Home » Guide Trading » Analisi Tecnica » Rame cresce, ma le previsioni sono ribassiste nel lungo periodo

Rame cresce, ma le previsioni sono ribassiste nel lungo periodo

Secondo le utlime previsioni sull’andamento del prezzo del Rame, le quotazioni sono destinate ad abbassarsi ulteriormente per un duplice motivo:

Le riserve Cinesi abbondanti
La crisi economica che riduce la domanda

Attualmente però, il metallo rosso quota 7263.6000€ per tonnellata, prezzo molto distante dai 6500€ di fine ottobre del 2011.
Da quel momento il prezzo è iniziato a salire in modo irrefrenabile arrivando a circa 7.700€ per tonnellata.

Lo chief executive della cilena Codelco dichiara che nel 2013 la materia prima potrebbe perdere circa il 10%, anche se per tutto il 2012 ci si attende un movimento rialzista.
Comunque, l’andamento del prezzo dovrebbe mantenersi all’interno del range 6.500€-8.000€

Prezzi del Rame espressi in € per tonnellata

+500

Antonio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

EURUSDH4

I massimi di EURUSD e i minimi del Petrolio: come fare trading?

Ecco un quadro della situazione economica e finanziaria in Europa e negli Stati Uniti che influisce attualmente sul cross forex EURUSD e sul Petrolio per impostare un buon piano di trading online. Fare trading sul cross forex EURUSD Elenco argomenti1 Fare trading sul cross forex EURUSD 1.1 Stati Uniti: opportunità di lavoro, effetto limitato rialzista sul dollaro 2 Fare trading con il petrolio 2.1 Il prezzo del petrolio, è sceso a un livello molto basso rispetto ...