Home » Tag Archivi: guadagno forex

Tag Archivi: guadagno forex

Conto trading con interessi 10%

Supertradingonline (STO) lancia un nuovo conto trading con interessi al 10% annuo per tutti coloro che oltre a fare trading online sul forex e cfd vogliono anche una remunerazione come se fosse un investimento annuale. Quindi anche se non fai trading puoi guadagnare il 10% all'anno sul tuo deposito.

conto trading con interessi 10%

Recensione Supertradingonline broker AFX Capital

Abbiamo già presentato il broker Supertradingonline e potete leggere una recensione completa con le opinioni di confronto dei trader in questa pagina: http://guidatrading.com/broker-piattaforme-forex/confronto-broker-keytomarkets-vs-sto/

Supertradingonline, in breve STO, è un broker del gruppo AFX Capital regolamentato dalla Consob ed è anche sostituto di imposta per il forex trading. Ciò vuol dire che se fate trading con STO, a fine anno non dovete fare dichiarazioni aggiuntive perchè è il broker a provvedere direttamente al pagamente delle imposte sulle plusvalenze da trading online.

Come guadagnare il 10% all'anno

La promozione che permette di guadagnare sul conto trading con interessi del 10% all'anno è accessibile a tutti i clienti che decidono di:

Leggendo tra i termini e condizioni del conto trading con interessi 10% possiamo appuntare anche i seguenti punti:

  • ogni cliente può aprire il conto in qualsiasi momento e riceve gli interessi in proporzione al tempo di partecipazione al programma (ad esempio 8 mesi su 12)
  • il conto deve avere sempre un saldo minimo di 10.000 euro/ usd
  • gli interessi sono accreditati ogni mese (0,83% al mese)
  • gli interessi possono essere prelevati o usati per fare trading online

L'offerta del broker STO è molto interessanti anche perchè il limite dei 6 lotti è davvero basso e ogni trader può fare quei volumi anche in 1 settimana.

Puoi provare il conto trading con interessi di STO sia in Reale che in Demo.

Supertradingonline STO accetta depositi e prelievi anche con Skrill, Neteller, WebMoney, Carte Postepay e bonifici.

I guadagni forex vanno dichiarati?

Come anticipato sopra, il broker STO è sostituto di imposta e quindi farà la dichiarazione per il trader senza avere altri obblighi verso l'erario italiano.

Come fare 6 lotti nel forex trading al mese?

L'obiettivo dei 6 lotti al mese nel forex trading è molto semplice da raggiungere specialmente per il clienti con un capitale di almeno 10.000 euro sul conto trading.

Guidatrading.com ti consiglia di seguire i webinar forex di XM.com ogni Martedì che ti permetteranno di capire come fare trading con le migliori strategie di trading del 2016, ecco i prossimi appuntamenti:

I migliori 10 Segnali Forex di entrata – Parte 1

Come diventare trader di successo?

trading-senza-rischiTra le varie strategie di trading online c'è un comune denominatore che si riflette in 3 punti:

  1. scegliere la giusta coppia di valute
  2. entrare nel mercato al momento giusto
  3. sapere quando uscire

Ora la parte più difficile. Come si fa a sapere quando entrare ed uscire? In questo articolo ci concentreremo solo su un lato dell'equazione, trovando un elenco di condizioni che si dovrebbe cercare prima di effettuare un’entrata al mercato sia nel forex che nelle opzioni binarie.

1 – Condizioni perfette per l’entrata con Medie mobili, ADX e MACD

Un ottimo modo per cercare segnali forex di entrata affidabili, è con un


crossover di medie mobili. Ecco il concetto: se si utilizzano 2 medie mobili, una maggiore dell'altra, avete una buona base per il confronto del trend. Se le medie mobili a breve termine attraversano le medie mobili a lungo termine dal basso verso l'alto, si può ragionevolmente affermare che una tendenza al rialzo sta arrivando. Naturalmente, un trend al ribasso funziona solo con incroci di breve termine dall’alto verso il basso.

Esempi e impostazioni delle medie mobili sono presenti qui:

http://guidatrading.com/2012/12/trading-system-segnali-media-mobile-doppia/

http://guidatrading.com/2013/11/come-usare-le-medie-mobili-triplo-crossover/

Tuttavia, per confermare la tendenza, si dovrebbe guardare anche un altro indicatore come l'ADX o il MACD che rappresentano un modo statistico di misurare se una tendenza è significativa. 

