Home » Tag Archivi: deposito

Tag Archivi: deposito

25 euro Gratis da Smartphone con GuidaTrading.com

Entra su GuidaTrading.com da Smartphone e registrati QUI al broker Markets per ricevere 25 euro gratis senza obbligo di deposito.

25 euro gratis

Markets è un broker forex e CFD regolamentato in europa e in Italia con un ottimo supporto in italiano, una piattaforma veloce e come dimostra questa iniziativa anche molto disponibile a trovare nuove soluzioni per i trader che vogliono imparare ad investire nei mercati finanziari.

Oggi non è facile ottenere delle promozioni che ti permettono di iniziare a fare trading gratis usando 25 euro gratis subito dopo l'iscrizione e senza nessun obbligo di deposito. Sono pochissimi i broker che offrono queste opportunità (vedi elenco qui) e Markets è uno di quelli più seri e affidabili.

Se decidi di aprire un conto reale con Marktes potrai usufruire di una piattaforma completa sia per il trading da mobile che da pc. Gli spread sono molto competitivi e ti permettono di fare scalping o trading intraday.

TrendGT indicatore e segnali forex Gratis

Se decidi di effettuare il primo deposito con Markets riceverai anche il TrendGT indicator, ovvero un tool per Metatrader 4 realizzato dal team di GuidaTrading.com che ti permette di valutare il trend di mercato e creare i tuoi segnali di trading sul forex o cfd. Ad esempio, oggi 23 Aprile è stato possibile effettuare alcuni investimenti intraday come dai grafici seguenti:

trendGT

Il TrendGT ha un valore commerciale di 49 euro ed efficace perchè se non sei esperto di mercato non ti sarà facile capire come questo si muoverà. Invece il TrendGT, attraverso le frecce ti da la possibiltà di capire quale sarà la direzione con la più alta probabilità di successo.

Seguire il trend è una regola fondamentale per diventare trader di successo nel lungo periodo.

App di Markets e Metatrader 4 per Android e iPhone

Vi invito ad installare le app di Markets o direttamente l'app Metatrader 4 perchè risulta molto leggera e veloce… da provare!

Le app ti permettono di fare trading in mobilità anche quando sei fuori casa o quando sei a lavoro. In pochi minuti puoi tenere sotto controllo i tuoi investimenti.

Se lo desideri puoi anche attivare le notifiche push che ti avvisano quando un segnale di trading è pronto sul mercato.

 

Funzione Take Profit di AnyOption

impara-opzioni-binarieOggi vi presentiamo una Funzione Take Profit molto interessante offerta dal Broker Opzioni Binarie Anyoption. La funzione permette di bloccare il guadagno momentaneo di un'opzione binaria fino alla scadenza assicurando al trader di non perdere qualsiasi sia il movimento del titolo fino alla chiusura dell'opzione.

takeprofitopzionibinarieanyoptionLa funzione si attiva 15 minuti prima della scadenza e il trader ha 5 minuti di tempo per valutare se aderire o no. Il costo per assicurare il guadagno è proporzionale al profitto del momento. Ad esempio se abbiamo investito 100 euro al rialzo su FIAT e 15 minuti prima siamo in guadagno teorico con un incasso di 70 euro netti, il sistema ci chiede se vogliamo assicurarci 50 euro netto alla scadenza acquistando quest'assicurazione per euro 20.

Candy Crush a Wall Street:  le caramelle valgono 500mln di dollariInoltre Anyoption permette di investire sulla famosa App Candy Crush che si appresta a quotarsi a Wall Street. La società è per il 10% di proprietà di un italiano che si chiama Riccardo Zacconi che ha fatto fortuna all'estero. 

Oggi Candy Crush ha un utile di 567 milioni di euro contro i 7,8 del 2012, quindi ha subito una crescita esponenziale! Se volete fare parte di questo successo mondiale allora Anyoption è il partner ideale!

