Home » Strategie Opzioni

Strategie Opzioni

Rivoluzione Cysec: bandite opzioni binarie, leva e bonus?

La Cysec è uno degli enti di regolamentazione per il forex e opzioni binarie più importanti del mondo. Negli ultimi anni si è contraddistinta non solo per una attenta attività di vigilanza ma anche per la capacità di fare scuola, di rappresentare un punto di riferimento per gli altri enti.

In questo senso vanno intese le recenti (e meno recenti) modifiche al regolamento, tutte finalizzate al raggiungimento di un unico obiettivo: la tutela dei trader e degli investitori retail.

Non stupisce quindi la messa in pratica di disposizioni che, in un modo più o meno restrittivo, limitano la tendenza di alcuni broker a “esagerare” con le promozioni o a pulire il mercato dai broker truffa.

Ecco, in breve, le disposizioni che negli ultimi due anni hanno reso possibile quella che molti chiamano la “rivoluzione Cysec”.

Leva finanziaria, bonus e opzioni binarie

  • La leva finanziaria. Croce e delizia dei trader, consente di aumentare a dismisura i guadagni, agendo da moltiplicare, a costo di un rischio molto alto di perdere il capitale. La Cysec non ha affatto bandito la leva finanziaria, sia chiaro, ha solo limitato l’utilizzo alle varianti meno pericolose. In estrema sintesi, i broker potranno offrire esclusivamente leve dal rapporto pari o inferiori a 50:1. Le leve 100:1, 200:1 e superiori, che negli ultimi anni hanno spopolato, e rappresentato una vera e propria fonte di attrazione, sono giudicate pericolose e per questo motivo bandite.
  • I bonus. Le disposizioni della Cysec raggiungono, nel casi dei bonus, una valenza particolare. L’ente cipriota, con una decisione che ha lasciato di stuccho i broker, ha deciso di vietare qualsiasi forma di bonus. Un paio di anni fa aveva imposto una maggiore trasparenza nelle condizioni di utilizzo, ma evidentemente tale misura non si è rivelata sufficiente. Alla base di queste decisioni, un fenomeno purtroppo molto diffuso: i nuovi clienti vengono attirati dai bonus e credono, in questo modo, di ottenere della liquidità gratuita, solo per rimanerne poi profondamente delusi. Una volta accettato il bonus, infatti, nella maggior parte dei casi, gli utenti devono vedersela con condizioni di prelievo quanto mai limitanti.
  • Le opzioni binarie. Altra nota dolente. Le opzioni binarie sono state bandite? No, anche perché sarebbe stato un controsenso dal momento che è stata la stessa Cysec a portarle, nel 2012, nell’alveo dei prodotti finanziari “legittimi”. L’ente cipriota si è limitata a imporre ai broker delle opzioni binarie alcune limitazioni, ecco quali:
    • Eliminazione dei prezzi strike nascosti, affinché i trader conoscano il prezzo esatto dell’esercizio prima dell’apertura della posizione;
    • Quotazione dei prezzi in tempo reale;
    • Contrattazione più semplici, ossia la possibilità per gli utenti di uscire dalla posizione anche prima della scadenza;
    • Eliminazione delle opzioni binaria con una scadenza inferiore ai 5 minuti, in modo da ridurre l’effetto “scommessa” (i trader, incentivati dai broker, si approcciano alle opzioni veloce con l’atteggiamento tipico dello scommettitore, essendo la volatilità quasi incontrollabile nelle finestre temporali più piccole);
    • Standardizzazione di negoziazione, affinché il valore della scadenza offra una panoramica realistica del mercato anche al momento dell’apertura della posizione.

Timing trading expert advisor

Il timing trading è un modello di trading semplice e senza regole di analisi tecnica che si sta diffondendo tra i trader di opzioni binarie.

La tecnica è molto semplice e consiste di studiare il trend di un sottostante tra 2 periodi, ad esempio il trend di EURUSD dalle 13:00 alle 14:00 di ogni giorno. La base di questo modello di trading si affida ad un possibile ripetersi dello stesso trend alla stessa ora.

I fautori scrivono: “guarda l’ora, investi e guadagna” ma noi non sappiamo se a livello statistico tale tecnica è valida e se ci sono stati trader che hanno fatto studi approfonditi perchè sul web non abbiamo trovato storici e statistiche da studiare e confrontare.