Anche questi indicatori sono stati già presentati e potete leggere questi articoli:

http://guidatrading.com/2013/01/indicatori-di-trading-come-funziona-il-macd/

http://guidatrading.com/2012/10/forex-trading-come-investire-conoscendo-solo-ladx/

IT_980x120_What_Do_You_Expect_From_a_Forex_Broker_v2

2 – Sistema trading con Fibonacci

Un altro modo per stabilire le tendenze è con l'analisi di Fibonacci. Una volta che si è convinti di un trend, attendi un ritracciamento di breve termine, di solito 3-4 candele fino al 50% di fibonacci. Acquista o Vendi su questi brevi trend in modo da poter trarre profitto dal trend più ampio.

3 – Sistema con Alligator

image.creative.crt.image_2211_0_0Poche parole per un sistema di trading completo e già utilizzato da noi diverse volte. Ecco la spiegazione: http://guidatrading.com/2015/02/tecnica-trading-alligator-forex-opzioni-binarie/

4 – News e Volatilità

Ci sono diverse altre possibilità per i segnali di trading di ingresso. Le news e la volatilità dei mercati sono un indice di come il mercato si muove alle reazioni internazionali. Durante la crisi finanziaria in Grecia abbiamo assistito a settimane di alta volatilità, gap di apertura sugli indici azionari e cross forex legate all'euro che saltavano da un prezzo all'altro fregandosene di ogni possibile analisi tecnica e grafica. Quindi se le news spingono i prezzi in modo deciso verso un trend allora si devono aprire posizioni a favore delle news così da accrescere la probabilità di guadagno. Rimane valido il detto: Trend is your Friend.

Leggi pure: http://guidatrading.com/2015/07/trend-following-la-strategia-di-trading-piu-popolare-in-tutti-i-mercati-finanziari/

5 – TrendGT indicator

Si tratta di un indicatore studiato dal team di GuidaTrading.com che prende in cosiderazione i 4 fattori precedentemente presentati e vi aiuta nelle scelte di investimento. 

GBPJPYM15

Come potete notare il TrendGT aiuta il trader in pochi secondi a fare il punto della situazione:

  • Trend ribassista
  • Prezzi sotto la resistenza principale
  • scegliere opzioni put o aprire posizioni al ribasso sul forex perchè hanno una maggiore probabilità di guadagno rispetto ai long

Fine parte 1

Ritracciamenti e inversioni di trend con ADX

RITRACCIAMENTI E INVERSIONE DEL TREND

3714banner_mobileG_itIl segreto del successo nel trading online è intuire dove sta andando il mercato. L’analisi tecnica può aiutare. Il suo contributo si sviluppa di norma in due fasi. La prima consiste nella comprensione di dove il mercato è in un dato momento, quindi nel presente. La seconda fase, invece, consiste nella scelta – e relativo utilizzo – degli strumenti più adatti all’elaborazione di una strategia, ovvero un piano di trading che nel tempo permette di essere vincenti.

Leggi Articolo »

Cosa vuole la Grecia dall’Europa

Il No della Grecia all'Unione Europea

Il primo ostacolo sulla strada di Tsipras è arrivato nel pomeriggio di ieri durante la riunione dell'EuroGruppo a Bruxelles, quando Atene ha deciso di bocciare la proposta di accordo presentatagli che prevederebbe di prolungare il piano di salvataggio già concordato dal precedente governo.

I ministri delle finanze europei hanno a loro volta risposto con un ultimatum al No di Atene, dandogli tempo fino a venerdì per decidere se chiedere l'estensione del programma di salvataggio.

Non si fa attendere la replica del ministro delle finanze greco Yanis Varoufakis, che ieri in tarda serata ha dichiarato che la Grecia presenterà la richiesta di prolungamento per soli 4 mesi, durante i quali proporrà la discussione di un nuovo contratto.

EURUSDH1Secondo Varoufakis il nuovo governo è stato eletto proprio per ripensare e discutere il programma di salvataggio non per prolungarlo, visto che a suo parere, sarebbe evidente il fallimento del piano in questione che in 5 anni avrebbe portato la Grecia ad una situazione economica ancora più grave.

Se Atene non accetterà i 172 miliardi previsti dal programma, rischierà di trovarsi con le casse vuote ed un elevato rischio di uscita dall'euro.

Tsipras sembra però deciso a puntare ad un taglio del debito piuttosto che ad un allungamento delle scadenze, perchè è certo che la Grecia non potrebbe sostenere il debito attuale senza un nuovo contratto. Ed è proprio per mettere a punto un nuovo piano, che Atene avrebbe deciso di chiedere un prestito ponte fino ad agosto, così da avere il tempo necessario per metterlo in atto; ma l'Unione Europea è unanime nel non rimettere mano al portafoglio.

Segnali Forex EURUSD

Tali considerazioni hanno dato una spinta rialzista alla moneta unica europea che si riporta sopra 1,14 e con obiettivo sulla prima resistenza statica a 1,1480. Sul grafico si notano minimo crescenti che possono essere sfruttati anche per il trading opzioni binarie con investimenti CALL a 1 ora.

