Home » Guide Trading » Opzioni binarie intervallo

Opzioni binarie intervallo

Opzioni binarie intervallo Esistono diverse tipologie di opzioni binarie, le opzioni di cui ti voglio parlare oggi si chiamano opzioni boundary o più comunemente opzioni intervallo. In questa categoria di opzione binaria il trader deve scegliere se il prezzo dello strumento sottostante ( azioni, obbligazioni, valute, materie prime ) sia o meno compreso in un certo intervallo prestabilito.

Sostanzialmente nelle opzioni binarie intervallo ti vengono date due possibilità di investimento: dentro o fuori. Per dentro si intende che il prezzo dello strumento sottostante resterà all’interno dell’intervallo considerato dal broker. Fuori significa invece che il prezzo uscirà dall’intervallo considerato.

Le opzioni binarie intervallo sono molto più semplici rispetto alle opzioni one touch, ma il ritorno sul capitale investito è nettamente inferiore e si aggira mediamente sull’80%, anche se alcuni broker allargando il range di prezzo offrono guadagni anche del 200-350%.

OPZIONI INTERVALLO: ALCUNI CONSIGLI

L’investimento in opzioni binarie intervallo non va assolutamente preso sotto gamba, infatti, non è sempre semplice riuscire a prevedere se il prezzo dello strumento sottostante possa restare dentro un certo intervallo o meno. La prima cosa che si deve analizzare è la scadenza dell’opzione, maggiore è la scadenze e minori sono le possibilità di fare una previsione razionale. La scadenza da considerare per fare previsioni attendibili non deve superare la giornata.

Molti sono gli strumenti che l’analisi tecnica offre per stabilire se il prezzo di un determinato bene possa o meno restare in un intervallo prestabilito, il più affidabile degli strumenti in questo caso risulta essere la trend line. Tracciare linee di tendenza aiuta a stabilire la più probabile direzione del trend, ti ricordo che puoi utilizzare anche i pivot point per stabilire se il prezzo si manterrà entro certi limiti nell’arco della giornata oppure se li supererà.

Antonio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Cosa sono i tassi Swap

Se il trader conserva una posizione di trading (long o short sul forex e sui CFD) per più di un giorno, l’operazione diventa “overnight” ed è soggetta al tasso Swap. Cos’è? Come si calcola? Ecco una guida esaustiva Cosa sono gli swap forex e come usarli nel trading online Swap: un esempio pratico Tutte le operazioni nel Forex devono essere chiuse entro le ore 23, che sono definite “data di regolamento”. Se la posizione rimane aperta, ...