:

dragonfly-doji-binary-optionsIl grafico è un M5 su EURUSD.

Per la spiegazione della DragonFly Doji leggi questo articolo: https://guidatrading.com/2014/03/strategia-trading-con-reversal-giapponesi/

Strategia Bollinger + Stocastico Opzioni Binarie

In questo articolo tratteremo una strategia di trading opzioni binarie con le Bande di Bollinger e lo Stocastico su grafici H1. Questa strategia mi è stata segnalata da una nostra lettrice e mi è sembrato corretto condividerla con tutti gli altri lettori. Anzi, se avete qualche strategia interessante da proporre sono a vostra disposizione per commentarla.

Caratteristiche

  • Bande di Bollinger impostate come da default nella MT4, ovvero 20 periodi e 2 Deviazioni Standard
  • Stocastico di Default, ovvero 5,3,3
  • Grafico impostato in H1 ovvero 1 ora

bollinger-stocastico

Come interpretare i segnali di trading al Ribasso

Entrare solo agli incroci ribassisti sopra il livello 80 solo se la candela precedente a quella di ingresso ha chiuso fuori la banda superiore

Come interpretare i segnali di trading al Ribasso

Entrare solo agli incroci rialzisti sotto il livello 20 solo se la candela precedente a quella di ingresso ha chiuso fuori la banda inferiore

Vantaggi

La strategia ha una buona probabilità di successo specialmente se si insiste nella corretta direzione in caso di perdita della prima entrata. 

Svantaggi

In caso di forti trend non è consigliata perchè questa strategia impone di stare Contro il Trend principale e quindi si rischia di vedere lunghe candele rialziste prima di un'inversione.

Un'altro svantaggio può essere di entrare quando si crea un movimento laterale del mercato che di certo non ci aiuta.

Sui TF minori come M5 o M15 vedo tanti falsi segnali.

 

Consigli

A mio avviso è sempre utile cercare di effettuare entrate a favore del trend principale e non contro. Su questa logica ho costruito i miei personali sistemi di trading e non riesco a pensare in modo diverso. Il TrendGT è un esempio del mio modo di fare trading sulle opzioni binarie.

Il Day Trader di Successo Martin Schwartz

Il Day Trader

Il Day Trading rappresenta una tecnica di trading che ha lo scopo di acquistare e vendere i vari prodotti finanziari durante il corso di una giornata e quindi generare i loro profitti in questo breve arco temporale. Il nome “Day Trader” si riferisce al fatto che il trader in questione non sarà uno che piazza ordini a caso e senza un costante monitoraggio.

La natura a breve termine di questo strumento rappresenta il territorio ideale per l’utilizzo degli indicatori tecnici e per le analisi di trend.

La persona che mira ad ottenere dei benefici dal Day Trading sarà interessata a sviluppare le sue capacità logiche. Alcuni indicatori fondamentali possono aiutare a prevedere il trend generale di una valuta e quindi decidere se piazzare un ordine, ma molti trades saranno guidati tecnicamente.

ETX Capital

Il rischio è un fattore importante da tenere in considerazione e per questo il Day Trader dovrebbe sempre avere una solida strategia di uscita.

Martin Schwartz è un esempio di Day Trader di successo che ha fatto fortuna nel trading futures, trading azioni e trading opzioni. Dopo aver risparmiato circa 100.000 dollari, iniziò ad effettuare contrattazioni sulla borsa americana dove è riuscito a guadagnare circa 600.000 dollari soltanto nel primo anno come investitore indipendente. L’anno successivo guadagnò circa 1,2 milioni di dollari, rivelando, di aver ottenuto profitti fino a circa 70.000 dollari al giorno nelle giornate particolarmente redditizie e di conseguenza riuscendo ad ottenere dei guadagni netti di parecchi milioni di dollari nell’arco della sua carriera di trader. Nel 1984 riuscì a vincere il U.S. Investing Championship presso l’Università di Stanford battendo di gran lunga i suoi rivali.

Marty Schwartz è uno dei migliori trader solisti del mondo. In una sua intervista disse: «Rido sempre quando incontro persone che dicono di non aver mai incontrato un analista tecnico ricco. Mi piace! È una affermazione così arrogante e senza senso. Ho usato l’analisi fondamentale per nove anni e sono diventato ricco con l’analisi tecnica». 

La cosa straordinaria della storia di Martin Schwartz è il fatto che egli era uno dei precursori del Day Trading. Lui non ha mai tenuto una posizione per lungo tempo. Schwartz ha seguito soltanto gli indicatori tecnici per muoversi dentro e fuori le posizioni. La principale conoscenza di trading che ha applicato riguardava soltanto le strategie relative al day trading. Nel 1998 lui è stato citato da molti come uno di quelli che credevano che i mercati erano sull’orlo di una importante correzione. Poco tempo dopo arrivò la crisi del rublo che ha danneggiato i mercati finanziari mondiali.