Trading Opzioni Binarie 120 secondi con OptionTime

In questo video ho registrato una sessione di trading opzioni binarie con scadenze 60 secondi e 120 secondi con il Broker Opzioni Binarie OptionTime (leggi recensione qui)

Abbiamo utilizzato i grafici della Metatrader con l'indicatore TrendGT per realizzare i segnali di trading in tempo reale e poi a mano li abbiamo inseriti nella piattaforma. La piattaforma opzioni binarie di OptionTime è risultata molto veloce grazie alla funzione one-click che permette di fare trading veloce senza dare conferme o senza tempi di attesa! Ideale per chi fa trading binarie veloci!

Il TrendGT è gratis se apri un conto con il nostro partner OptionTime da QUI

Per ulteriori informazioni su come ottenere l'indicatore TrendGT potete scrivere a admin@guidatrading.com o lasciare un commento.

Iniziare il trading in Opzioni Binarie con deposito di 100$

Opzioni binarie deposito minimo 100€

Fare trading in opzioni binarie può essere estremamente redditizio, soprattutto se si pone attenzione alle giuste strategie di trading. Iniziare, come in tutte le cose, richiede prima di tutto conoscenza, devi conoscere il funzionamento delle opzioni binarie, quindi, vediamo in breve di capirne il funzionamento:

Le opzioni binarie sono uno strumento finanziario derivato, il loro valore deriva dal valore di uno strumento detto sottostante. Tale strumento può essere una valuta, un indice, una materia prima una azione etc. Per investire in opzioni binarie bisogna prevedere se il prezzo del sottostante, entro una determinata data, salga oppure scenda rispetto al prezzo attuale. Ogni opzione binaria ha quindi una data di scadenza che va da 60 secondi a qualche mese.

INVESTIRE IN OPZIONI BINARIE CON POCO CAPITALE

Se hai poco capitale, ma desideri comunque investirlo per poter guadagnare nel mercato delle opzioni binarie, Anyoption è il broker di opzioni binarie che fa per te. Infatti offre un deposito minimo di 100€, tra i più bassi del settore, che ti consente già di operare investimenti concreti. L’investimento minimo per ogni opzione binaria è di 25€, avrai quindi la possibilità di diversificare l’investimento utilizzando 1/4 del capitale per 4 opzioni binarie diverse.

Il vantaggio di iniziare con poco capitale è quello di prendere confidenza con il mercato, di capirne la portata e di iniziare a guadagnare subito investendo poco, infatti, la percentuale di guadagno offerta da Anyoption è mediamente del 70%, questo significa che su 100€ di investimento il guadagno potrebbe essere di 70€ ottenibili anche in pochi minuti investendo in opzioni binarie con scadenza a 5 minuti.

Broker Opzioni binarie con deposito minimo più basso

Una delle principali esigenze dei nuovi trader è sicuramente quella di un buon broker di opzioni binarie che abbia anche un deposito minimo compatibile con le proprie tasche.
In generale, quasi tutti i broker che si trovano online chiedono per iniziare un deposito di almeno 200-250$, qualcuno come Anyoption si accontenta anche di soli 100$.

Il problema è che poi il prezzo del trade minimo(cioè l'acquisto di una opzione) è di almeno 24-25$, troppo elevato se si depositano somme di 100-200$.
In questo modo infatti non si riuscirebbe mai ad iniziare nel rispetto di un corretto money management, ovvero corretta gestione del capitale.

Per chi non lo sapesse ribadiamo che sulla singola operazione, quindi sul singolo acquisto di opzioni, va investito solamente una piccola percentuale del proprio capitale. I più prudenti suggeriscono il 2%, i più intraprendenti ritengono che il 5% sia sufficiente.

In entrambi i casi, se il trade minimo è di 24-25$, il deposito iniziale di 200$ è troppo basso.
Per iniziare correttamente dunque, è necessario depositare almeno 500$ così da rispettare quantomeno la teoria del 5%.

