Home » Tag Archivi: broker forex

Tag Archivi: broker forex

Pepperstone: il broker ECN alla portata di tutti

Il broker Pepperstone può vantare però una qualità estremamente rara, frutto di una filosofia precisa. I trader hanno a disposizione numerosi broker, ciascuno dei quali – se guardiamo alla cerchia dei migliori – presenta una caratteristica particolare in grado di distinguerlo dalla massa. Il suo più grande merito, infatti, è aver regalato al grande pubblico la possibilità di operare in modalità ECN, abbassando le barriere all’entrata in termini di costi e competenze necessarie.

  • Broker ECN con licenza FCA e sede in UK
  • Spread a partire da 0,1
  • Ottimo per lo scalping o trading intraday
  • Mt4, MT5 e cTrader

Vale la pena, quindi, parlare diffusamente del broker Pepperstone.

Pepperstone, la sicurezza al primo posto

pepperstoneUfficialmente, Pepperstone nasce come un Forex broker ECN. Negli anni, però, ha saputo intercettare le esigenze di una utenza sempre più vasta mediante l’integrazione di altri mercati. Ad oggi, Pepperstone offre non solo il trading delle valute, ma anche dei CFD, dei metalli preziosi e delle commodity.

Lo fa in un contesto estremamente sicuro e protetto. Sono due gli elementi che comprovano questa affermazione. In primo luogo, il possesso di una licenza quanto mai solida. Essa è conferita dalla Commissione Australia per la Finanza e gli Investimenti, la celebre Asic, uno degli enti regolatori più inflessibili al mondo. In secondo luogo, Pepperstone opera la segregazione dei conti. In buona sostanza, i conti dei trader sono separati da quelli della società, e ciò pone in essere garanzie di sicurezza assolute.

Pepperstone, un broker alla portata di tutti

Pepperstone punta ad aprire le porte del trading a tutti. Lo fa mediante condizioni di trading estremamente favorevoli e un impianto formativo (fruibile direttamente dal sito, gratuitamente) all’avanguardia.

L’offerta di account pone il trader di fronte a una scelta.

Conto Standard. Mediante questo account, i trader operano con un approccio market maker. L’accesso al mercato non è diretto, ma gli ordini sono garantiti. Non si pagano le commissioni, che sono sostituiti dagli spread (come inferiori alla media degli altri broker). Il deposito minimo è veramente basso e pari a 150 euro.

Conto Razor. I trader che sottoscrivono questo account possono operare in modalità ECN. Ciò vuol dire accesso diretto al mercato, assenza di spread (o spread infimi, pari a 0,1 pip o poco più), commissioni basse ma fisse. Il deposito minimo è di 200 euro, praticamente un unicum nel panorama dei broker ECN.

Pepperstone stupisce anche se guardiamo all’offerta di asset.

I Forex Trader possono operare con:

  • Euro (EUR)
  • Dollaro americano (USD)
  • Sterlina (GBP)
  • Yen (JPY)
  • Dollaro australiano (AUD)
  • Dollaro di Singapore (SGD)
  • Dollaro di Hong Kong (HKD)
  • Franco svizzero (CHF)

Visita il sito ufficiale di Pepperstone

Se spostiamo lo sguardo verso i metalli preziosi e le commodity troviamo:

  • Oro
  • Platino
  • Palladio
  • Argento
  • Gas Naturale
  • Brent
  • WTI

Per quanto riguarda gli indici, commerciabili attraverso gli CFD, se ne contano addirittura tredici.

Tutti gli asset, o quasi, possono essere commerciati con leve molto alte, fino a 500:1. Le leve sono uno strumento molto utile poiché, a costo di qualche rischio (è sempre bene specificarlo), consentono di guadagnare cifre ingenti molto velocemente.

I migliori broker ECN in circolazione

La maggior parte dei trader retail si rivolge ai broker market maker. Esiste però una categoria a parte, preferita in genere dagli esperti e dagli investitori istituzionali: i broker ECN. Acronimo di Electronic Comunication Network, l’ECN porta il trading a un livello di professionismo elevato ma ha, come è logico che sia, vantaggi e svantaggi. Di seguito, una panoramica esaustiva su questo genere di broker e un elenco dei migliori in circolazione.

Cos’è un broker ECN

La caratteristica principale degli ECN è l’accesso diretto al mercato.

broker ecn
Ciò vuol dire che i prezzi non vengono manipolati (come accade con i market maker). Vuol dire anche che il broker si limita a intermediare il rapporto tra trader e mercato, a garantire un collegamento tra chi investe e il mercato vero e proprio, senza intervenire sugli ordini. Una conseguenza di questa dinamica – negativa – risiede nel fatto che gli ordini non sono garantiti. Il broker, anche se vi è necessita – non funge da controparte.