Il vincente dice: «Pensavo che fosse così ma mi sono sbagliato, taglio subito le posizioni perché voglio salvare i miei soldi e continuare ad operare».

Schwartz rappresenta un esempio di trader di successo che può essere raggiunto soltanto con la giusta motivazione e conoscenza. Tutta la ricchezza accumulata veniva soltanto dai suoi sforzi e dal suo impegno.

5 importanti fattori del Day Trading

  1. Concentrazione sul breve termine

Le strategie di day trading sulle valute sono orientate a brevi periodi trascurando le strategie a lungo termine;

  1. Segnali di entrata e di uscita dai mercati

I segnali di entrata e di uscita per il Day Trader possono provenire da diverse tipologie di approcci. Infatti non è difficile vedere il Day Trader applicare una strategia mista con analisi tecnica e fondamentale guidata da annunci e notizie.

20_free-trading-forex-xm

  1. Non esiste la gallina dalle uova d’oro

Un sistema di trading automatico può essere uno strumento molto utile per comprare e vendere automaticamente a determinate condizioni. I sistemi automatizzati possono essere molto redditizi ma i profitti sono tutt’altro che garantiti. L'ideale è utilizzare il trading automatico assieme a quello discrezionale, ovvero manuale. Ecco alcuni esempi di Sistemi  di Trading Automatici: https://guidatrading.com/broker/forex/myfxbook

  1. Mercati liquidi

Dal momento in cui i daily trader girano spesso le loro posizioni, sarà opportuno e conveniente per loro piazzare ordini in valute e mercati molto liquidi dove i costi relativi agli spread sono abbastanza bassi.

  1. Alta leva finanziaria

I day trader devono essere estremamente disciplinati perché utilizzeranno delle leve molto alte per massimizzare i profitti nel breve termine.


 

Supporti e Resistenze con le Opzioni Binarie

I livelli di supporto e resistenza

Il mercato delle valute rappresenta un tipico esempio di mercato in continuo movimento, ed anche se il trading on line si ferma durante il weekend, gli eventi che accadono in tutto il mondo modellano costantemente l'andamento delle valute. Esistono diverse strategie e strumenti utili per eliminare in tutto o in parte le pesanti perdite a cui si andrebbe incontro a causa di quest’alta variabilità del mercato.

Uno strumento molto importante per poter presagire l’andamento del mercato e quindi per prevedere se il trend proseguirà o cambierà la sua tendenza, è quello di utilizzare le aree di resistenza e di supporto che diventano di fondamentale importanza per chi esegue le proprie operazioni con l’analisi tecnica. Ne avevamo già accennato in passato in questo articolo.

Le aree di resistenza si formano nei trend al rialzo, nell’area dove il mercato sale e i massimi creano dei picchi per poi proseguire in un trend al ribasso. Per analogia, quello che accade in questa situazione è che il mercato sta cercando di salire, ma allo stesso tempo colpisce una specie di tetto di vetro e per questo è costretto ad andare verso il basso.

supporti_resistenze_opzioni_binarie

Nel momento in cui i minimi di mercato colpiscono il “pavimento”, questo limite viene tecnicamente chiamato zona di supporto. Questo continuerà ad accadere se il mercato continuerà a muoversi in laterale o in rialzo. E' importante notare che la maggior parte delle volte il mercato raggiunge una zona di resistenza o di supporto senza riuscire a romperla, tornando nella direzione precedente.

Le aree di supporto e di resistenza indicano graficamente l’incontro tra domanda ed offerta, e quando si rompe il tetto o il pavimento significa che c’è stato un eccessivo aumento della domanda (breakout) oppure un eccesso di offerta (pullback).

Tutti i traders che hanno acquisito notevoli competenze nel mondo del trading online, e che soprattutto sono in grado di utilizzare e definire delle strategie di successo sono sicuramente in grado di delineare graficamente, in modo più o meno preciso le aree di supporto e di resistenza definendo in questo modo le proprie strategie in funzione alle previsioni effettuate. Graficamente queste importanti linee possono avere un andamento orizzontale quando assumono un comportamento statico nel tempo, oppure un andamento obliquo che rappresenta un comportamento molto variabile a livello di prezzo nel tempo.

Anche nel Trading Opzioni Binarie le aree di supporto e di resistenza sono uno degli strumenti più importanti da utilizzare quotidianamente. La corretta individuazione di un supporto ci permette di comprare al rialzo con una probabilità di guadagno elevata e viceversa per le resistenze.


