Home » Strategie Opzioni » Media mobile a 100 periodi

Media mobile a 100 periodi

Tutti i trading system devono avere come requisito primario la semplicità e la praticità, a tal proposito ti proponiamo un ottimo trading system che si basa su 1 solo indicatore, ma che da segnali veramente validi.

Prima di passare alla vera e propria strategia, ecco i parametri di cui hai bisogno:

  • Indicatori: media mobile esponenziale a 100 periodi
  • Time frame: grafico H1
  • Mercato: forex
  • Coppie di valuta: AUD/USD, EUR/JPY, EUR/USD, GBP/JPY, GBP/USD, USD/CAD, USD/CHF, USD/JPY

STRATEGIA OPERATIVA

Acquisto: si acquista una opzione binaria di tipo call quando il prezzo si trova sopra la media mobile. Porre particolare attenzione al precedente minimo, anch’esso deve trovarsi rigorosamente sopra la media mobile.

Vendita: si acquista una opzione binaria di tipo put quando il prezzo si trova sotto la media mobile. Porre particolare attenzione al precedente massimo, anch’esso deve trovarsi rigorosamente sotto la media mobile.

SCADENZA OPZIONE

Questa strategia evidenzia dei trend molto forti, quindi si consiglia una scadenza di 1 ora, bisogna però porre particolare attenzione all’esaurimento del trend, infatti, quando questo si sta per esaurire avrete sicuramente qualche posizione in perdita, ma ciò non pregiudica affatto i guadagni, anzi, risulta essere un segnale che la tendenza è nel suo stadio finale e che, quindi, non la si può più sfruttare.

MONEY MANAGEMENT

La strategia risulta essere molto sicura, tuttavia, l’investimento massimo per ogni operazione non deve superare il 5% del capitale totale, qualche azzardo puoi permettertelo, ma senza esagerare, rischieresti di compromettere le probabilità a favore che la strategia offre.

+500

Antonio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Trading binario gratis: come ottenerlo

Il trading binario è un’attività rischiosa, certo, ma che può regalare profitti molto alti. E' bene iniziare a fare trading solo dopo aver effettuato un percorso di formazione sia teorico che pratico. Studiare il funzionamento dei mercati non pone in essere grandi problemi: le fonti consultabili sono numerose. Discorso a parte per la pratica, che espone a rischi importanti: tradare “da principianti” significa mettere in pericolo il proprio capitale. E’ possibile, però, fare pratica con il ...