Un aspetto positivo è l’assenza degli spread, che caratterizza i market maker. Gli spread sono sostituiti dalle commissioni, che in genere sono espresse in percentuale. L’assenza di un intervento diretto da parte del broker, poi, pone in essere un approccio alla leva molto più prudente. I rapporti di leva sono in genere bassi. Un alta caratteristica tipica degli ECN è rappresentata dai depositi minimi iniziali, che sono in media nell’ordine delle migliaia di dollari/euro.

I 5 migliori broker ECN

XTB. E’ al quarto posto, tra gli ECN, per volume di trading. Fondato 10 anni fa, ha dalla sua un’offerta molto ampia di asset, tra cui spiccano valute, materie prime, CFD, azioni, indici, ETF. E’ compatibile con MT4 ma propone anche piattaforme più tecniche e molto efficaci. Un’altra caratteristica positiva è rappresentata dalla velocità di esecuzione: sono necessari, infatti, 85 millisecondi per eseguire un ordine.

Dukascopy. E’ attivo dal 2004 e ha sede in Svizzera. Questo broker coniuga efficienza e convenienza. Le commissioni, infatti, sono molto competitive. Ha inoltre una liquidità ottima, una velocità di esecuzione molto alta (anche se non raggiunge i livelli di XTB) e offre l’assicurazione sui depositi su un valore massimo di 100.000 franchi svizzeri.

pepperstone uk brokerFX Pro. E’ probabilmente il broker ECN più famoso. Non potrebbe essere altrimenti, visto la sua presenza capillare (offre servizi in oltre 150 paesi). Il suo punto di forza risiede nella liquidità, che è praticamente senza pari. Il merito va alla presenza degli investitori istituzionali, che lo hanno eletto più o meno universalmente come miglior broker ECN. E’ anche volto veloce: il 99% degli ordini viene eseguito in 50 ms.

 

Pepperstone. E’ uno dei broker più “anziani”. E’ stato fondato infatti oltre 20 anni fa in Australia e recentemente ha ricevuto la regolamentazione FCA UK. Il suo punto di forza è l’assistenza, che oltre a essere molto qualificata è presente 24 ore su 24. Le condizioni di trading sono ottime, l’offerta e la velocità sono leggermente superiori alla media dei broker ECN.

IC Markets. Il pregio di questo broker è la convenienza, come testimoniato dal deposito minimo piuttosto basso. E’ apprezzato per essere un broker trasparente, efficiente, professionale. Offre una grande varietà in termini di piattaforme di trading e di conti, caratteristica che lo fa uno dei broker preferiti dell’utenza retail.

Swissquote: il broker che ha a cuore la formazione degli utenti

Swissquote è un broker forex e cfd di fama mondiale e molto conosciuto e apprezzato dai trader italiani. E’ il punto di riferimento per oltre 220.000 clienti sparsi in tutto il mondo, ai quali offre condizioni di trading favorevoli e la possibilità di tradare con una quantità elevata di asset.

Vai al sito di Swissquote

Swissquote è innanzitutto un broker sicuro. E’ infatti regolamentato dalla britannica FCA, conosciuta come uno degli enti regolatori più severi al mondo. Aderisce, inoltre, alla normativa MiFID, che pone in essere importati tutele per i consumatori. Infine, mette a disposizione dei clienti l’accesso al Financial Services Compensation Scheme, che protegge i depositi fino a 50.000 sterline.

swissquote

L’offerta formativa di Swissquote: webinar forex e seminari in Italia

Sono numerosi i pregi di Swissquote. Su tutti, l’attenzione che ripone nell’argomento “formazione”. Un tema molto importante, in quanto può fare la differenza, se il trader è alle prime armi. Il broker si pone dalla parte dei clienti e offre contenuti formativi di prim’ordine, completi dal punto di vista teorico e pratico.

Molto apprezzati dagli utenti sono in particolare i webinar, che di distinguono per qualità, gratuità e approccio dialogico. Sono infatti gestiti da trader professionisti, che hanno affrontano quotidianamente le tematiche di cui parlano. Sono inoltre in tempo reale, in modo che i partecipanti possano porgere domande e fare commenti. Infine, prevedono una procedura di prenotazione piuttosto semplice: è sufficiente iscriversi al sito di Swissquote e attendere un messaggio informativo riguardante gli eventi in corso e in programma.