Reazione dei mercati

L'effetto negativo della mancata intesa di ieri si è fatto sentire nelle borse europee e non ha risparmiato neppure i mercati asiatici.

L'indice Msci dell'area Asia-Pacifico, che non comprende Tokyo, perde lo 0,08%. L'indice giapponese Nikkei, dopo aver raggiunto quasi i massimi da otto anni, ha ritracciato e chiuso a -0,1%.

Ieri le borse europee hanno aperto in calo, in vista dell'incontro. Flessioni contenute per Londra, -0,38%, ma oltre il punto percentuale per Parigi, Francoforte e Milano. L'euro intanto dopo il ribasso di ieri sta cercando di recuperare qualche posizione sul dollaro

Aumenta la salita del petrolio

USOILDailyContinua il rialzo del greggio. L'ottimismo di diversi paesi Opec sui dati della produzione di greggio, che dovrebbe essere inferiore alle stime, porta in rialzo i prezzi del petrolio. Il Wti del Texas avanza a 53,19 dollari, con un aumento di 41 centesimi rispetto alla chiusura di venerdì 13 febbraio. Cresce il Brent di 74 centesimi a 62,14 dollari.

Sui grafici Daily si è formata una tendenza rialzista che ha rotto la prima importante resistenza dinamica che aveva accompagnato i prezzi fino ai minimi di Gennaio.

USOILH4Sul grafico H4 il TrendGT ci ha mostrato 3 punti di ingresso (frecce Azzurre) molto importanti per iniziare ad accumulare posizioni al rialzo sul petrolio (le rosse non si guardano perchè il supporto di breve è rialzista). Quindi valutiamo di entrare al rialzo.

Sul Grafico H1 valuteremo quindi solo entrate rialziste con opzioni binarie CALL. Domani vedremo di posizionarci con le opzioni binarie tra le 9 e le 12 del mattino sfruttando la volatilità delle news macroeconomiche.

Diventare Ricchi con le Opzioni Binarie?

Nel web ormai da tempo, si leggono decine di articoli che sembrano invitare in un mondo fatato “quello delle opzioni binarie”, in cui si prospetta la possibilità di guadagnare grandi profitti in poco tempo e cambiare così radicalmente la propria vita, diventando in breve tempo “Ricchi”.

Diventare ricchi con le opzioni binarie?

Se questa è la premessa, la risposta è "No", non si diventa ricchi con le opzioni binarie, almeno non in un arco temporale breve; ma di certo si può arrivare ad un reddito mensile cospicuo che può rappresentare un extra reddito importante. Non mancano i casi di alcuni trader che sono riusciti a creare forti guadagni in poco tempo, ma sono eccezioni e non la regola.

Per fare trading opzioni binarie non servono lauree o titoli, ma studio, allenamento e comprensione chiara dei grafici.

Come iniziare a studiare le opzioni binarie?

La missione del bellissimo mondo delle opzioni binarie, credo sia quella di poter produrre ottime soddisfazioni economiche, ma solo attraverso esercizio e apprendimento, che inizia con l'analisi e lo studio degli elementi basilari delle opzioni binarie, come ad esempio:

  • i Grafici a candele
  • l'analisi tecnica di Supporti e Resistenze
  • di figure come Rettangoli e Triangoli
  • interpretare le news di mercato ad alto impatto tramite i calendari forex
  • studiare i trend anche tramite l'ausilio di strumenti come il TrendGT indicator

L'esperienza sul campo su conti demo o reali di opzioni binarie vi darà tutte le risposte che state cercando e vi farà comprendere anche come il vostro "umore" risponde alle leggi dei mercati. Diventare un trader professionista è possibile.

Come scegliere le scadenze migliori per le opzioni binarie?

Una componente importante delle opzioni binarie è la scadenza, che può dipendere da vari fattori , come quello del time frame del grafico studiato, o della strategia utilizzata o ancora, può essere legata alle news macroeconomiche attese. Ad esempio solitamente i nostri trader di opzioni binarie studiano i grafici con timeframe H1 e tramite il TrendGT scelgono scadenze che variano tra  30 minuti fino a 1 ora. Ecco un trade di 2 giorni fa: http://guidatrading.com/2014/12/segnali-trading-trendgt-come-usarli/

segnali-trading-optionweb

Quale Broker Opzioni Binarie scegliere?

Durante il periodo di Natale 2015 ci sono numerose offerte sui vari broker di opizoni binarie e vi segnaliamo le seguenti:

  • OptionTime – 125% bonus
  • OptionWeb – Primo Trade rimborsato + 100% bonus + segnali di trading
  • 24option – segnali trading gratis + 100% bonus

se cerchi altri broker puoi confrontarli QUI.