Noi però, sappiamo bene che se da un lato la voglia di iniziare è tanta, dall'altro non tutti dispongono di un capitale di 500$, che forse per alcuni non è un problema, ma per altri sono mesi di risparmi.
Ed allora siamo andati alla ricerca di un Broker che consentisse non solo di iniziare con un piccolo deposito, ma anche di applicare correttamente la teoria della gestione del capitale.

Sebbene la ricerca sia stata difficile, alla fine abbiamo trovato come per miracolo un buon broker alla portata del trader più prudente, e con addirittura assistenza in lingua italiana.
Si tratta di Banc de Binary che con deposito minimo di soli 250$ e trade minimo di 1$ offre delle condizioni eccezionali.

Pensate che anche se si depositano 250$, grazie al trade minimo di 1$ è possibile addirittura applicare la gestione del capitale al 2%.
Certo, con investimenti da 1 solo dollaro non guadagnerete mai del denaro a sufficienza per creare un piccolo reddito integrativo, ma almeno ciò vi permetterà di fare esperienza e di passare ad investimenti più consistenti quando vi sentirete pronti.

Provate dunque Banc de Binary, perché altri Broker che accettano depositi minimi più bassi di 250$ e contemporaneamente con la possibilità di investire un solo dollaro per volta non ne esistono.

Importo minimo per ogni singola operazione di Trading in opzioni binarie

L'Importo minimo per singola operazione di Trading è la somma di denaro che il broker di opzioni binarie chiede come investimento minimo sul singolo trade.
Questo vuol dire che quando un trader vorrà aprire una posizione, che sia per l'acquisto di una call o di una put, che sia per opzioni digital, intervallo, one touch, 60 secondi o altre tipologie, l'investimento dovrà essere pari almeno all'importo minimo fissato dal broker.

Ovviamente, nulla toglie che il trader possa acquistare una opzione investendo 50, 100, 200… euro del proprio capitale sulla singola operazione. Molti broker hanno infatti limiti massimi per singolo trade molto elevati, in genere di migliaia di euro.

Il problema però per molti trader non è certo il limite massimo, bensì il prezzo del trade minimo, che come sappiamo di genere si aggira attorno a 24 euro (oppure dollari o sterline a seconda della valuta utilizzata), e questo incide fortemente sulla possibilità di iniziare.

Tuttavia, ricordiamo che è strategicamente corretto investire sul singolo trade solo una piccola quota del proprio capitale, in particolare è buona norma rispettare le regole di base per una corretta gestione del rischio e del capitale.

Inoltre, sebbene molti broker permettono di aprire dei conti anche con depositi di soli 100-200$, il trader deve tenere sempre presente che il deposito deve essere commisurato al trade minimo.
Abbiamo affrontato questo argomento con il post Money Management e deposito iniziale, quindi in questa occasione non ci sembra il caso di dilungarci troppo e vi rimandiamo al post in questione.

In questa sede riteniamo opportuno ricordare solamente che non bisognerebbe mai investire più del 2-5% del proprio capitale sul singolo trade.

Così, basta fare 2 rapidi conti per comprendere che se un broker ha un trade minimo di 24 euro, sarebbe corretto iniziare l'avventura nel mondo delle opzioni binarie con un deposito minimo pari ad almeno venti volte il costo minimo del trade singolo, ovvero 24 x 20 = 480 euro

Sappiamo bene che circa 500 euro sono un ostacolo all'inizio di molti novizi, ma forse è meglio iniziare più avanti nel tempo dopo aver accumulato il denaro sufficiente, che iniziare immediatamente con poco denaro.
In realtà alcuni broker permettono di investire anche una somma inferiore a 24 euro, come ad esempio Optionbit, che ha come trade minimo il prezzo di 10$, oppure Banc de Binary che addirittura chiede un deposito minimo di 250$ ed un trade minimo di 1$

A tal proposito e per una più facile scelta, vi invitiamo a dare uno sguardo alla tabella da noi creata e che mette a confronto i vari broker di opzioni binarie sulla base degli elementi più importanti per la scelta.