I webinar sono incentrati sui seguenti argomenti:

  • Nozioni base sul Forex. I contenuti sono dedicati anche ai profani, a chi vorrebbe approcciarsi al trading online ma non ha nessuna competenza o conoscenza in merito.
  • Analisi tecnica. Gli utenti apprendono l’importanza dell’analisi tecnica, imparano a scegliere e utilizzare gli indicatori.
  • Strategie forex. I docenti illustrano strategie totalmente replicabili, in grado di ispirare trade vincenti.
  • Piattaforme. Le piattaforme messe a disposizione da Swissquote sono accessibili ma per sfruttarle al meglio è necessario studiare.
  • Trade a margine. L’utilizzo della leva è un’arma a doppio taglio. I webinar di Swissquote insegnano a padroneggiare questo strumento così affascinante (è in grado di moltiplicare in modo esponenziale i profitti).

Condizioni trading di Swissquote

Il broker non si distingue solo per l’offerta formativa ma anche per quella riguardante il trading in senso stretto. Nello specifico, consente di tradare con:

  • Il Forex (80 coppie di valute)
  • L’azionario (23 indici)
  • Le materie prime (greggio USA, greggio UK, gasolio, gas naturale, oro e argento)
  • I CFD su altri sottostanti

Dal punto di vista economico, Swissquote è in grado di offrire molto. Gli spread, infatti, sono tra i più bassi della categoria (spread a partire da 0.8 pip). I trade minimi, grazie alla presenza dei micro-lotti, si attestano sui 100 euro, i tassi Swap sono piuttosto convenienti.

Le piattaforme messe a disposizione, infine, sono Metatrader 4 e 5, molto famose presso la comunità dei trader.

TopFX liquidity provider forex di alto livello

TopFX liquidity provider forex è un broker che offre un esclusivo servizio di intermediazione di elevata qualità. Si rivolge a un pubblico di fascia alta, in particolare agli investitori istituzionali e ai trader professionisti. A entrambi offre le migliori condizioni per investire e produrre profitti elevati in un contesto sicuro e trasparente.

Essendo un liquidity provider offre feed di prezzo ad altri broker forex. Quindi si tratta di un importante player da cui dipendono le quotazioni e i servizi di altri broker del settore. Lavorare con TopFX vuole dire salire di livello, ovvero tagliare la catena di distribuzione e arrivare al fornitore principale.

Ecco perchè le condizioni di TopFX sono imbattibili.

  • spread intermarket a partire da 0 pips
  • commissioni a partire da 1$ a lotto tradato
  • conti true ECN
  • Multipiattaforme: metatrader 4, metatrader 5, cTrader e web app
  • oltre 2000 sottostanti per fare trading

TopFX broker: la sicurezza dei tuoi capitali

Proprio le garanzie di sicurezza rappresentano uno dei punti di forza di TopFX. A dimostrarlo, il possesso di numerose licenze. Sono circa venticinque gli enti regolatori che garantiscono per questa società di risparmio gestito e intermediazione. Tra gli enti più prestigiosi figurano la CySEC, la FCA, la BaFin e la Banque de France.

Le garanzie di sicurezza derivano inoltre da alcune specifiche scelte di natura strategica. Da segnalare è la separazione dei conti. I conti dei trader sono depositati presso alcune banche che fanno parte del circuito Tier1. Sono dunque fuori bilancio e non possono essere chiamate in causa dai creditori né tantomeno essere usati da TopFX. I clienti possono inoltre usufruire della protezione dal bilancio negativo. In buona sostanza, quando vi è rischio che il conto vada il rosso è la società a compensare e utilizzare l’enorme liquidità a sua disposizione. Questa deriva, oltre che da una florida gestione patrimoniale, dalle relazioni che ha saputo instaurare con banche prestigiose e fornitori a vario titolo di liquidità.

Broker TopFX: l’offerta

Tra i pregi di TopFXspicca anche l’ampiezza dell’offerta. I clienti hanno accesso a vari mercati e possono investire su migliaia di asset. E’ presente il Forex, il mercato dei metalli preziosi, l’azionario, quello dei Cfd. Si contano qualcosa 2.600 titoli e 14 indici. Le commissioni sono ridotte, gli spread mediamente molto bassi, la leva sempre competitiva (anche nell’azionario).

Come tutte le società di intermediazione di un certo livello, TopFX propone una piattaforma proprietaria: TopFX API. Essa opera in qualità di market maker, quindi è in grado di garantire l’esecuzione degli ordini in ogni caso, anche se manca la copertura del mercato reale. Si avvale del codice HTMLS per una più sicura e rapida trasmissione dei messaggi, sopporta Java in modo da garantire un corretto funzionamento e un rischio minimo di imprevisti tecnici (che nel trading online hanno un impatto rilevante).

In definitiva TopFX è un broker da prendere seriamente in considerazione. Offre garanzie di sicurezza che hanno pochi eguali, garantisce volumi di trading ingenti e propone politiche di gestione a misura di cliente. Ottima per gli investitori istituzionali e non solo.
 