Timing trading expert advisor metatrader 4

timing trading

Abbiamo sviluppato alcuni expert advisor per mt4 con opzioni binarie che usano tali modelli di timing trading. Eccone riassunti alcuni:

Timing trading orario

L’expert advisor permette di impostare un’orario di ingresso, direzione CALL o PUT e scadenza. Lo stesso trade sarà eseguito ogni giorno alla stessa ora. Sia in caso di guadagno che di perdita l’EA termina di lavorare e attende il giorno dopo.

Acquista l’EA timing trading orario al prezzo speciale di 79€ – scrivi a admin@guidatrading.com

Timing trading con martingala o Masaniello

Questo expert advisor permette di impostare un orario di inizio trade, direzione e scadenza. Se alla scadenza il trade è andato out of money (in perdita) allora l’expert advisor riapre un trade di importo superiore (moltiplicatore di martingala scelto dal cliente) con stessa direzione e scadenza. La martingala è personalizzabile manualmente step per step.

In alternativa è possibile creare lo stesso EA ma con formula del Masaniello (al posto della martingala).

Nota importante: l’EA riapre in caso di perdita del primo trade ma seguendo lo schema del timing, quindi 1 trade al giorno.

Acquista l’EA timing trading orario al prezzo speciale di 149€ – scrivi a admin@guidatrading.com

Timing trading indicatore calcolo statistiche

Questo ultimo strumento è un indicatore che applicato alla mt4 permette di selezionare il periodo da studiare e la direziona CALL o PUT. Restituisce il numero totale di candele analizzate, il totale CALL e il totale PUT.

E’ un indicatore utile per effettuare studi statistici sulle modelli di timing trading.

Acquista l’indicatore per le statistiche di timing trading al prezzo speciale di 49€ – scrivi a admin@guidatrading.com

Timing trading manuale

La tecnica di trading presentata è possibile studiarla e applicarla anche in manuale. E’ necessario essere pronti ad eseguire la CALL o la PUT ogni giorno alla stessa ora. A tal fine vi consigliamo di utilizzare il broker IQoption dove potete aprire anche un conto Demo per allenarvi.

Timing trading EA per Binary . com

Gli stessi EA di timing trading a lotto fisso, martingala e Masaniello sono stati sviluppati anche per la piattaforma Binary.

Sono disponibili con un sovrapprezzo di 80 euro previo eventuali modifiche da preventivare.

Markets.com tools strumenti utili per il trading

Markets lancia 3 tools strumenti utili è si dimostra ancora una volta uno dei broker più apprezzati in virtù della capacità di rispondere positivamente alle esigenze dei clienti. Ne è dimostrazione la continua proposizione di nuovi strumenti, l’aggiornamento costante e marcatamente orientato alla soddisfazione dei trader. Di recente, per esempio, Markets.com ha implementato l’offerta per i clienti italiani con tre nuovi strumenti. Ecco quali.

Entra in Markets e prendi 25€ gratis immediati

Trend dei Trader

La funzione Trend dei Trader consente a questi ultimi di avere informazioni certe e aggiornate circa il sentiment relativo a un asset, come per esempio una coppie di valute. Il trader può ora visualizzare una barra, la quale rappresenta un valore in percentuale. Maggiore è il valore, migliore è il sentiment. La funzione Trend dei Trader viene calcolata mediante l’analisi del numero di operazioni di acquisto e di vendita.

markets trend trader
Tale funzione è utile per:

  • Comprendere in maniera più dettagliata il trend;
  • Prendere decisioni valutando le ultime tendenze di acquisto e di vendita;
  • Scegliere con cura i tempi di entrata nel mercato;
  • Elaborare strategie di durata delle operazioni e supportare l’attività di individuazione degli stop loss e dei take profit

La funzione Trend dei Trader è disponibile sulle app di Markets.com compatibili con i sistemi iOS e Android. L’accessibilità, dunque, è garantita al 100%.

