Home » Guide Trading » Analisi Tecnica » Livelli di resistenza e supporto

Livelli di resistenza e supporto

Immaginate di guardare il gioco del tiro alla fune:
A destra si posizionano quelli che chiamiamo acquirenti, a sinistra quelli che invece chiamiamo venditori.

Al via, venditori ed acquirenti iniziano a tirare la fune ed a sprigionare tutte le loro energie. Ogni categoria tira però dalla propria parte, e dato che le due forze si equivalgono, a parte qualche strattone, nessuno perde la posizione iniziale.

In pratica, se volessimo rapportare questo esempio al mercato, ci troveremmo in una fase di scarsa volatilità, cioè con domanda (acquirenti) ed offerta (venditori) che si equilibrano, e quindi prezzi stabili.

Il prezzo ci indica infatti l’andamento della continua lotta tra acquirenti e venditori.
Sintetizzando, se il prezzo sale, fermo restando le altre variabili, vuol dire che la domanda degli acquirenti è aumentata, oppure che l’offerta dei venditori è diminuita, se invece scende si verifica il contrario.

Resistenza e supporti altro non indicano che l’eventuale superamento dell’equilibrio tra venditori ed acquirenti.

Pensate alla Resistenza come una linea che indica il livello di prezzo sopra il quale la quotazione del titolo ha difficoltà a crescere, mentre il supporto quella linea che indica il livello di prezzo sotto il quale la quotazione del titolo mostra forti difficoltà a scendere.

All’interno di resistenza e supporto oscilla il prezzo del titolo.

Quando i compratori aumentano la domanda e questa supera l’offerta, il prezzo tende a salire fino a superare il prezzo di resistenza, cioè a rompere la resistenza.
Quando invece accade il contrario, il prezzo scende verso il basso e se la pressione è talmente forte si rompe la linea di supporto, cioè il prezzo del titolo scende al di sotto del prezzo di supporto.

Una volta rotto il supporto, se il titolo non ha più la forza per risale e riconquistare il prezzo perso, allora il supporto si trasforma in resistenza.
Viceversa, salito al di sopra della resistenza, se successivamente il titolo non ritorna al di sotto del prezzo di resistenza, allora la linea di resistenza si trasforma in supporto.

Come già accennato, fintantoché il titolo rimane tra resistenza e supporto, allora esso segue la stessa tendenza.
Quando invece avviene la rottura o del livello di supporto o di quello della resistenza, può configurarsi una inversione del trend, oppure un’accelerazione dello stesso.

Applicazione

L’analisi dei livelli di supporto e di resistenza vengono utilizzati dai trader per cercare di prevedere se il trend sta subendo una accelerazione oppure un’inversione.
I trader che correttamente riescono ad individuare movimenti del trend sono in grado di realizzare ottimi profitti.

Antonio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

leva finanziaria

Che cos’è la leva finanziaria Forex

La leva finanziaria Forex è uno strumento molto apprezzato in quanto consente di accrescere i guadagni con rapidità. E’ anche un’arma a doppio taglio, dal momento che, così come aumenta i potenziali guadagni, aumenta anche le potenziali perdite. Se utilizzata con raziocino, tuttavia, è in grado di porre in essere opportunità importanti. E’ nata allo scopo di consentire una speculazione più intensa nei mercati finanziari. Ben presto, però, con l’approdo dei non professionisti nel panorama ...