Home » Guida Trading online » Broker ECN: vantaggi e svantaggi

Broker ECN: vantaggi e svantaggi

Broker ECN: chi sono?

Tutti i broker per il trading online rientrano in 2 grandi categorie: broker ECN e broker market maker.

Ciò che contraddistingue gli uni dagli altri è lo schema operativo con cui gli ordini dei clienti vengono abbinati creando gli scambi. Con un broker ECN ogni trader posiziona un ordine nel mercato forex globale che troverà una controparte nel mercato stesso. Mentre con un broker market maker solitamente gli ordini sono combinati tra i clienti stessi del broker, come se ci fosse un micro mercato all'interno del mercato forex internazionale e se non si trova una controparte allora il broker interviene figurando proprio come controparte del trader.

brokers

Broker Dealing desk e No dealing desk

Un altro modo di classificare i broker nasce dai termini Dealing e No Dealing desk che sta a significare la manualità o automatizzazione dell'esecuzione degli ordini. I market maker puri sono dealing desk mentre i broker ecn sono No dealing desk. Nella categoria No Dealing desk rientrano anche i broker STP, abbrevazione di  Straight Through Processing che sono quei broker che hanno automatizzato l'esecuzione degli ordini senza intervento del dealing desk (tuttavia questi possono essere anche market maker) e che offrono delle quotazioni molto più fedeli ai prezzi dei circuiti interbancari.

Riepilogando possiamo dire che tutti i broker ECN sono No dealing desk (ma non il contrario), quindi rappresentano una tipologia di mezzo.

Meglio ECN o market maker?

Non è possibile dire che l'uno è migliore dell'altro in assoluto e la scelta deve dipendere dal proprio sistema di trading. Quando si usa un broker ECN si ha una maggiore velocità di esecuzione e gli spread applicati sono quelli del mercato forex, ovvero spread prossimo allo 0. Inoltre il broker non interviene in prima persona ma si limita al vero lavoro del broker, ovvero fungere da intermediario tra le parti.

Ecco perchè i broker ECN sono consigliati per chi lavora con expert advisor ad alta frequenza di trades e per chi fa scalping forex.

Vantaggi e Svantaggi dei conti ECN / STP

xm-zero-mobileTra i vantaggi del trading con i conti dei broker ECN possiamo riassumere:

  • esecuzione veloce e adatta allo scalping ed expert advisor
  • spread applicati prossimi allo 0
  • accesso diretto al mercato
  • precisioni delle quotazioni

Tra gli svantaggi possiamo riassumere:

  • commissioni di eseguiti (solitamente 5 $ per lotto standand)
  • possibile salto di prezzo nel caso in cui non si trova una controparte
  • spread variabile
  • No bonus
  • Nessuna garanzia di esecuzione

Fino a qualche anno fa c'erano altri svantaggi legati alla leva finanziaria e al capitale minimo di ingresso ma oggi con le nuove strutture informatiche non ci sono più grosse differenze. Infatti è possibile aprire un conto ECN anche con 200 euro e scegliere una leva fino a 1:500.

Altro recente vantaggio è la possibilità di accedere alle piattaforme ECN anche dalla metatrader (prima non era possibile).

Prezzi garantiti dai market maker

Tra gli svantaggi vogliamo soffermarci sulla garanzia di esecuzione dei prezzi che è offerta di broker market maker ma non dai broker ecn.

Se il trader vuole essere garantito i prezzi di esecuzione di stop loss, take profit o di ordini allora deve lavorare con i classici broker market maker che per contratto, essendo controparte o garantendo l'esecuzione al prezzo, permettono di non avere problemi.

In caso di volatiltà o di prezzi non abbinabili il trader di un broker ecn potrebbe rischiare di non trovare una controparte disposta a comprare (o vendere) al prezzo indicato!

Scalping forex e expert advisor con conto ECN

Come avete potuto intuire, nel mercato interbancario gli scambi sono immediati e non passano attraverso il broker. In questo modo le infrastrutture informatiche sono adatte ai trader che utilizzano strategie di scalping sul forex o sistemi ed expert advisor ad alta frequenza di trades.

Miglior broker per scalping

broker ecn xmSe volte provare uno dei migliori broker per lo scalping forex con conto ECN / STP / No dealing desk vi consigliamo il conto Zero di XM che esegue i vostri ordini direttamente con i liquidity provider e vi garantisce la protezione da saldo negativo. Potete aprire un conto demo oppure uno reale e valutare l'efficacia degli scambi con spread ridotti vicino allo 0 e la velocità della piattaforma offerta.

Altri broker ECN / STP / No dealing deskcon piattaforme veloci:

Commissioni conto ecn

Come anticipato prima tutti i broker ECN applicano le commissioni di eseguito, mentre i broker market mover non li applicano. Le commissioni incidono per 5 $ ogni lotto standard tradato, quindi è come dire che incidono per 0.5 pips di spread oltre lo spread interbancario applicato.

Nella parte pratica del lavoro di un trader però la scelta tra broker market maker e broker ecn con spread ridotto + commissioni può incidere sui risultati. 

Infatti per lo scalping è importante poter chiudere le posizioni sul movimento di 5-10 pips che su un conto ecn sono raggiunti prima perchè è applicato uno spread ridotto. Mentre su un conto market maker si deve attendere un margine di profitto maggiore perchè c'è sicuramente uno spread di 2-3 pips aggiuntivi ai prezzi bid o ask.

Bonus conti ECN

Nei conti ECN non possono essere aggiunti i bonus forex perchè non esiste una controparte disposta ad aggiungere dei soldi sul conto in un circuito interbancario. Quindi un modo veloce per verificare se un conto è veramente ECN è quello di controllare se il broker offre o meno i bonus.

L'assenza dei bonus può essere anche uno svantaggio che porterebbe il trader a tornare sulla scelta del broker market maker. Infatti, ripetiamo, a nostro avviso non è possibile indicare a priori se un broker ECN è meglio di uno market maker.

+500