Home » Guide Trading » Analisi Tecnica » Analisi di mercato 16/10/2012: scopri come sfruttare i dati macroeconomici

Analisi di mercato 16/10/2012: scopri come sfruttare i dati macroeconomici

Analisi di mercatoIl mercato reagisce sempre alle notizie macroeconomiche rilevanti, proprio per questa sua caratteristica un buon trader sa che operare investimenti poco prima della diffusione di un dato importante è estremamente pericoloso.

Il prezzo infatti subisce delle variazioni talvolta inaspettate all’uscita di dati importanti, questa caratteristica del mercato è descritta benissimo in una delle premesse fondamentali dell’analisi tecnica dei mercati finanziari.

IL MERCATO SCONTA TUTTO

Dire che il mercato sconta tutto significa che gli investitori muovono il prezzo di mercato in base alle loro aspettative. Queste aspettative sono proiettate al futuro, quindi, il prezzo attuale è gonfio di aspettative che scontano anche determinati eventi macroeconomici futuri che, anche se non si sono già verificati, sono già stati previsti.

A VOLTE IL MERCATO NON SCONTA NULLA

Non sempre il mercato sconta tutto, ci sono infatti casi in cui un particolare dato è stato scontato in parte, ossia, gli analisti hanno previsto un risultato inferiore a quello reale. In questo caso l’uscita del dato economico fa aumentare l’ottimismo degli investitori che compreranno ( nel caso in cui il dato si riveli superiore alle attese, e comunque si parla di dati di carattere positivo ) facendo aumentare il prezzo.

In tal caso possiamo affermare che un dato economico positivo non scontato riesce a muovere il prezzo. Questa caratteristica del mercato può essere sfruttata a nostro vantaggio. Vediamo, per esempio, cosa è successo oggi nel forex e come avremmo potuto sfruttare questa occasione.

ANALIS DI MERCATO: FOREX 16/10/2012

I dati macroeconomici positivi di oggi vengono da oltreoceano e riguardano le trimestrali di  Goldman Sachs, risultate migliori delle attese con fatturato in aumento e utili in ascesa, inoltre, sono stati aumentati anche i dividendi, che sono passati da 0,46$ ad azione a 0,5$. Grazie a questa splendida performance della banca d’affari USA, il tasso di cambio eur/usd ha fatto un piccolo, ma sostanzioso, balzo in avanti sino a raggiungere quota 1.3050.

Analisi di mercato

In questo caso bastava solo essere a conoscenza delle previsioni e del dato ufficiale, sarebbero bastate solo queste due informazioni per poter sfruttare il rally intraday e guadagnare un bel po’ di soldi. D’ora in poi, quindi, attenzione ai dati.

+500

Antonio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Strategia griglia forex in tempo reale

Ecco una strategia griglia forex a lotti fissi su un conto demo per valutare le performance che si possono generare nel tempo. E' un esperimento che il team di Guidatrading.com vuole rendere pubblico al fine di coinvolgere i lettori del sito per ottenere feedback, suggerimenti e consigli. La strategia forex a griglia è stata impostata sulle seguenti coppie forex: USDCAD GBPUSD GBPJPY USDJPY EURJPY EURGBP ed il conto demo è stato pubblicato anche su myfxbook per ...