Home » Tag Archivi: trader

Tag Archivi: trader

Quando un trader è vincente

Quand’è che si può dire che un trader è vincente?

Beh, è alquanto semplice, basta vedere se il trader in questione fa soldi o meno. Questo è senza dubbio il “segreto” più importante per capire se un trader è vincente o meno. Tuttavia se è questo l’unico modo infallibile per capire se un trader è vincente o meno, la domanda più importante è: come lo si diventa?

Per diventare dei trader vincenti, per fare soldi, è prima di tutto necessario IMPORSI e SEGUIRE delle regole.

14718785_1503590112988267_8839407622310620850_n

All’inizio infatti possono essere molti i trader di successo, con il tempo invece un trader che magari ha avuto fortuna all’inizio della sua carriera, potrebbe non risultare più profittevole come prima. Questo perché solitamente nei trader sopraggiunge il fattore psicologico, che li porta a rischiare di più per guadagnare altrettanto. Sobbarcarsi di rischi maggiori, può portare a percentuali maggiori di guadagno, ma inevitabilmente può mettere a repentaglio anche tutto il proprio conto di trading.

Il segreto per essere dei trader vincenti: essere pazienti

Il segreto per tutte le cose è come sempre la pazienza.

  • Sviluppare il proprio piano di trading necessita del tempo, sviluppare delle qualità da utilizzare sulla piattaforma di trading online necessita del tempo.
  • Aspettare per le giuste opportunità di trading richiede del tempo e molta pazienza.
  • Entrare e uscire dalla posizione a mercato nel momento giusto richiede molto tempo.

Per fare trading serve disciplina.

La disciplina è senza dubbio una virtù, che non tutti possono vantare. Infatti, per migliorare nel tempo serve prima di tutto fare anche delle cose che non si vogliono fare perché considerate “noiose”. Questo accade in qualsiasi business e non solo nel trading online. Questo significa che è necessario organizzare una preparazione per ogni giorno di forex trading o settimana attraverso la ricerca e lo studio dei grafici di prezzo.

Se invece si è un trader che sfrutta metodi meccanici o automatici, questo significa testare ogni tot tempo dei sistemi di backtest, cercando costantemente diverse impostazioni e strategie al variare del mercato e delle condizioni di trading.

Naturalmente non bisogna inoltre scordarsi di scrivere un diario di trading e tenere traccia di come il proprio trading è andato durante ogni singolo giorno. Il diario è quell’aspetto fondamentale nel trading che divide i trader alle prime armi dai trader vincenti professionisti. Purtroppo, la maggior parte dei neofiti non si metteranno certamente a stilare un diario di trading. I concetti del trading Forex e le tecniche da utilizzare nel mercato sono semplici e facili da imparare.

Quello che è molto difficile da imparare è come essere pazienti e disciplinati, e fare le cose giuste prendendo ottime decisioni di trading. Questo aspetto sarà una delle imprese più difficili da ottenere sul lungo termine. Per un trader alle prime armi, guardare i migliori potrebbe sembrare una perdita di tempo, un fallimento. Guardare gli altri mentre guadagnano potrebbe sembrare un vero e proprio processo deleterio. In realtà non è così, e questo modo di pensare porta solitamente i trader alle prime armi a fare moltissimi errori, tra cui:

  1. Revenge Trading
  2. Trading impulsivo
  3. Allungare gli stop loss
  4. Chiudere le posizioni in profitto troppo presto

Azioni come queste, vanno assolutamente evitate, in quanto porteranno sul lungo termine alla bancarotta del proprio conto.

Il Trading è una maratona

Il miglior modo per avere successo come i professionisti, è quello di essere assolutamente pazienti e guardare alla propria carriera nel trading online non come uno sprint ma come una maratona. Il trading online non è infatti certamente un modo per diventare ricchi subito, è meglio scordarsi questa leggenda metropolitana utilizzata dalle truffe del forex per “acchiappare gonzi” in qua e là.