XM broker sicuro e innovativo

XM è uno dei broker forex e cfd più famosi e apprezzati in Italia. Il favore che ha acquisito presso una vasta e variegata clientela è giustificata dalle garanzie di sicurezza che lo contraddistinguono, da un’offerta ampia e in grado di soddisfare varie tipologie di trader, da una carica innovativa non indifferente. XM è un broker forex e cfd che spicca sui concorrenti, capace di migliorare sensibilmente l’esperienza di trading.

  • Broker sicuro perchè regolamentato da FCA, CySEC e ASIC con riconoscimento della Consob per il mercato italiano
  • Broker affidabile senza requote e con protezione da saldo negativo
  • Servizi di formazione con webinar forex gratis settimanali online
  • Seminari forex live in molte città di Italia (i prossimi eventi saranno nelle città di Venezia, Milano, Catania e Napoli)

Conti trading XM: l’offerta

XM è innanzitutto un broker sicuro. Possiede infatti numerose licenze, la più importante delle quali erogata dalla severissima FCA. L’affidabilità di XM è inoltre testimoniata dai numeri che lo riguardano: più di un milione di clienti in tutto il mondo, 150 milioni di transazione eseguite ogni anno, più di 120 città visitate dai manager e dai docenti nell’ambito di progetti formativi.

XM è un broker forex CFD a misura di trader. Mette a disposizione, infatti, tre differenti account, ognuno dei quali si sposa con un preciso stile di trading.

  • Conto Micro cents. Il deposito minimo è di 5 dollari, la leva massima è di 500:1 (lotti da 0,01 cents). E’ consentito l’hedging, non sono previste commissioni. E’ possibile tradare con il dollaro, l’euro, la sterlina, lo yen, il franco svizzero, il rublo, lo zloty polacco e la corona ungherese. Lo spread minimo è di 1 pip.
  • Conto Standard. Questo account offre le medesime possibilità del conto micro ma con lotto minimo di 1 micro (0,01)
  • Conto Zero XM. Questo account si caratterizza per spread veramente bassi, in alcuni casi anche pari a zero. Consente inoltre di tradare con leve estremamente alte, fino alla 500:1.

Anche l’offerta di piattaforme è all’altezza delle aspettative. Si segnala in particolare MetaTrader 4, a cui si aggiungono le versioni per iOS, Android, per smartphone e tablet.

XM broker: i punti di forza

Il vero punto di forza di XM è la capacità di venire incontro al cliente, di rendere l’esperienza di trading più interessante e accessibile. Ciò è merito anche delle tante promozioni che vengono organizzate con regolarità. Si segnala, a tal proposito, la politica dei bonus. E’ possibile, per esempio, ricevere un bonus di 25 euro senza versare alcun deposito. Una seconda promozione lega il bonus al deposito iniziale: è previsto un bonus del 50%, fino a un massimo di 500 dollari e del 20% sui depositi aggiuntivi fino ad un massimo di 5000 dollari.

  • 25€ gratis senza obbligo di deposito
  • bonus del 50% + 20% fino ad un massimo di 5000 dollari
  • programma fedeltà con bonus o soldi reali
  • carta XM mastercard per prelevare dagli ATM o per comprare online

 xm broker

Tra le innovazioni più interessanti spicca il programma di fedeltà. In estrema sintesi, il trader riceve un numero di punti proporzionale al volume che muove. I punti sono convertibili in denaro, da accreditare direttamente al conto. L’acquisto di un lotto, per esempio, dà diritto da 10 a 20 punti, a seconda dello “status fedeltà”. Quest’ultimo dipende dall’anzianità: si parte con l’Executive, si giunge al Gold dopo 30 giorni di trading, al Diamond (60 giorni) e infine all’Elite (100 giorni).

Webinar e seminari forex

XM è un’autorità anche per ciò che concerne il contesto formativo. Organizza webinar forex molto esplicativi, in grado di trasmettere nozioni base e contenuti avanzati. Organizza seminari nelle principali città italiane, delle vere e proprie lezioni capaci di accrescere esponenzialmente il grado di conoscenza dei partecipanti, apprezzate per la loro completezza e accessibilità.

Markets broker: social trading forex cfd

Market broker forex cfd è stato fondato nel 2008 dalla Playtech Plc, una multinazionale quotata a Londra con una capitalizzazione di 2,6 miliardi di sterline. E’ un broker forex cfd molto apprezzato, capace di ritagliarsi uno spazio importante in un panorama molto competitivo, specialmente in Italia. L’opinione degli utenti è in genere molto favorevole. Basterebbe solo questo a dimostrare le sue qualità tuttavia…

E’ proprio vero? Markets.com è realmente uno dei migliori broker forex cfd in circolazione? Una recensione Markets.com contribuirà a chiarire le idee.