 

Trading Opzioni Binarie con le FLAG

Un Pattern grafico molto utilizzato da tutti i traders è il Flag Pattern. Per utilizzare questo modello occorre andare alla ricerca di un trend forte e seguirlo sin da quando inizia, generalmente all'inizio di un inversione e comunque non Comprare o Vendere in questo punto, ma aspettare per vedere se il trend del mercato riprende la direzione inversa.

Come è possibile osservare nell’immagine in basso, nella coppia di valute AUD/MXN prese in considerazione, il prezzo è salito, poi improvvisamente scende e poi di nuovo sale a picco verso l’alto. Nel punto dove abbiamo la seconda improvvisa risalita è il punto in cui dobbiamo entrare a mercato.

segnali opzioni binarie gratis

Se tracciamo una retta sulla la linea del trend e due linee parallele lungo il range si ottiene un modello a forma di bandiera (FLAG). Il punto di ingresso è il punto in cui il prezzo sfonda la linea parallela superiore. Come si può vedere nel grafico a destra del Flag, il prezzo continua a salire più in alto di quanto non fosse all'inizio del Flag. Entrando nel punto dopo la bandiera sarai in grado di seguire il trend molto più a lungo di quanto si potrebbe fare in precedenza. Ovviamente questo non accade soltanto sui trend al rialzo, ma può verificarsi anche in un trend al ribasso.

Infatti per poter osservare condizioni opposte basta guardare al di fuori del triangolo dove si susseguono in ordine un trend al ribasso, poi un rintracciamento di range, e poi un po’ più in avanti prosegue una trend al ribasso. E’ meglio tenere bene in mente che questo tipo di trading richiede pazienza e occorre osservare i prezzi per un periodo di tempo più lungo.

Tutto questo non è generalmente adatto per lo scalping online ma è utilizzabile dai trader di opzioni binarie che con pazienza possono attendere il miglior punto di ingresso. Inoltre, ricorda che puoi utilizzare anche altri indicatori per contribuire a individuare un trend o un breakout, specialmente l’indicatore RSI che indica una coppia che è overbought o oversold. Se una coppia è overbought o oversold, questo sarà spesso il preludio di una inversione.

 

Come usare le medie mobili triplo crossover

Essendo uno degli strumenti tecnici più utilizzati nel Trading Opzioni Binarie, la media mobile (MA) non necessita di presentazioni per i Traders di Forex più esperti. Per tutti i neofiti invece, volendo dare una piccola definizione, una media mobile è uno strumento di trend following utilizzato da chi sfrutta i grafici per determinare la tendenza del trend attraverso i dati dei prezzi passati.

La comprensione dell' applicazione di medie mobili è un'ottima aggiunta a qualsiasi conoscenza di base di tutti i traders, anche se sono spesso poco utilizzati forse a causa della loro semplicità. Questo potrebbe essere un grave errore, in quanto le medie mobili rappresentano un ottimo strumento di sincronizzazione durante il trend dei mercati.

In questo articolo analizzeremo il metodo del triplo crossover per evidenziare la potenza di utilizzo di più medie mobili quando impiegate in trend fortemente organizzati.

Diversi sistemi di media mobile hanno il vantaggio di combinare i punti di forza delle medie mobili di breve e lungo termine tentando di comprendere le ragioni dei rendimenti misti trovati negli studi empirici sulle singole medie mobili rispetto alle strategie di Buy e Hold evidenziate in ricerche di mercato azionario.

Un sistema che combina le medie mobili di breve e lungo periodo può imporsi obiettivi differenti a seconda del periodo di riferimento; in particolare si fissa l’obiettivo di ridurre i falsi segnali di trade quando utilizza soltanto medie mobili di lungo periodo, mentre si valorizzano le opzioni binarie veloci quando si usano le medie di breve periodo.

Uno dei sistemi opzioni binarie di crossover triplo più utilizzato, è rappresentato dall’applicazione della combinazione della media mobile a 4-9-18 giorni, molto popolare tra i trader di future e introdotto da RC Allen nel suo libro del 1972 “Come costruire una fortuna con le commodities”. Adesso dimostreremo che il sistema può anche essere efficace se applicato alla zona cambio.

Come utilizzare il sistema della media mobile a 4-9-18 giorni

Dato che le medie mobili a breve termine seguono il prezzo più da vicino (grazie alla loro media di prezzi più recenti) la media di 4 giorni seguirà la tendenza più da vicino rispetto a quella a 9 e 18 giorni.

Durante un trend positivo, l’allineamento dato dalla media a 4 giorni sarà più corretto rispetto alla media a 9 giorni, e ancor di più rispetto alla media a 18 giorni; mentre l'allineamento inverso applicato durante un trend negativo dato dalla media a 4 giorni sarà più basso rispetto a quello a 9 e 18 giorni.

