Home » Guide Trading » Analisi Tecnica » Strategia Trading Doji + TrendGT

Strategia Trading Doji + TrendGT

Oggi proseguo con alcuni esempi di trading in diretta sulle analisi delle candlestick Doji come scritto nel mio precedente articolo.

Gli strumenti che il trader ha bisogno per applicare questa strategia sono:

  • TrendGT indicator (gratis per chi apre il conto con GuidaTrading.com – scrivi a admin@guidatrading.com)
  • Piattaforma MT4
  • Piattaforma broker opzioni binarie come Banc de Binary

risultati trading opzioni binarie

Il mio obiettivo quando lavoro è di poter realizzare un minimo di guadagno giornaliero, ​individuando quei momenti di trading ad alta probabilità di successo e fermarmi in attesa del giorno successivo non appena raggiungo il mio target giornaliero. Questo modo di lavorare mi permette di avere una costanza nei rendimenti.

A mio avviso è inutile lavorare 2-3 ore di seguito per guadagnare tanti soldi ma allo stesso tempo rischiare tantissimo… perchè ci saranno giornate che dopo 2-3 ore si presenteranno situazioni difficili che potrebbero indurre ad errori e perdere tutto il guadagnato o addirittura il capitale. L'ho già provato sulla mia pelle ed ecco che vi scrivo queste parole, per segnalare i miei errori che voi dovreste evitare!

La Doji candle di oggi

Durante la sessione di trading opzioni binarie si è presentato sia un trend rialzista (contrario al trend di M5) che una Dragonfly Doji che ci ha permesso di guadagnare 60 euro netti alla fine di questo video. Ecco la candela di cui parlavo:

dragonfly-doji-binary-optionsIl grafico è un M5 su EURUSD.

Per la spiegazione della DragonFly Doji leggi questo articolo: https://guidatrading.com/2014/03/strategia-trading-con-reversal-giapponesi/

Antonio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Rivoluzione Cysec: bandite opzioni binarie, leva e bonus?

La Cysec è uno degli enti di regolamentazione per il forex e opzioni binarie più importanti del mondo. Negli ultimi anni si è contraddistinta non solo per una attenta attività di vigilanza ma anche per la capacità di fare scuola, di rappresentare un punto di riferimento per gli altri enti. In questo senso vanno intese le recenti (e meno recenti) modifiche al regolamento, tutte finalizzate al raggiungimento di un unico obiettivo: la tutela dei trader ...