Markets.com è un broker forex cfd affidabile?

La risposta è sì. A testimoniarlo è il numero degli utenti che ogni giorno si affidano ai suoi servizi, ma anche la licenza erogata dalla Cysec, uno degli enti regolatori più importanti a livello globale. A suo favore gioca anche un’offerta molto ampia e variegata. Chi trada con Markets.com può scegliere tra il Forex, i CFD, le azioni, gli indici, i metalli preziosi, il petrolio, gli ETF e i futures. Le attività di trading possono essere praticate con fluidità e senza affrontare ostacoli di sorta. A favorire ciò è la presenza di una piattaforma proprietaria, disponibile anche nella versione smartphone (Markets Web Trader e Markets Mobile Trader).

Tipi di conto trading di Markets

  • Conto classico. Il deposito minimo è di 100 dollari. Vengono offerte analisi di mercato giornaliere e i tutorial formativi.
  • Conto standard. Il deposito minimo è di 2.500. Offre analisi di mercato ancora più approfondite e i segnali via SMS.
  • Conto premium. Il deposito minimo è di 25.000 dollari. Offre analisi premium e un’assistenza ancora più puntuale, precisa, personalizzata.

L’offerta di Markets broker forex cfd

Di seguito, le condizioni economiche e operative di Markets.com.

  • Deposito minimo 100 dollari (ma solo se si richiede il conto classico)
  • Spread minimo. Lo spread è fisso e quindi consente un money management più puntuale. Ad ogni modo, si parte dallo 0,005 per i CFD e dall’1.7 per il Forex.
  • Leva. Varia in base allo strumento e di default è impostata a 1:50
  • Bonus. Non ci sono offerte di bonus così come impone la nuova normativa CySEC
  • Metodi di pagamento. Si può versare e prelevare mediante bonifico bancario, carta di credito, Skrill, Neteller e Paypal.

In definitiva, non si può che affermare che la recensione Markets.com non può che restituire un buon esito. I punti di forza sono numerosi, non ultimo il ricco bonus di benvenuto e l’ampia offerta. L’unico difetto, se si vuole essere pignoli, risiede negli spread: sono fissi, quindi consentono una programmazione più precisa, ma per questo motivo sono leggermente più alti della media.

GKFX, IG e CMC: tre broker forex a confronto

Tre broker forex ultimamente hanno attirato l’interesse dei trader: GKFX, IG e CMC. Scegliere il broker forex è un passaggio delicato e importante, ma anche difficile. Dal broker forex, infatti, dipendono le prospettive di guadagno. Non è solo una questione di onestà o di velocità di esecuzione degli ordini. In gioco ci sono anche dinamiche che coinvolgono l’ampiezza dell’offerta, i costi, gli spread e molto altro.

GKFX: il broker dei trader vincenti

mercati-forex-al-rialzo-o-ribasso-per-guadagnare-soldiGKFX è uno dei broker più apprezzati, punto di riferimento per i trader di successo. Il suo punto di forza è l’offerta, che è molto ampia e in grado di soddisfare le necessità di chi vuole sfruttare il mercato nella sua interezza. E’ conosciuto come un broker per il Forex ma offre anche una profittevole possibilità: il trading in CFD. I Contract for Difference sono degli strumenti a margine, su cui è possibile speculare in modo molto redditizio, a prescindere dalle fasi del mercato.

ISCRIVITI

GKFX è tra i broker preferito dai professionisti del trading poiché sostiene il trading veloce, nonché automatico, che rappresenta l’ultima frontiera per quegli investitori che puntano a guadagnare cifre davvero elevate, anche a costo di qualche rischio. A tal proposito, mette a disposizione lotti da 0.1 che, se abbinati a leve alte e allo scalping, possono generare profitti molto alti.

  • Ottimo e consigliato per il trading CFD
  • commissioni di swap tra le più basse in Europa! (cosa sono gli Swap? leggi qui)

Di GKFX si apprezza anche l’offerta di grafici, approfonditi e professionali, ottimo strumento di analisi tecnica. Un altro punto a favore risiede nella possibilità di mantenere le posizioni long in overnight senza per questo pagare lo swap.

Il broker, va specificato, possiede una regolare licenza Cysec, quindi offre ottime garanzie di sicurezza e affidabilità.

