Home » Guide Trading » Analisi Tecnica » Cambio Euro/Dollaro previsioni in ribasso per il futuro

Cambio Euro/Dollaro previsioni in ribasso per il futuro

Il più importante tasso di cambio, ovvero l’EUR/USD, che attualmente si trova a 1,3120 sembra avere previsione ribassista per il futuro.

Si tratta di previsioni elaborate da JP Morgan.

Queste previsioni però non sembrano rispecchiare esattamente l’andamento medio del cambio degli ultimi tre mesi. A inizio febbraio l’Euro/Dollaro era circa 1,29.
A fine febbraio saliva a quasi 1,35 per poi ritornare a 1,30 a metà Marzo. Un piccolo rialzo a 1,33 durante i primi giorni di Aprile per abbassarsi a quota 1,31 al momento attuale.

In basso la situazione grafica dell’andamento di Euro/Dollaro degli ultimi tre mesi
Immagine prelevata da Yahoo finanza

Tuttavia, basta allargare il grafico all’andamento storico dell’ultimo anno per accorgersi che da maggio 2011 l’euro ha preso parecchio terreno rispetto al Dollaro e si è deprezzato di circa 16 centesi.
Di conseguenza, sebbene nel breve periodo si possano verificare andamenti di recupero e di crescita, nel lungo periodo sembra che il cambio possa diminuire e ritornare vicino all’1,27

Antonio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Le borse crollano? ecco le opportunità in Italia

Dopo la Brexit abbiamo assistito al crollo della sterlina nei confronti delle altre valute e anche le azioni degli indici europei sono scese a picco (specialmente nel settore bancario). La borsa di Milano (che è di proprietà della London Stock Exchange) ne ha risentito in modo particolare e in questo momento sta perdendo il 12%! Particolarmente colpito il settore bancario.  Ma attenzione! i ribassi di questi giorni non sono ancora un'opportunità. Dobbiamo attendere nuovi minimi ...