Home » Guide Trading » Analisi Tecnica » Come usare le candele giapponesi – parte 1

Come usare le candele giapponesi – parte 1

Già in altri articoli all’interno del nostro sito abbiamo discusso sulle candlestick giapponesi, adesso cercheremo di dare maggiori delucidazioni sulle principali figure di analisi tecnica con le candele grafiche che caratterizzano principalmente il trading opzioni binarie

Come sappiamo la metodologia delle candlestick permette di studiare la forza del trend rialzista o ribassista attraverso le candele. Osservando attentamente la forza ed il colore del body delle candele si ha immediata percezione del possibile trend futuro. La metodologia candlestick può essere applicata a tutti i timeframe dai grafici a un minuto fino ai grafici mensili.

Due semplici figure di Candlestick

Nella figura sottostante è rappresentato un diagramma che mostra due esempi di formazioni Candlestick. Nel caso in cui abbiamo un valore di chiusura inferiore a quello di apertura, il body viene rappresentato con un colore solitamente nero o rosso, mentre l’opposto è rappresentato con una candela bianca o verde. Quando invece il valore di chiusura corrisponde a quello di apertura si forma una candela chiamata Doji che è rappresentata da una linea orizzontale. Le ombre superiori o inferiori raffigurano le estremità del prezzo durante l’intero periodo di riferimento.

trading opzioni binarie candele giapponesi
 

Hanging Man e Hammer

Le Hammer e le Hanging Man sono rappresentate da candele con ombre lunghe di una dimensione almeno doppia rispetto al corpo reale delle candele. I corpi delle candele si trovano all’estremità superiore dove il colore non rappresenta un dato importante (come raffigurato nelle immagini sottostanti)

opzioni binarie candele giapponesi candlestick opzioni binarie

Differenze tra hanging men e Hummer

Come possiamo notare dalle immagini, le candele sono disegnate allo stesso modo, ma si differenziano per tre aspetti fondamentali:

  1. L’Hammer si verifica dopo un trend ribassista mentre l’hanging man si verifica dopo un rally rialzista;

  2. L’Hammer ha valenza nei trend di breve termine mentre l’Hanging Man si presenta dopo un prolungato rally;

  3. L’Hammer non richiede conferme con altre candele mentre l’Hunging Man deve avere una conferma prima di prendere una posizione sui mercati.

Il Trader per ottenere dei risultati positivi, deve dedicare maggiore attenzione alle candele con ombre corte e piccoli Body. Le candele di Hammer e Hanging man che hanno delle ombre lunghe sotto il body, per esperienza riducono la propensione all’acquisto mostrando una chiusura sotto i massimi precedenti. Poiché normalmente rappresentano un segnale Bullish, è raccomandato che i traders aspettino dei rallies esaustivi e una conferma prima di posizionarsi al ribasso e vendere al formarsi di un Hanging man. Un’apertura inferiore o una chiusura sotto il body soddisfa questa conferma che dipende dalla preferenza di rischio.

Segue Parte 2

Antonio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Le borse crollano? ecco le opportunità in Italia

Dopo la Brexit abbiamo assistito al crollo della sterlina nei confronti delle altre valute e anche le azioni degli indici europei sono scese a picco (specialmente nel settore bancario). La borsa di Milano (che è di proprietà della London Stock Exchange) ne ha risentito in modo particolare e in questo momento sta perdendo il 12%! Particolarmente colpito il settore bancario.  Ma attenzione! i ribassi di questi giorni non sono ancora un'opportunità. Dobbiamo attendere nuovi minimi ...