IG: trading a 360 gradi

IG è un nome famoso del panorama dei broker forex e CFD. Possiede la licenza FCA, ente regolatore internazionale (in Italia dalla Consob). Anche in questo caso l’offerta è molto ampia e consiste nel trading in azioni, Forex, opzioni binarie e futures. Si segnala la presenza di un “conto aziendale”, adatto agli investitori istituzionali o alle aziende che concepiscono il trading come una risorsa sulla quale investire, nonché – ovviamente – uno strumento di profitto.

  • IG è uno dei broker più importanti in Europa
  • l'offerta è ampia: dal forex ai CFD ma non mancano anche le opzioni vanilla e le opzioni binarie
  • piattaforma Web, piattaforma con ProRealTime e Metatrader
  • ISCRIVITI

IG si fa apprezzare anche per l’offerta economica: la leva massima è di 400:1; lo spread minimo è di 0.8 pip per il Forex, 1 pip per gli indici e 0.5 per le materie prime. Purtroppo il trader è chiamato a pagare delle commissioni, comunque molto basse. I trader italiani devono pagare una commissione pari allo 0,10%.

CMC: un broker forex di vecchia data

CMC è nato nel 1989, quindi può vantare una grande esperienza. E’ salito alla ribalta, tuttavia, solo di recente. E’ disciplinato dalla ASIC, dalla FCA e da altri enti attivi a livello nazionale. L’offerta è incentrata sul Forex. Gli spread sono mediamente molto bassi. La coppia euro-dollaro, per esempio, impone uno spread di 0.7. Lo stesso vale per la coppia dollaro-yen. Lo spread è invece di 0.9 per la coppia sterlina-dollaro.

  • piattaforma mobile tra le migliori del settore
  • puoi investire in azioni, forex, materie prime e metalli preziosi
  • puoi controllare il rischio grazie anche alla possibilità di usare size di piccole dimensioni
  • Confronta i migliori broker forex

CMC si segnala per la leva estremamente alta, che può raggiungere anche 1001:1. E’ concesso lo scalping, viene fornita – in quanto market maker – una totale copertura degli ordini. E’ disponibile un conto demo gratuito.

 

24Fx vs Bdswiss forex: pro e contro

Il panorama dei broker forex e opzioni binarie è competitivo e variegato. Nonostante ciò emergono con regolarità nuovi broker forex e opzioni binarie – soprattutto per il Forex – in grado di offrire qualcosa in più, di segnare una rottura rispetto al classico modo di intendere il trading. A tal proposito, è utile effettuare un confronto 24Fx vs Bdswiss, due broker che pur non godendo di particolare fama si stanno imponendo come due alternative da prendere seriamente in considerazione. Ecco tutte le informazioni necessarie circa l’offerta di strumenti finanziari, la sicurezza e le piattaforme forex.

24Fx opinioni, sicurezza e piattaforme trading

Per quanto riguarda la sicurezza, 24Fx offre molto. E’ un broker molto sicuro, sul quale si può fare ampio affidamento. Ciò si evince non solo dal parere e opinioni degli utenti, che un po’ ovunque su internet risulta positivo, ma anche dalla regolamentazione. 24Fx è un broker regolamentato dalla Cysec, che ha erogato la licenza 207/13. 24Fx nasce da una costola del collosso del trading opzioni binarie 24option.

  • trading sul forex, indici e materie prime
  • nasce da 24option
  • scalping ed expert advisor accettati

24fx

ISCRIVITI

L’offerta è molto ampia e variegata. 24Fx consente di tradare su MetaTrader 4, che è la piattaforma più efficiente in circolazione. Gli utenti hanno a disposizione quasi tutte le coppie valutarie conosciute, sia quelle maggiori che le cosiddette “esotiche”. Sono permesse varie tecniche tra cui lo scalping, lo stop loss, il take profit, l’hedging e l’uso degli Expert Advisor. La leva può raggiungere l’incredibile rapporto di 400:1. IL trade minimo è invece di 0,01 lotti, quindi si parla circa di 1000 euro, a cui però va applicata l’eventuale leva. Il deposito minimo è di 250 euro, quindi a portata anche dei trader non professionisti. E’ previsto inoltre un bonus, corrispondente a cifre anche pari al 100% del deposito minimo.

Il centro formativo di 24Fx è molto completo. Sono presenti contenuti in formato Ebook forex e video tutorial, concernenti le basi, le strategie di trading, l’analisi tecnica e l’analisi fondamentale, la leva etc. Il team di 24FX ci comunica che nel 2017 saranno pronti anche numerosi cicli di webinar forex in tempo reale.

BdSwiss forex opinioni trading con mt4

Anche Bdswiss offre molto in termini di sicurezza. Oltre alle classiche recensioni positive, che abbondano, si segnala la licenza erogata della Cysec (n. 199/13). Proprio come 24Fx, Bdswiss propone l’efficiente piattaforma di trading MetaTrader 4.

