Home » Forex » Analisi tecnica e analisi fondamentale: Le basi

Analisi tecnica e analisi fondamentale: Le basi

Grazie alla notevole liquidità del mercato, le opzioni su azioni sono sicuramente quelle più negoziate. Di conseguenza un vero trader ha la necessità di imparare a leggere i bilanci delle aziende quotate in borsa.

Il bilancio aziendale, con tutti i suoi limiti, è lo strumento, in alcuni casi anche l’unico strumento, d’informazione per tutti gli stakeholders.
Questo documento serve per sapere se l’azienda è solida, se produce costantemente profitti e distribuisce dividendi, e di conseguenza se investire in essa è economicamente vantaggioso.

L’analisi fondamentale studia infatti l’analisi di bilancio di una azienda e la solidità della stessa, per arrivare a comprendere se il prezzo delle sue azioni esprimono il reale valore della stessa.

Oltre all’analisi fondamentale, esiste un altro sistema per analizzare le aziende, si tratta dell’Analisi tecnica.

L’Analisi tecnica studia invece l’andamento dei prezzi, cioè cerca di capire come si muoverà il prezzo nel futuro, in base all’andamento del prezzo storico e dei trend.

Antonio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Fare trading con le medie mobili: tre approcci

L’analisi tecnica è quella disciplina che consente al trader di trarre orientamenti dallo studio del mercato attraverso strumenti come le medie mobili. L’ingrediente fondamentale è dato dagli indicatori, che sono modelli di natura prettamente statistica in grado di fornire segnali, ossia informazioni circa il futuro (immediato o meno che sia) del mercato. Un indicatore sui generis ma molto apprezzato risponde al nome di media mobile. Fare trading con le medie mobili vuol dire andare sul ...