Tendenze attuali

La funzione “Tendenze Attuali” è disponibile per chi usa la piattaforma Web Trader. E’ in estrema sintesi una specie di motore di ricerca che permette ai trader di individuare gli asset più appetibili o idonei alle proprie esigenze. Nello specifico è possibile trovare:

  • Gli asset con il miglior aumento di prezzo delle ultime 24 ore;markets trend eventi

 

 

  • Gli asset con il maggior decremento di prezzo nelle ultime 24 ore;
  • Gli asset più volatili, ossia quelli che hanno fatto registrare le maggiori oscillazione nelle ultime 24 ore;
  • Gli asset con le maggiori percentuali di acquisti;
  • Gli asset che hanno raggiunto il proprio massimo a un anno;
  • Gli asset che hanno raggiunto il proprio minimo a un anno;
  • Gli asset che hanno goduto di un trend rialzista costante (e giornaliero) negli ultimi dieci giorni;
  • Gli asset che hanno sofferto di un trend ribassista negli ultimi dieci giorni;

Eventi e operazioni

L’ultima funzione implementata, “Eventi e Operazioni”, fornisce informazioni accurate circa gli asset sulla scorta delle opinioni e degli analisti degli economisti. Vengono prese in esame le elaborazione di 30 economisti.

news trading marketsNon solo, la funzione confronta le reazioni reali del mercato dopo la pubblicazione dei dati economici. E’ a tutti gli effetti una funzione in grado di automatizzare l’analisi fondamentale, attività in genere lasciata all’interpretazione e alle competenze del singolo trader.

I trader ricevono segnali in maniera rapida e precisa. Il risparmio in termini di tempo, dunque, è notevole.

La funzione appare, dal punto di vista grafico, come un semplice calendario economico. Cliccando sul singolo evento, però, comparirà una serie di dati, frutto appunto delle valutazioni degli analisti e di complesse, ma pienamente fruibili, elaborazioni statistiche.

I migliori asset trading Opzioni Binarie

Il trading opzioni binarie è solo all’apparenza semplice e banale.

Il meccanismo – appunto – binario non toglie nulla alla varietà e, anzi, pone in essere un gran numero di approcci e strategie. I trader, quindi, hanno un margine di azione elevato e sono chiamati a compiere le scelte. Devono, per esempio, scegliere i migliori asset trading opzioni binarie.

Quali sono i migliori asset trading opzioni binarie? Ogni investitore è diverso e ha le sue preferenze, ma è bene ricordare quali sono i tre asset più diffusi in assoluto.

Asset trading opzioni binarie: 3 buone idee

  • Euro-dollaro. Il mercato valutario è tra i più frequentati in assoluto, specie se consideriamo le attività “collaterali” e che non rientrano nella categoria “Forex”. In questo contesto, a fare la parte del leone è il cambio euro-dollaro. Estremamente liquido, muove ogni giorno una cifra superiore all’intero debito pubblico italiano. E’ anche molto leggibile: riguarda da vicino le due economie più grandi del pianeta, è oggetto per tanto di analisi e stime, specie in riferimento ai market mover.
  • Petrolio. Non è necessario dire nulla sull’importanza dell’oro nero per l’economia mondiale. Oltre a essere una risorsa dal punto di vista produttivo, è uno dei migliori asset per i trader online. Il motivo? La grande leggibilità, determinata da un legame molto saldo con elementi di natura meramente economica (domanda e offerta), immediatamente consultabili.
  • Oro. Il metallo giallo è il classico bene rifugio. E’ apprezzato, dal punto di vista del trading, per la sua grande volatilità. Sono molti, infatti, i fattori che lo influenzano. Questi non si limitano a elementi di macro e microeconomia ma sfociano anche nella sfera sociale e politica. Un esempio? Quando il panorama globale è nel caos, l’oro quasi sempre sale. Questo dona, come già anticipato, da un lato volatilità e dall’altro una grande leggibilità.

asset trading opzioni binarie

Scadenze e timeframe

Euro-dollaro, oro e petrolio rappresentano 3 asset trading opzioni binarie molto utilizzati ma non sono certo gli unici in grado di offrire opportunità. A prescindere dall’asset scelto, però, è obbligatorio prendere decisioni di ordine “temporale”. In particolare, è necessario stabilire la scadenza delle opzioni binarie e il time frame da utilizzare nelle attività di analisi.

Possono sembrare due decisioni scollegate eppure dall’una dipende l’altra. Se il time frame cambia è troppo ampio, per esempio, il trader rischia di non rilevare elementi fondamentali a breve termine, necessarie in caso di scadenza imminente. Questo elenco è utile a chiarire la corrispondenza tra scadenze e time frame.