Un segnale di Buy si verifica durante un trend al rialzo quando la media a 4 giorni attraversa sopra sia quella a 9 che quella 18 giorni. La conferma del segnale di acquisto si riceve quando la media a 9 giorni si incrocia con la media a 18 giorni fornendoci il nostro allineamento medio desiderato.

Durante un forte trend rialzista le medie rimarranno nel corretto allineamento anche se possono verificarsi delle commistioni durante dei consolidamenti e dei movimenti correttivi; in questo momento gli operatori possono scegliere di prendere profitto o in alternativa di aggiungere posizioni, a seconda dell’aggressività con la quale vogliono fare trading. Per semplicità ci concentreremo soltanto nella corretta applicazione delle norme.

I segnali di Sell si verificano quando il trend rialzista inverte al ribasso e a questo punto la media più sensibile che è quella a 4 giorni scenderà sotto quella a 9 giorni e poi sotto quella a 18 giorni.

La conferma del segnale di sell si verifica quando la prossima media a 9 giorni scende al di sotto della media a 18 giorni, anche se alcuni operatori potrebbero voler liquidare le loro posizioni lunghe quando la media a 4 giorni attraversa quella a 9 giorni. La stretta osservanza della regola impone di aspettare il momento in cui arriva la conferma e che la media mobile si allinea al posto giusto per evitare delle uscite premature dal mercato.

Osserviamo adesso un grafico giornaliero per vedere come il nostro sistema ha lavorato di recente, in questo esempio, con la coppia AUD / USD, si esaminerà il sistema utilizzando medie mobili semplici (SMA).

crossover opzioni binarie

Osservando il grafico per il periodo studiato possiamo constatare che viene utilizzato il sistema del triplo crossover per 9 trades con l'ultimo in fase di apertura. Chi, in questo caso, segna il trade finale a 1,0472 ha fruttato un utile di 831 pips, mentre se fosse stata utilizzata una strategia a lungo o a breve termine si sarebbe ottenuto un utile di 1.328 pips.

Il punto di debolezza della strategia è naturalmente la possibilità di ampi Stop Loss (massimo 113 pips sul trade esaminato nel periodo di riferimento) prima che le medie si riallinino correttamente e attivino il segnale di trade opposto.

Come guadagnare con il sistema triplo crossover con le opzioni binarie

Il sistema di trading online sopra descritto lo abbiamo applicato anche al trading opzioni binarie per creare segnali di acquisto o di vendita su scadenze a 5, 15, 30 e 60 minuti.

Abbiamo constatato che i segnali opzioni binarie con il triplo crossover sono molto affidabili con:

  • grafici a 5 minuti e scadenze tra 5 e 15 minuti
  • grafici a 15 minuti e scadenze tra 30 e 60 minuti

ecco alcuni esempi:

opzioni binarie strategie trading medie mobili eurusdm15-triple

 

Come potete vedere dai grafici molti dei segnali sono affidabili e abbiamo pochissimi falsi segnali opzioni binarie. Molte volte la media a 18 periodi (in verde) risulta il filtro più importante per evitare errori di individuazione del corretto trend.

Strategie Opzioni Binarie a 2 e 5 minuti

Il panorama dei Broker Opzioni Binarie continua ad innovarsi e presenta nuovi prodotti adatti ai trader che amano lo scalping in opzioni binarie. Tra le ultime novità troviamo l'offerta di opzioni binarie con scadenze a 2 e 5 minuti, sicuramente adatti per il trading veloce, o meglio lo scalping trading online.

Queste scadenze sembrano avere un buon successo tra i trader, alla stregua delle opzioni a 60 secondi che sono stati i primi prodotti ad entrare sul mercato come novità rispetto alle tipologie tradizionale delle opzioni alto/basso, le opzioni intervallo, e le opzioni one touch.

24Option è la prima azienda nel settore ad aver introdotto queste scadenz,e ma anche OptionBit ci presenta tali scadenze.

Consigli per il trading a 5 minuti

Per essere vincenti con le opzioni a 5 minuti è necessario stare sempre nella parte del trend principale, quindi:

  • vi consigliamo di affiancare 2 grafici, uno a 15 minuti per individuare il trend e uno a 5 minuti per individuare le entrate
  • segnarvi sempre i supporti e le resistenze sul grafico a 15 minuti
  • entrare al rialzo se il trend è rialzista e il prezzo è sul supporto e viceversa
  • entrare al rialzo se il trend è rialzista e il prezzo ha rotto una resistenza e viceversa
  • rimanete psicologicamente lucidi, non affrettatevi e non seguite più di 2 opzioni alla volta
  • al raggiungimento di una bontà del 80% fermatevi per una pausa di 1 ora

Buon Trading