Imparare a fare trading, significa prima di tutto essere impegnati e concentrati al 100% a costruire le qualità e la tecnica per diventare dei trader profittevoli in qualsiasi situazione di trading e in qualsiasi tipologia di volatilità di mercato. Se si rimane pazienti, si mantiene la disciplina sedando “i bollenti spiriti”, sistemando ciò che non va nella propria strategia e si continuerà a migliorare costantemente diventando dei veri e propri professionisti forex.

Per maggiori informazioni, suggeriamo di visitare http://www.trendvincente.com/, portale di riferimento in Italia per il trading online con contenuti scritti da trader vincenti.

Come copiare i trader di successo

Molti trader principianti iniziano a fare trading per copiare i trader di successo che sono presentati in diversi siti come Investing, Tradeo, eToro e altri portali.

Il trader di successo è chi opera da molto tempo riuscendo ad ottenere dei guadagni costanti e gestire il rischio in modo proporzionato con il capitale depositato. Il trader di successo si distingue dalle statistiche positive non solo in termini di guadagno e profitto netto ma anche in termini di Drowdown ovvero su come affronta i momenti di volatilità dei sistemi di trading e su come incidono nel rischio totale del portafoglio.

Come copiare i trader vincenti

Le tecnologie informatiche hanno creato un mercato parallelo che permette ad ogni trader di poter seguire e valutare le strategie di trading dei migliori trader di successo. Ci sono diverse classifiche online e vi proponiamo la seguente:

 




Chi è tradeo.com

tradeo social tradingTra i vari broker forex e cfd che offrono anche classifiche aggiornate dei migliori trader di successo vi segnaliamo Tradeo.com. Si tratta di un broker regolamentato in Europa e di proprietà della FXGlobe Ltd:

  • license Investment Services Company (registration number HE 254133)
  • authorized and regulated by the Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC) and located at 61 Omirou Street, Joanna Court, 2nd Floor, Agios Nikolaos,LIMASSOL 3091, CYPRUS

Bonus 25 euro

Tradeo offre un bonus di benvenuto di 25 euro per tutti coloro che vogliono provare la piattaforma sia per fare trading e sia per seguire altri trader. Non è obbligatorio effettuare un deposito.

tradeo

Piattaforma social + MT4

Tradeo non è solo un broker ma all'interno della piattaforma ci sono diversi utili strumenti come:

  • grafici con indicazioni sociali (ovvero è possibile vedere dove gli altri hanno venduto o comprato il titolo, le valute o le materie prime)
  • Metatrader 4 sia per Windows che per MAC
  • bacheca con aggiornamenti su analisi di trading o segnali di trading
  • classifiche dei trader di successo
  • storici dei migliori trading system dei trader

 

Attenzione alle bufale: Storia di un trader sprovveduto

Che sia chiara una cosa fondamentale sulle opzioni binarie: Investire in opzioni binarie è pura espressione della semplicità, ma questo non vuol dire che sia egualmente facile raggiungere risultati esaltanti, ovvero guadagnare profitti.

In parole povere, se è molto facile aprire un account con un broker di opzioni binarie ed investire, non si può dire per il resto del cammino.

Tutto semplicissimo: Basta scegliere una tipologia di opzioni, un mercato e poi selezionare un asset, decidere la somma da investire e poi pigiare su alto o basso, o sopra sotto, o dentro o fuori, a seconda dei termini utilizzati dal broker.

Questa semplicità non sempre però si traduce in guadagni, ma anzi, se non si presta molta attenzione, spesso ci si "gioca" interamente il proprio capitale in breve tempo.
Per fare soldi serve un minimo (diciamo anche più di un minimo) di conoscenza, di esperienza e di preparazione.
Inoltre, ci vuole poco tempo per farsi ammaliare da prospettive di alti e facili guadagni, soprattutto se qualcuno propone strategie invincibili.