L’offerta è davvero ampia. Bdswiss si propone infatti come broker a 360 gradi: gli utenti possono tradare con il forex ma anche con le opzioni binarie e i CFD (Contract for Difference, strumenti derivati). L’offerta di asset, e in questo caso di cambi e coppie valutarie, è a livello di 24Fx, se non superiore. Dunque, a disposizione dei trader ci sono coppie maggiori e minori.

  • trading sul forex
  • trading con i cfd su indici, azioni, materie prime e metalli preziosi
  • trading di opzioni binarie

bdswiss-forex

ISCRIVITI*

* Avviso sul rischio: il trading online è un’attività speculativa e rischiosa che può indurre alla perdita del capitale investito. Leggi qui.

Dal punto di vista economico va evidenziato uno spread molto basso. E’ variabile, com’è ovvio che sia, ma in ogni caso si parla di una manciata di pip. Le commissioni esistono solo per i CFD e sono pari allo 0,1%. I trader possono usufruire di svariate tecniche, tra cui spicca il Rollover.

Il deposito minimo… Non esiste. Le dimensioni del trade minimo sono ridotte e corrispondono a un centesimo di lotto. A ciò fa da contraltare una leva comunque elevata, pari a 400.1. Ottimo è anche il centro di formazione, che si compone di seminari dal vivo, webinar forex quotidiani, un glossario molto completo.

Plus500: guida trading forex, azioni, indici e opzioni

Plus500 è uno dei broker forex più apprezzati e conosciuti in Europa. Si distingue per la completezza dell’offerta, la qualità dell’assistenza e la politica dei prezzi particolarmente trasparenti e vantaggiosa. E’ infatti la prima società a offrire il trading CFD (Contract for Difference) in modo totalmente gratuito, senza addebitare commissioni fisse. La sua affidabilità è dimostrata in particolare da due evidenze. In primo luogo, possiede numerose licenze. Secondariamente è quotata, con successo, nella borsa londinese AIM. Gli azionisti gli danno quotidianamente fiducia e i motivi di ciò sono tanti. Basta anche analizzare il trend delle quotazioni di Plus500 per rendersi conto che hanno sempre incrementato il loro valore.

  • Trading su azioni italiane ed estere
  • Trading sul forex, indici, oro, petrolio e opzioni
  • Disponibile per iPhone e tutti gli smartphone
  • Regolamentata e quotata in borsa

Prova Plus500 cliccando qui ISCRIVITI

Come fare trading su Plus500

Uno dei pregi di Plus500 è l’accessibilità. L’interfaccia della piattaforma trading, infatti, è a prova di principiante. Il segreto risiede nella gestione degli spazi, che rende qualsiasi azione davvero intuitiva e semplice. La piattaforme forex, nello specifico, è divisa in quattro sezioni. In alto a sinistra si trovano le categorie di negoziazione: Cfd, forex, azioni etc. In basso a sinistra si trova invece il proprio saldo. In alto a destra si trova un riquadro che si attiva dopo aver scelto la categoria e che mostra gli strumenti finanziari disponibili sul mercato. La parte in basso a destra, invece, è dedicata ai grafici.

piattaforma-trading-plus500

Il centro di ogni operazione è tuttavia il riquadro in alto a destra, per mezzo del quale è possibile aprire e chiudere le posizioni di acquisto e vendita, o addirittura programmarle. Molto intuitivo è anche il modo con il quale si opera. Per ogni trade, infatti, è possibile stabilire: la direzione (acquisto o vendita); lo stop loss: soglia raggiunta la quale la posizione si chiuderà automaticamente se in perdita; il take profit, il limite raggiunto il quale il trade viene chiuso automaticamente se in profitto.

Plus500 consente inoltre di monitorare le posizioni aperte, di controllare e analizzare quelle già chiuse, di passare con relativa facilità da un conto trading a un altro.

Plus500 è disponibile con piattaforme forex per desktop e con app android o per iPhone.

conto-demo-plus500

Plus500 guida: conto demo

Uno degli aspetti più importanti di Plus500 è la capacità di mettersi al servizio di tutte le tipologie di clienti, compresi i meno esperti. Offre infatti contenuti formativi in grado di permettere a chiunque di diventare un trader di successo. Si segnala, oltre alla già citata assenza di commissioni, anche un deposito minimo molto basso (100 euro) e la presenza di una leva molto alta, che può arrivare anche a 1:300.

Prima di depositare però è possibile utilizzare il conto demo gratis per un tempo illimitato. Il conto demo plus500 permette di fare trading su tutti gli strumenti finanziari con l’utilizzo di un saldo virtuale di 10.000 euro. Tuttavia le quotazioni in tempo reale sono le stesse del conto reale. In questo modo il trader può imparare il trading, allenarsi e non rischiare soldi reali. Quando sarà pronto potrà passare al conto reale.

