Home » Guide Trading » Trading opzioni binarie con lo Stocastico

Trading opzioni binarie con lo Stocastico

Opzioni binarie: timeframe e scadenza nello stocastico

Lo stocastico è uno degli indicatori più importanti nel trading online ed è, quindi, molto utilizzato anche per le opzioni binarie. E’ stato inventato cinquanta anni fa, dunque la sua efficacia è comprovata.

L’impostazione dello stocastico

A cosa serve precisamente lo stocastico? E come si compone? La vera funzione di questo indicatore è misurare l’inerzia di un asset, ossia la tendenza a proseguire il trend. L’analisi procede dalla composizione di due linee e dallo studio dell’interazione reciproca che le caratterizza.

La prima linea è detta %K e si ottiene con la seguente formula: CLOSE- LOW/HIGH – LOW *100. Dove Close sta per il valore di chiusura dell’ultima sessione, low per il minimo registrato nell’ultimo periodo, high per il minimo registrato nell’ultimo periodo.

La %D è invece una semplice media mobile.

Puoi impostare lo stocastico direttamente sui grafici dei broker opzioni binarie accedendo all'area Grafici Avanzati di:

Come leggere lo stocastico

Ponendo le sue linee nel grafico, emerge un punto 100, ossia il punto più alto toccato da una qualsiasi delle linee; e un 0, ossia il punto più basso toccato da una qualsiasi delle linee. La fascia sopra il punto 70 indica l’ipercomprato, mentre quella sotto il 30 indica l’ipervenduto.

Questo sistema produce due segnali. Un segnale long, quando entrambe le linee entrano in zona ipervenduto e un segnale short, quando le stesse entrano in zona ipercomprato.

Analogamente, quando la linea %K incrocia dall’alto verso il basso la linea %D siamo di fronte a un segnale di vendita. Quando l’incrocio avviene dal basso verso l’alto il segnale è di acquisto.

Utilizzando i concetti di supporti e resistenze (leggi qui) su TimeFrame superiori e con l'ausilio del TrendGT indicator è inoltre possibile filtrare i falsi segnali e concentrarsi solo nei segnali opzioni binarie concordi con il trend più forte come da immagine seguente:

stocastico

Scadenza e timeframe per il Trading Opzioni Binarie

Il timeframe e la scadenza sono due concetti importanti nelle opzioni binarie. Dunque, quali scegliere? Il timeframe è bene che sia corto ma non troppo, quindi dai 5 minuti ai 15 minuti.

Non è consigliato utilizzare lo stocastico per il trading opzioni binarie a 60 secondi.

La scadenza, parallelamente, devono essere più grandi. Si parla quindi di 30 minuiti o un’ora – in genere il rapporto tra timefrime e scadenza è di uno a quattro, a favore di quest’ultimo.

Come puoi vedere dai segnali opzioni binarie dell'immagine sopra, una scadenza di almeno 30 minuti è necessaria al fine di permettere al trend di svilupparsi a nostro favore.

Per ulteriori informazioni puoi scrivere a admin@guidatrading.com

+500

Antonio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

14718785_1503590112988267_8839407622310620850_n

Quando un trader è vincente

Quand’è che si può dire che un trader è vincente? Elenco argomenti1 Quand’è che si può dire che un trader è vincente? 2 Il segreto per essere dei trader vincenti: essere pazienti 3 Per fare trading serve disciplina. 4 Il Trading è una maratona Beh, è alquanto semplice, basta vedere se il trader in questione fa soldi o meno. Questo è senza dubbio il “segreto” più importante per capire se un trader è vincente o ...