Come abbiamo sempre sottolineato, non esistono geni infallibili delle opzioni binarie, software o programmi in grado di farvi arricchire, oppure Guru gentiluomini che passano informazioni Gratis. A tal proposito abbiamo scritto un articolo dove spieghiamo perché secondo noi i software per segnali di opzioni binarie non funzionano.

Fondamentalmente lo stesso discorso può farsi per tutti quei Guru o geni della finanza che dispensano consigli su internet, magari a Pagamento. Perché dovrebbero svelarvi i loro segreti soprattutto senza chiedere nulla in cambio? Noi non capiamo!
E se invece vi chiedessero del denaro, chi vi assicura che non siano solo dei furbetti in cerca di sprovveduti creduloni? Anche in questo caso, i veri geni della finanza non vi rivelerebbero mai i loro segreti, le loro strategie migliori, neanche a pagamento o sotto tortura. Quindi, per esclusione, chi vi chiede denaro per strategie, trucchi, consigli, segnali e quant'altro, è da evitare assolutamente.

A tal proposito vogliamo raccontarvi la storia di uno sprovveduto che allettato da alti e facili guadagni, ha perso tutto il proprio capitale destinato alle opzioni binarie.
Si tratta di un commento lasciato su un forum da un novizio trader e che noi, senza far menzione del soggetto, riportiamo in questo post.

Storia di uno sprovveduto: come farsi raggirare.

Andando alla ricerca di strategie per guadagnare con le opzioni binarie, il novizio trader della nostra storia, è incappato su un video di you tube, prodotto da un tale esperto di Trading che assicurava che con le sue abilità era in grado di guadagnare anche 200 mila euro in poco tempo.

In gamba avrà pensato il novizio trader, forse con estrema sufficienza, e così, credendo al mago del trading, gli chiese come avesse fatto per guadagnare tutto quel denaro.
L'ideatore del video che gira su you tube, del quale evitiamo di farvi conoscere, gli rispose che prima di svelare i suoi segreti il trader avrebbe dovuto creare un account su un conto di opzioni binarie utilizzando un certo codice fornito da lui stesso.
E qui un primo campanello d'allarme doveva suonare.

Il trader versa la prima volta e perde tutto, non contento e non convinto che quello non era un mago versa ancora, per la seconda, la terza e la quarta volta, per un totale di mille euro. Alla fine perde tutto grazie ai favolosi consigli del Guru.
A questo punto il trader capisce che qualcosa non funziona, allora chiede lumi al Guru che con tanta nonchalance lo manda a quel paese e diventa non più rintracciabile.

Concludiamo la storia spiegando perché il Guru ha aiutato il novizio trader senza chiedere denaro in cambio:
Secondo voi per farselo amico? No di certo!
Semplicemente perché il broker (che in questa faccenda ha solo fatto il proprio lavoro), con l'utilizzo di quel codice, registra il trader come cliente del Guru e per questo gli riconosce una commissione.
In poche parole, il broker paga il Guru perché questo gli ha permesso di acquisire un nuovo cliente.

Che il broker paghi una commissione a colui che lo ha aiutato ad acquisire nuovi clienti è normale. E' un semplice sistema di affiliazione, usato anche da noi in questo blog, usato da tutti i commercianti e venditori di qualsiasi settore che vogliono acquisire nuovi clienti sia su internet che nella vita di tutti i giorni. Internet funziona interamente in questo modo.

Il problema non è dunque il sistema dell'affiliazione, lecita in se, ma il fatto che troppi trader o potenzialmente tali, credono agli asini che volano e a gente che promette lauti guadagni.

Noi continuiamo a ribadire i nostri concetti:
1. I software e i programmi sulle opzioni binarie non funzionano
2. Non acquistate guide, strategie e fesserie varie perché sono soldi buttati
3. Non credete a chi vi fornisce segnali sulle opzioni binarie, soprattutto se vi chiede del denaro, abbonamenti o altro.