Forex broker autorizzati CySEC: la top 4

Un indicatore di sicurezza, trasparenza e onestà, per i broker forex autorizzati, è rappresentato dal possesso di una licenza europea. A erogarla sono gli enti regolatori, che operano a livello internazionale e nazionale per il controllo sul broker forex. L’assetto più efficace prevede la presenza di almeno due licenze: una a vocazione globale europeo e una afferente a una dimensione più nazionale. Ad esempio la CySEC o la FCA inglese.

In Italia a erogare le licenze è la CySEC, che tra le altre cose vigila su tutte le operazioni di tipo finanziario che avvengono in Europa. Tra i Forex broker autorizzati CySEC spiccano alcuni nomi molto conosciuti nel panorama del trading. Ecco una lista dei migliori broker forex autorizzati secondo guidatrading.com per chi vuole iniziare a intraprendere la carriera da trader:

Forex Broker per principianti ed esperti

  • Plus500. E’ tra i broker forex autorizzati più apprezzati e conosciuti. Si segnala, in particolare, un’offerta davvero ampia, che abbraccia non solo il mercato valutario ma anche i CFD (Contract Ford Difference). Con Plus500 puoi tradare azioni, indici, materie prime, valute forex e molto altro. Praticamente tutto.
    • Gli spread sono molto bassi, la qualità dell’assistenza ottima (anche se solo via email), condizioni economici agevoli.
    • Il deposito minimo corrisponde a 100 euro.
  • Markets. La caratteristica più importante di questo broker forex è la possibilità di scegliere tra spread fissi e variabili. Tale opportunità consente una gestione del rischio più efficace specialmente se siete specializzati nel trading sulle news.
    • Offre vari tipi di piattaforme trading
    • Offre un bonus di 25 euro senza obbligo di deposito e bonus aggiuntivi
    • Predispone un iter per il prelievo molto rapido, accetta numerose modalità di pagamento.
  • BDSwiss. Numerosi sono i vantaggi riconducibili a questo broker. Si segnala, su tutti, un’offerta formativa molto ben organizzata, adatta soprattutto ai principianti. Impressionante è anche la leva, che può raggiungere il rapporto 1:400.
    • Si apprezza inoltre il supporto in tempo reale erogato da un account manager personale (disponibile per i sottoscrittori del conto Gold).
    • BDSwiss mette a disposizione un VPS privato e gratuito;
    • garantisce prelievi entro due giorni.
    • BDSwiss offre il trading sulla metatrader per il forex

Un broker particolare: Tradeo

realsocialtrading-it-300x250-banner-110516Tradeo è un broker forex autorizzati recente ma che sta crescendo molto bene in Europa e che ha saputo di recente rivoluzionare il concetto stesso di intermediazione. Tradeo offre una felice commistione tra brokeraggio e mondo social. Gli utenti fanno parte di una community molto estesa, grazie alla quale vengono scambiati consigli, tattiche e strategie.

Il broker forex Tradeo offre la possibilità di cimentarsi nel copy trading, una tecnica che consiste nel replicare fedelmente le iniziative, le posizioni e gli ordini dei migliori trader. E’ un gioco a somma positiva, nel quale ci guadagnano tutti: i copiati, che ricevono delle ricche commissioni; i copiatori, che sono in grado – grazie a questo particolare supporto – di generare profitti.

Visita Tradeo per provare il copy trading!

In Tradeo si trovano numerose strategie forex e le relative classifiche con informazioni sulle performance. E’ possibile interagire con tutti gli altri trader, pubblicare segnali, informazioni o notizie e decidere se copiare o meno gli altri.

BrokerOpinioniVisita
iqoption Consigliato per fare trading opzioni binarie veloci 60 secondi, 5 minuti o entro 1 ora Conto Demo Gratis
Deposito Minimo 10 €
iqoption
Opinioni e Recensione
Consigliato per il trading ECN
Deposito Minimo 100 €
Pepperstone broker
Plus500 Ideale per fare il forex trading o per il CFD.
E' il miglior broker forex per chi inizia a studiare forex Plus500
Deposito Minimo 100 €
Plus500 broker
(*Avviso di rischio: il vostro capitale potrebbe essere a rischio)
Opinioni e Recensione
Confronta e ricevi il bonus forex gratis:

XM +25 euro gratis
Confronta i migliori bonus forex gratis
bdswiss Forex & CFD trading
MT4
Opzioni binarie
BDSwiss forex broker
(*Avviso di rischio: il vostro capitale potrebbe essere a rischio)