Chiudiamo rivelandovi un piccolo trucco, a dir la verità abbastanza ovvio, che vi permetterà di iniziare anche con un capitale minore. Tutti i broker consentono di aprire un conto non solo in euro, ma anche in dollari o in sterline, senza tuttavia variare sia l'importo per il deposito minimo che l'importo minimo del singolo trade.

Ad esempio, Optionbit consente di aprire un conto con un deposito minimo di 200 euro, 200 dollari o 200 sterline indipendentemente.

Se aprite il conto in euro vi chiederanno di versare almeno 200 euro, allo stesso modo se aprite il conto in dollari vi chiederanno di versare 200 dollari e non l'equivalente in dollari di 200 euro.  Basta guardare un attimo il cambio euro dollaro per notare che 200 dollari sono molto meno di 200 euro.

Attualmente il cambio è di 1,23 dollari per 1 euro (ma in passato è stato anche di 1,45), quindi, 200 dollari sono circa 162 euro. Ovviamente non dimenticate che se aprite il conto in dollari ci sono altri elementi da considerare, come ad esempio il dover investire necessariamente in dollari, non poter successivamente decidere di cambiare valuta, ed infine stare attenti al tasso di cambio soprattutto se guadagnate parecchio.

Come scegliere i Broker – piattaforme opzioni binarie

Per operare sul mercato delle opzioni binarie è necessario scegliere un broker online, tra l’altro, il vantaggio è che non bisogna scaricare alcun software, è possibile fare trading direttamente dalla piattaforma web del broker.

Il broker è la società che ti mette a disposizione tutti gli strumenti, la piattaforma web e le quotazioni per operare ed investire.

Grazie al notevole successo che le opzioni binarie stanno riscuotendo, tanti sono i broker che negli ultimi anni si sono specializzati in questo settore. Noi non possiamo certo dirti quale sia il più adatto a te perché le esigenze cambiano da soggetto a soggetto, tuttavia possiamo suggerirti in che modo scegliere un broker e quali caratteristiche tenere in considerazione.

Ad esempio, se ti dicessi che il broker “A” paga un profitto del’85% in caso di previsione positiva, ma nulla in caso di perdita, mentre il broker “B” paga il 70% in caso di previsione positiva, ma rimborsa il 15% in caso di perdita, quale sceglieresti?

Se un broker paga un profitto del 90% ma permette il trading solo per una tipologia di opzioni binarie, mentre un altro broker paga un profitto leggermente più basso ma permette di operare con diversi strumenti, verso quale ti orienteresti?

O ancora, se un broker permette di aprire un conto con soli 100$ ma pone poi forti restrizioni, mentre un altro broker richiede un deposito minimo di 500$ però consente di operare senza particolari limiti, quale si avvicinerebbe alle tue esigenze?

Quale che siano le tu esigenze, noi abbiamo deciso di aiutarti recensendo solo i migliori broker di opzioni binarie sulla base di determinati parametri. Non dimenticare di non limitare l’attenzione ai soli bonus o ai potenziali profitti, perché altri elementi, come il supporto al cliente, la piattaforma, le modalità di prelievo sono necessari per un buon lavoro.

Deposito minimo

Per avviare la propria attività di trader bisogna depositare del denaro, a tal proposito ogni broker stabilisce un deposito minimo che ritiene necessario per poter iniziare. Solitamente i depositi minimi variano tra i 100$/€ e i 300$/€
Noi abbiamo indicato anche il deposito minimo dei broker recensiti, puoi prenderne visione nella sezione (broker di opzioni binarie)

Deposito Massimo

Per molti non sarà certo un problema, ma per qualche trader più intraprendente potrebbe risultare rilevante avere un limite al deposito. In questo caso ricorda di leggere sempre le condizioni del broker. Solitamente il Deposito Massimo è di 5.000€-10.000€

Investimento minimo su singolo trade

Questo è il punto più interessante dell’argomento, probabilmente perché è importante per ogni trader sapere quanto deve investire per aprire una posizione. Le posizioni minime partono da 10$, ma in alcuni broker sono anche di 25$. Attenzione dunque a non aprire conti da 100$ se poi non ci si può permettere di investire 25$ ad operazione, perché il money management va a farsi benedire.

