Home » Forex » Forex: le cinque domande a cui devi saper rispondere prima di cominciare

Forex: le cinque domande a cui devi saper rispondere prima di cominciare

Forex trading

Avrai sicuramente sentito parlare di mercato Forex, il web è pieno di informazioni riguardanti questo mercato che è per definizione il più liquido al mondo.

Ma attenzione alle tentazioni, investire nel forex può essere molto redditizio ma anche estremamente svantaggioso. Ecco le cinque domande a cui devi assolutamente saper rispondere prima di pensare, anche minimamente, di avvicinarti al mondo del Forex.

1) Cosa significa la parola Forex?

Foreign Exchange, acronimo che sta ad indicare il mercato in cui si scambiano le valute estere. Nel forex operano sia le banche Centrali, sia i grandi investitori, è un mercato in cui vi sono enormi capitali circolanti, i guadagni nel forex possono essere enormi, ma per ogni investitore che guadagna ce ne è uno che perde.

2) cosa viene scambiato nel Forex?

Nel mercato Forex si scambiano le valute, tali valute sono scambiate e valutate in coppia in modo che il valore di una moneta sia determinato dal rapporto che questa ha con un’altra moneta. Es: Euro Dollaro anche EUR/USD

3) se EUR/USD = 1.2500? Cosa significa?

Molti aspiranti trader iniziano ad operare nel mercato forex senza conoscerne le basi, questo atteggiamento porta inevitabilmente a perdere tutti i soldi versati sul conto. La sigla EUR/USD sta ad indicare la coppia valutaria euro/dollaro statunitense, non ho scelto a caso questa coppia, devi sapere, infatti, che l’EUR/USD è la coppia valutaria più scambiata nel mercato forex, questo significa che ha un’alta volatilità e che le occasioni di trading giornaliere sono davvero tante.
Il valore 1.2500 sta ad indicare il tasso di cambio, ossia, quanto dollari servono per acquistare una unità di moneta base ( quella che sta al primo posto EUR ), in questo caso per acquistare 1€ abbiamo bisogno di 1,25 dollari.

4) il forex è legale?

Questa è la solita domanda da principiante, la risposta è senza dubbio sì, il forex è un mercato riconosciuto e tassato in tutti i paesi, la maggior parte dei broker che offrono servizi di investimento hanno regolare licenza.

5) posso diventare ricco con il forex?

Investire nel forex

La foto che vedi rappresenta un investimento che ho fatto stamattina su un conto demo ( conto di simulazione che riporta gli stessi risultati di un investimento reale ), ho investito poco meno di  100.000 euro e al momento ne sto guadagnando 63.000, un bel 63% in qualche ora.

Ma attenzione, il forex non è eldorado e se non si sanno cogliere i momenti giusti a quest’ora avrei potuto perdere tutti i soldi. Nel forex c’è chi si arricchisce, pensa però che più del 90% dei trader perdono soldi, non voglio confonderti le idee, ma solo farti capire che per investire in questo mercato ( più difficile rispetto ad altri ) c’è bisogno di tanta esperienza, tanto studio e una buona capacità di osservazione che deve essere costante.

+500

Antonio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

fare-soldi

Opzioni binarie e Forex: differenze

Il trading online vede due protagonisti indiscussi: opzioni binarie e forex. All’occhio dei piccoli e grandi investitori, sono considerati rivali. Sia chiaro: l’utilizzo dell’uno non esclude l’utilizzo dell’altro. Ma tant’è: chi in genere investe nel Forex non investe nelle opzioni binarie e viceverse. Le due squadre sono ben definite. A questo punto è lecito chiedersi: qual è il migliore metodo per investire soldi? Ciascuno deve darsi la propria risposta. Tuttavia, è possibile disquisire su differenze, vantaggi ...