Home » Guide Trading » Analisi Tecnica » Come usare il MACD con il filtro medie mobili 1/2

Come usare il MACD con il filtro medie mobili 1/2

Il  forex in questi ultimi anni è diventato il mercato più attivo e liquido in assoluto, affascinando numerosissimi investitori in tutto il pianeta, i quali diventano sempre più consapevoli dello sviluppo e delle possibilità di guadagno. Proprio per questo i trader sono sempre alla ricerca dei metodi e delle strategie di trading che consentono di ottenere il massimo successo. Sicuramente un fattore determinante per il successo nel mondo del trading online riguarda la capacità del trader di individuare tutte le opportunità presenti nel mercato forex ed allo stesso tempo riuscire a trarne benefici. Uno dei migliori metodi e sicuramente anche più redditizi seguiti dai professionisti del trading online è quello di effettuare operazioni seguendo la direzione del trend principale di lungo periodo. In questo articolo punteremo proprio su queste tipologie di strategie analizzando una strategia di trend following ed in particolare spiegheremo come usare il MACD con il filtro medie mobili.

IT_lifes_different_with_money_200x90

Trovare il Trend

La maggior parte delle negoziazioni nel mercato forex si basano sul breve termine sia che esso sia realizzato da grandi operatori o istituzioni che da piccoli traders. Il richiamo del  trading a breve termine è molto forte soprattutto perché il trader limita in modo sostanziale la quantità di tempo che il capitale è a rischio. Sicuramente nel trading a breve termine non c’è nulla di sbagliato, ma se si vuole avere un’immagine più chiara e precisa occorre analizzare il trend di lungo termine.

trading60secondi

Anche se molti metodi di trading a breve termine possono essere redditizi, nella maggior parte dei casi è più semplice fare soldi seguendo la direzione del trend principale piuttosto che andare contro il trend. Secondo questo principio prima di realizzare qualsiasi trade occorre identificare il trend principale del mercato. L’obiettivo principale è quello di focalizzare l’attenzione su trade lunghi quando il trend principale è rialzista, oppure trade a breve quando il trend è ribassista.

Concentrarsi sul lungo termine

Nell’immagine in basso viene mostrato un esempio di grafico mensile relativo alla coppia Sterlina/Yen. Come con qualsiasi altro titolo, ci sono dei momenti in cui questa coppia avanza, declina oppure rimane all’interno del range. Il nostro obiettivo principale deve essere quello di poter stabilire se il trend principale è bullish, bearish oppure neutrale. Nessun metodo può essere attendibile al 100% ma il nostro scopo principale deve essere quello di identificare la direzione e non gli specifici punti di entrata o uscita.

imm 1

Ottieni 25 euro subito e senza vincoli. Clicca Qui!!!

Continua>>

+500

Antonio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

seminari-forex-gratis-2

Trading con XM a Bologna e Roma

Xm ha recentemente rinnovato l'offerta formativa dal vivo con alcuni seminari forex gratis nelle città italiane. Le prime città sedi dei nuovi seminari forex saranno Bologna e Roma. Bologna 29 Ottobre ore 10:00 – ingresso gratuito con prenotazione online da QUI Roma 3 Dicembre ore 10:00 – ingresso gratuito con prenotazione online da QUI solo 100 posti disponibili! I corsi forex organizzati da XM.com sono orientati allo studio dei mercati finanziari e delle principali strategie ...