  • Scadenze da 60 secondi a 2-5 minuti; Time Frame 1-5 minuti
  • Scadenze da 5 minuti a 15 minuti; Time Frame 5-15 minuti
  • Scadenze fino a 30 minuti; Time Frame 15-30 minuti
  • Scadenze fino a 1 ora; Time Frame 30-60 minuti
  • Scadenze da 2 a 4 ore; Time Frame 1-4 ore
  • Scadenze superiori a 4 ore; Time Frame 4-24 ore
  • Scadenze a un giorno; Time Frame 1-7 giorni

Money management opzioni binarie: i metodi borderline

Il money management è una pratica che consiste, seguendo tecniche più o meno codificate, nel proteggere il capitale durante le attività di trading. E’ diffusa in qualsiasi ambito, dall’azionario al Forex, dall’obbligazionario al mercato delle commodity. Ovviamente, è un approccio che può – anzi deve – essere messo in pratica anche dai trader delle opzioni binarie. Il money management opzioni binarie è per certi versi più vario rispetto a quello degli altri tipi di trading, anche perché pone il fianco a metodologie borderline.

Raddoppio e Martingala

Il money management opzioni binarie può consistere in strategie che non puntano esclusivamente a proteggere il denaro, bensì a farlo fruttare. E’ il caso della tecnica del “raddoppio”, il cui scopo è, appunto, trarre il meglio dalle risorse economiche di cui si dispone.

Come suggerisce il nome, consiste nel raddoppiare la posta, in questo caso il capitale investito. Il raddoppio va effettuato anche se il trade precedente è fallito. Se infatti il primo trade fallisce, ma il secondo va a segno, i guadagni supereranno le perdite conseguite in precedenza. Ciò è vero anche se falliscono sia il primo che il secondo trade. Tuttavia, è sconsigliato procedere oltre in quanto i rischi di gettare in fumo troppo capitale è veramente alto.

I consigli per realizzare un “raddoppio” sufficientemente prudente sono due:

  • Praticare questa tecnica sono il presenza di un segnale veramente affidabile;
  • Fermarsi se falliscono due trade consecutivi.

La Martingala è una tecnica di money management Opzioni Binarie sui generis, in quanto rappresenta la versione meno prudente, più rischiosa ma potenzialmente più redditizia del raddoppio.

L’unica differenza con quest’ultimo è che la Martingala… Va a oltranza. Non è solo una questione di perseveranza e fiducia nei propri mezzi. La statistica, in questo caso, gioca un ruolo di primo piano. E la statistica dice che, per quanto si faccia testa o croce, prima o poi dovranno verificarsi entrambe le possibilità. Il detto “non può piovere per sempre” trascende il suo lato folcloristico e approda nel trading, e specificatamente nel trading binario.

Come aprire un conto demo opzioni binarie

E’ una tattica logicamente rischiosa, in quanto, prima di addivenire a un trade vittorioso, la perdita di capitale è esponenziale.

Il metodo Masaniello

Questo metodo è stato inventato da due trader italiani nel 2002, quindi è recente, ma ha acquisito una grande popolarità grazie alla sua versatilità ed efficacia. Si propone lo scopo di azzerare il rischio di emotività. Come ci riesce? Semplicemente, suggerisce la cifra esatta da investire trader dopo trade. Non solo, consente, a parità di capitale, di guadagnare di più, se i trade sono consecutivi.

Ipotizziamo di avere un capitale di 500 euro e di voler piazzare cinque trader, assumendo che tre vadano in porto e due falliscano. Ipotizziamo di utilizzare, nello specifico, opzioni con un rendimento all’82%. Se non impieghiamo il Masaniello, e quindi investiamo 100 euro su ogni trader, alla fine dei giochi ci ritroveremo con un utile di 46 euro. Con Masaniello, guadagniamo invece 75 euro. Perché? Semplicemente, il sistema aggiorna, a ogni trade, la cifra da investire. Se il trade precedente è andato bene, allora viene suggerito un investimento più costoso; se il trade precedente è andato male, allora viene suggerito un investimento più leggero.

Metodo Masaniello opzioni binarie money management

Il trader non è soggetto a tensione emotiva semplicemente perché non deve decidere quanto investire. Le uniche sue decisioni riguardano il capitale iniziale e la previsione circa il numero di trade vincenti vs trade perdenti. Senza contare che è possibile conoscere in anticipo quanto si guadagnerà.