Home » Strategie Opzioni » Opzioni binarie 60/s: la strategia Hammer

Opzioni binarie 60/s: la strategia Hammer

Sono molte le strategie che si possono attuare utilizzando le opzioni binarie a 60 secondi. Prima di parlare di qualunque tipo di strategia va precisato che, per avere successo con questo genere di opzioni, bisogna come prima cosa scegliere dei mercati molto volatili, ossia, dei mercati in cui il prezzo oscilla un gran numero di volte.

Un mercato tipo potrebbe essere quello valutario, scegliendo la coppia EUR/USD si avranno molte più occasioni di trading rispetto ad altre coppie minori in cui i volumi sono decisamente più bassi.

Prima di passare alla strategia, ricordiamo ai lettori che le opzioni a 60 secondi sono negoziabili con il broker 24option.

Quando ci accingiamo ad investire nelle opzioni binarie a 60 secondi dobbiamo tener presente che il caso ci da una il 50% di probabilità che l’evento previsto si verifichi. Per guadagnare con le opzioni binarie basta, infatti, scegliere tra due possibili scenari: il prezzo sale; il prezzo scende.

Ora quello che faremo sarà portare le probabilità a nostro favore, nel trading non esiste la possibilità di arrivare al 100% di probabilità a favore, non servirebbe neppure tra l’altro perché basta il 51% per guadagnare nel lungo termine. Pensa al gioco della roulette, le probabilità del banco sarebbero del 50% se non ci fosse la variabile dello zero, questa variabile aumenta dell’1% la probabilità del banco e questo gli basta per battere cassa.

Noi però faremo di più, noi ci spingeremo oltre il 51%, arrivando anche al 90% delle probabilità a favore, ricorda però che non è importante la percentuale di probabilità che hai a favore se questa supera il 51%, la cosa fondamentale è non rischiare in una unica operazione l’intero capitale. Ora che hai capito quanto possa essere profittevole investire nelle binarie a 60 secondi possiamo cominciare a descrivere la strategia da seguire.

ALLA RICERCA DEGLI HAMMER

Se la parola ti ricorda l’automobile dimentica questa analogia, per chi non le conosce le hammer sono particolari formazioni di candlestick che definiscono un determinato comportamento del mercato, quando compare un hammer alla fine di un trend ribassista si verifica un inversione di tendenza che però potrebbe durare solo pochi minuti, a noi ciò non interessa perché ci bastano solo 60 secondi.

Strategie opzioni binarie

Come puoi notare dall’immagine la Hammer è una candlestick riconoscibilissima formata da una lunga coda ( che deve essere almeno il doppio del copro ) e da un corpo relativamente piccolo, diciamo che la candela ha la forma di un martello, la nostra hammer deve avere l’ombra proiettata verso il basso come in figura, è lei la preda ed è lei che dobbiamo stanare.

STRATEGIA HAMMER PER LE BINARIE A 60s

Dato che stiamo operando con opzioni bonarie a 60 secondi dobbiamo necessariamente settare il nostro grafico, che sarà il nostro punto di osservazione, con time frame 1M, ossia, ogni candlestick durerà solo 1minuto, ce ne basterà, quindi, una sola che chiude sopra il prezzo di apertura per portarci a casa il nostro 70% di guadagno. Possiamo operare su qualunque tipo di mercato, ma per comodità e per avere un maggior numero di segnali scegliamo il mercato forex e focalizziamo la nostra attenzione sulla coppia EUR/USD, la più voltatile, quella che ci offrirà molti più segnali di entrata.

Per aumentare ulteriormente le nostre probabilità a favore inseriamo nel grafico le bande di bollinger facendo attenzione a non entrare a mercato quando il prezzo sfora una delle due bande. La nostra hammer deve chiudere un trend ribassista, non è strettamente necessario che questo sia un ribasso molto marcato, la cosa importante è che il prezzo si trovi in una fase ribassista e rientri nelle bande di bollinger.

Appena avvistiamo la hammer prepariamo subito ciò che ci serve per entrare a mercato, impostiamo già il capitale da investire ed aspettiamo che la hammer si sia formata e che si sia chiusa la sessione. All’apertura della candela successiva compriamo una opzione binaria a 60 secondo di tipo call ( opzione di acquisto ) ed aspettiamo che il minuto scada e che ci venga accreditato sul conto il nostro 70% o più.

ALCUNI CONSIGLI PER MIGLIORARE LA PERFORMANCE

Abbiamo specificato sin dall’inizio che nel trading non si può avere il 100% di probabilità a favore, come del resto non si può avere il 100% in nessuna delle attività umane, il 100% di probabilità a favore è divino, diffida sempre di chi ti propone sciocchezze del genere. Torniamo a noi, dato che si guadagna in base alle probabilità può capitare che una hammer non dia il risultato sperato, nessun problema, è normale, la cosa importante è continuare a seguire la strategia e a frazionare il capitale in modo da avere più occasioni di trading.

Può capitarti di sentirti gasato ed esaltato dai guadagni che questa strategia può portare, guadagni che possono manifestarsi sin dal primo investimento, non perdere la calma e non sentirti al di spora del mercato, gestisci il tuo denaro in modo da investirne solo una piccola parte per ogni operazione, una percentuale che non deve superare il 5% potrebbe risultare vincente sempre. Il segreto è essere disciplinati, i grandi trader lo sono, gli altri perdono le staffe e iniziano ad investire in modo istintivo finendo per perdere tutti i soldi. Se non gestisci il denaro, sarà lui a gestire te. Buon trading.

 

+500

Antonio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

trendgt

Come vincere il torneo IQoption da 100.000 dollari

IQoption lancia il nuovo torneo opzioni binarie con montepremi da 100.000 dollari che avrà la durata di 1 mese. Ogni partecipante al torneo avrà un conto demo da 10.000 dollari per sfidarsi con tutti gli altri! Da Agosto 2016 sarà possibile partecipare anche ai tornei con i robot opzioni binarie di IQoption – Crea il tuo robot opzioni binarie gratis con IQ Robots e sfida gli altri trader! – Leggi QUI Come vincere il Torneo ...