Investimento massimo

Altro limite da tenere in considerazione è l’investimento massimo per singola operazione o nel totale. Anche in questo caso i limiti dei broker sono abbastanza elevati, quindi non dovrebbero sussistere particolari problemi al riguardo, tuttavia, se interessati potete leggere le FAQ del sito ed assicurarvi dei loro limiti. In Mancanza d’informazioni potete sicuramente trovare risposta contattando il servizio assistenza.

Bonus

Alcuni broker offrono dei bonus sul primo deposito, spesso di migliaia di euro, bonus che possono essere utilizzati per operare ma che prima di essere prelevati devono essere sbloccati. I bonus infatti non possono essere prelevati se la somma ricevuta non viene investita un certo numero di volte. Noi abbiamo classificato i broker sulla base del numero di volte che il bonus deve essere investito.

Attività sottostanti

Le attività sottostanti sono lo strumento sul quale le opzioni vengono emesse, forex, azioni, materie prime ed indici. Se volete investire su un determinato indice o coppia di valute, prima di depositare assicuratevi che il broker vi offra questa possibilità. Di solito, tutti i broker assicurano la possibilità di operare su tutti i tassi di cambio più importanti come EUR/USD, AUD/USD, EUR/GBP, EUR/JPY , EUR/USD, GBP/JPY, GBP/USD, NZD/USD, USD/CHF, USD/JPY, sui maggiori indici, sulle azioni di livello internazionale, e sulle materie prime oro, argento, petrolio e rame.

Tipologie di opzioni

Esistono tre tipologie principali di opzioni, queste sono le Alto/basso, Tocca/ o no, intervallo, e sessanta secondi. Non tutti i broker offrono gli stessi strumenti, alcuni ad esempio si sono specializzati solo su un’unica tipologia, quindi, anche in questo caso, se volete fare trading su un determinato tipo di opzioni, assicuratevi che il broker vi offra questa possibilità.

Scadenza

Non tutte le opzioni hanno la medesima scadenza, alcune scadono entro 15 minuti dall’acquisto, altre sono giornaliere, settimanali o mensili. Se ad esempio volete investire su opzioni con breve durata potete sceglie quelle che scadono entro le 24 ore. Se invece desiderate investire tenendo conto di un arco temporale maggiore, potete investire in quelle con scadenza settimanale o mensile.

Assistenza

Le società che permettono di investire in opzioni binarie sono spesso con sede straniera, anche se Europea. La maggior parte di queste, sicuramente le più grandi ed affidabili, hanno interamente tradotto il proprio sito in più lingue, ed offrono assistenza telefonica, via email o tramite chat in multilingue, compreso l’Italiano. Se avete difficoltà con l’inglese, assicuratevi che il broker scelto offra assistenza anche in lingua Italiana. L’assistenza è un elemento importante, quindi non sottovalutate la possibilità di avere contatti, risposte rapide e colloqui nella vostra lingua per risolvere facilmente eventuali problemi tecnici.

Strumenti di deposito/prelievo

Tutti i broker che si rispettano dispongono di una apposita sezione dedicata alle modalità di deposito e prelievo. Solitamente sono accettate tutte le principali modalità di Deposito e Prelievo, come carte di credito e debito, bonifici bancari, altri strumenti elettronici del tipo paypal, moneybookers, neteller, Western Union….
Non dimenticate che alcuni strumenti validi per il deposito non sono accettati per il prelievo.