Home » Forex » BitCoin forex: quali broker lo offrono?

BitCoin forex: quali broker lo offrono?

I BitCoin rappresentano uno dei fenomeni tecnologici degli ultimi anni. Sono la prima valuta virtuale ad aver conquistato un certo successo, nonostante, di recente, abbia dovuto sopportare un rilevante numero di scandali (privacy, sicurezza, deep web) che ne hanno interrotto l’incredibile ascesa. Un’ascesa che ha portato la moneta “crittografata” oltre la soglia del rapporto 1000:1 con il dollaro e a valere più di un oncia di Oro.

La volatilità del BitCoin ne ha ispirato l’utilizzo nel trading online (tanto nel forex trading che nelle opzioni binarie). Molti trader sfruttano i trend e la volatilità del bitcoin per fare trading intraday.

BitCoin e broker forex

Le quotazioni del BitCoin non sono presenti in tutti i broker. I broker bitcoin con piattaforma MetaTrader 4 (tra le più utilizzate) si contano sulle dita di una mano.

Vanno segnalati, in questo senso, i seguenti broker:

Markets. E’ in possesso di una licenza australiana (ASIC, num. 424008) e di licenza europea (CYSEC), della licenza Consob e di altre minori. Offre le quotazioni dei bitcoin in tempo reale con la piattaforma MT4.

Plus500. Possiede la licenza FCA (Final Conduct Authority, num. 5099099) e Consob. Anche in questo caso l’offerta di grafici è molto buona. La piattaforma è di semplice utilizzo sia per pc che per smartphone.

AvaTrade. E’ un broker con piattaforma MetaTrader 4. Possiede la licenza Consob e anche della Central Bank of Ireland (num. C53877) e altre minori.

BitCoin trading: le prospettive

I bitcoin sono sempre più popolari su internet e molti siti di e-commerce (e non) iniziano ad accettarli e valutarli come Amazon, eBay, Microsoft e altri. In questa prospettiva si può iniziare a valutare un futuro meno volatile per questa moneta e quindi andatto anche per chi vuole fare investimenti di medio o lungo periodo. Tuttavia le ultime vicende che hanno coinvolto la criptovaluta (vedi scandali su deep web, sicurezza e privacy) non hanno fatto altro che aumentare la notorietà della moneta e dunque è presumibile che i trader in “BTC” aumenteranno nel corso di quest’anno, con conseguente crescita della liquidità.

Inoltre il crollo del valore del BitCoin, pur rallentando, non accenna a fermarsi. D’altronde solo un anno fa si aggirava intorno ai 1.000 dollari. In questo periodo volge al di sotto dei 300 usd, ma è in costante calo. Ovviamente, è un trend di cui tenere conto per fare trading online.

Essendo una valuta virtuale, senza una Banca Centrale dietro, è comunque soggetta a una volatilità straordinaria, e questo non fa altro che porre in essere opportunità di guadagno, soprattutto se si fa trading veloce.

+500

Antonio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

iqoption

EuroProfTrader: truffa o sistema miracoloso?

Navigando nella rete, ci si imbatte spesso nelle assillanti pubblicità di EuroProfTrader, un software che promette ai suoi utenti guadagni ingenti, per giunta in poco tempo. Ci si può fidare? Internet è pieno di sistemi di opzioni binarie che promettono di guadagnare online. Tutto legittimo e, in linea teorica, nemmeno sorprendente. Si tratta di broker opzioni binarie di comprovata esperienza che propongono sistemi, in genere “a base di segnali”, in grado di rendere più semplici le ...